banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeVolkswagen GroupAudi2024 Porsche Macan EV - Dettagli rivelati

    2024 Porsche Macan EV – Dettagli rivelati

    2024 Porsche Macan EV offrirà una ricarica ultraveloce, ancor più della Taycan, ma sono molti altri i dettagli rivelati nel workshop sui media “Next Level E-Performance di Porsche Italia

    2024 macan ev - dettagli rivelati | elettronauti. It
    Macan ev in ricarica | elettronauti It

    Vi avevamo già parlato della Macan in versione EV che era programmata per l’uscita nel corso del 2023, ma alcuni problemi di software hanno costretto Porsche a posticipare il lancio di dodici mesi, fino al 2024. Quindi per mantenere alto l’interesse dei potenziali acquirenti la Casa di Stoccarda sta rilasciando diversi  dettagli tecnici ed ha appena pubblicato un video dei test di questo SUV.

    ⚡️ Leggi anche: Nuova concept Honda – e:n2cep

    2024 porsche macan ev - dettagli rivelati | elettronauti. It
    Macan ev nei test sulla neve | elettronauti It

    Si passa dalle nevi del Nord Europa, alle strade Statunitensi, senza trascurare le varie prove su pista.

    2024 porsche macan ev - dettagli rivelati | elettronauti. It
    Macan prove su pista | elettronauti It

    2024 Porsche Macan EV – dettagli rivelati

    2024 Porsche Macan EV offrirà una ricarica ultraveloce, come abbiamo detto in apertura ed il lancio dovrebbe essere nella versione ammiraglia a doppio motore con trazione integrale.

    È previsto che vengano offerte varie potenze dai 450 kW a più di 1000 newton metro e 603 CV.

    Questo modello sarà il primo in cui Porsche utilizzerà l’architettura versatile e scalabile, del veicolo elettrico PPE (Premium Platform Electric) sviluppato in collaborazione con i tecnici Audi.

    2024 porsche macan ev - dettagli rivelati | elettronauti. It
    Macan ev powertrain ppe | elettronauti It

    L’architettura scelta è adatta ad un ampia tipologia di vetture, nei segmenti B, C e D.

    La ricarica sarà più veloce di quella della Taycan che arriva a 270 kW.

    Collegata ad un caricabatterie DC ad alta potenza, occorreranno meno di 25 minuti per portare il nuovo SUV ad aumentare la carica all’80%.

    2024 macan ev - dettagli rivelati | elettronauti. It
    Ricarica macan ev fast 400 kw | elettronauti It

    La batteria da 800 Volt della Porsche si riempirà rapidamente anche se collegata ad un caricabatterie DC da 400 Volt ad alta potenza, perché gli interruttori ad alta tensione all’interno della batteria, la dividono in due pacchetti identici da 400 volt, che vengono poi caricati in parallelo.

    Si evita così di avere la necessità di un booster di tensione integrato, riducendo i tempi.

    I primi veicoli in consegna

    I primi veicoli che verranno consegnati saranno varianti a doppio motore ad alte prestazioni con trazione integrale, tuttavia verranno previste anche versioni a trazione posteriore ed a motore singolo in tempi successivi, non troppo dilazionati.

    Come già avevamo anticipato nel nostro precedente articolo, la Macan EV sarà una delle auto più importanti per Porsche, che da ora alla fine del decennio, vuole che le auto elettriche rappresentino l’80% delle vendite.

    ⚡️ Leggi anche: Lightyear 0 ad energia solare – La vettura elettrica da 700 km è entrata in produzione

    2024 Porsche Macan EV – Altri dettagli tecnologici

    Ogni Macan avrà un power pack da 100 kWh, attualmente la Taycan ha una batteria da 93,4 kWh.

    La Casa di Stoccarda afferma di aver sviluppato una modalità innovativa per combinare il caricabatterie integrato, il riscaldatore ad alta tensione ed il convertitore in DC, che consentono di risparmiare spazio, peso e costi.

    Il motore posteriore è montato in basso e dietro la linea dell’asse. Questo comporta una distribuzione del peso 48:52 percento posteriore, con un differenziale Porsche Torque Vectoring Plus controllato elettronicamente.

    2024 macan ev - dettagli rivelati | elettronauti. It
    Motore ppe macan ev | elettronauti It

    I motori del Macan EV sono totalmente nuovi e sebbene siano dello stesso tipo a magnete permanente della Taycan, i magneti sono allineati in modo diverso nel rotore in acciaio laminato.

    Questo, afferma Porsche, porta un aumento della densità di potenza, rispetto alla tecnologia della Taycan.

    Un altro progresso rispetto alla Taycan, è l’adozione di semiconduttori al carburo di silicio, che risultano più veloci ed efficienti dal punto di vista energetico nell’inverter del motore posteriore.

    Promesse per il futuro

    Sono previsti cambiamenti significativi applicati alle sospensioni anteriori a doppio braccio e posteriori multi-link. Lo sterzo posteriore, sarà offerto per la prima volta in tutte le Macan. Un ultima informazione, saranno disponibili ruote da 22 pollici.

    Con almeno un anno di attesa che Porsche sveli completamente la Maca EV, possiamo aspettarci vengano rivelati molti, sempre più interessanti, dettagli tecnici e diversi camuffamenti prima di arrivare  all’aspetto definitivo.


    Voi credete che la nuova Porsche Macan EV, sarà una temibile concorrente per le altre vetture elettriche top di gamma che tutti i costruttori stanno realizzando?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Terribile verità: Rischi e inquinamento di auto elettriche e termiche!

    Quando si parla di auto elettriche e inquinamento, molti di voi pensano ancora che inquinino più delle auto termiche, il che, vi assicuriamo, è sbagliatissimo.

    Hyundai presenta la nuova Inster EV, la piccola elettrica a prezzi accessibili

    Hyundai sta mostrando le prime immagini della sua nuova Inster EV prima del suo debutto ufficiale. La citycar elettrica dovrebbe essere l'ultima EV economica ad arrivare sul mercato.

    Nissan pronta a lanciare la nuova generazione della Leaf a Sunderland con una produzione di prova da agosto

    Nissan pronta a lanciare la nuova generazione della Leaf con una produzione di prova da agosto, la casa giapponese avvierà la produzione in serie a marzo 2025