banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeFiatAbarthAbarth presenta la 600e "Scorpionissima" la sua EV più potente

    Abarth presenta la 600e “Scorpionissima” la sua EV più potente

    In casa Abarth, ha appena debuttato un nuovo modello completamente elettrico chiamato 600e “Scorpionissima”, una versione in edizione limitata della nuova FIAT 600e. Viene mostrata nella prima immagine ufficiale, mentre viene sottoposta ai test finali in vista della presentazione commerciale. La nuova realizzazione, promette di essere il veicolo più potente fino ad oggi del marchio specializzato in elaborazioni ad alte prestazioni.

    Abarth, produttore veterano di auto da rally si avvicina ai 75 anni di attività e sebbene la casa automobilistica abbia iniziato con le auto sportive, dagli anni Cinquanta si è allargata a rapporti con altre case automobilistiche italiane, prima fra tutte la Fiat.

    Abarth presenta la 600e, "scorpionissima" la sua ev più pontente | elettronauti. It
    Abarth 600e scorpionissima test pre commercializzazione | elettronauti It

    Nonostante la casa torinese abbia acquisito interamente Abarth che ora opera sotto il più ampio ombrello di Stellantis, la casa dello scorpione continua a produrre veicoli unici e ad alte prestazioni con il suo riconoscibile scudetto.

    La sua ultima creazione è l’omaggio completamente elettrico alla Fiat 600 degli anni Cinquanta e Sessanta, ma con molti più cavalli ed una “malvagia” tinta viola ipnotica, sulla sua edizione di lancio in produzione limitata.

    600e Scorpionissima, verrà prodotta a Milano

    Secondo le notizie diffuse oggi da Abarth e Stellantis, la produzione della Scorpionissima, inizierà presto a Milano, in Italia, dopo i test finali, con una serie limitata a 1.949 esemplari.

    Abarth dichiara che il suo ultimo modello è stato realizzato per essere unico nel segmento dei veicoli elettrici. Dotato di un differenziale a slittamento meccanico per offrire agli appassionati del marchio una grande maneggevolezza, stabilità e trazione, il veicolo è inoltre dotato di pneumatici ad alte prestazioni sviluppati insieme al fornitore di veicoli di Formula E, quindi la 600e sembra avere le carte in regola per essere un’auto da pista a tutti gli effetti con i suoi 240 cavalli di potenza dichiarati.

    Non sono stati condivisi molti dettagli al momento, ma Abarth ha promesso di rivelarne altri prima della commercializzazione.

    Il nostro commento

    La versione Abarth della 500e non ha entusiasmato gli appassionati del marchio, vedremo se questo nuovo modello di un segmento superiore, con maggior potenza e migliori prestazioni, sarà in grado di soddisfare le aspettative di una clientela storica non molto ben disposta verso la transazione elettrica.

    Elettronauti. It - categoria stellantis group

    Cosa ne pensate delle trasformazioni Abarth sulle vetture elettriche?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    L’hypercar OWL di Aspark diventa l’EV più veloce del mondo con 438,7 km/h

    C'è una nuova hypercar elettrica a dar fastidio a Tesla e Rimac, la giapponese Aspark OWL, con l'aiuto dell'italiana Manifattura Automobili Torino, ha...

    Fiat Grande Panda, il crossover elettrico da meno di 25.000 Euro

    La "cugina" della Citroën ë-C3 sta arrivando. Fiat ha presentato la Grande Panda. Design squadrato che ricorda il vecchio e inimitabile Pandino.

    E-mobility, bisogna dotarsi di un estintore?

    L'incendio di un veicolo ibrido o elettrico può avere conseguenze drammatiche e ciò rende obbligatorio equipaggiarsi di un estintore.