carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeRenaultAlpineAlpine vuole reinventarsi e Geely potrebbe aiutare a pagare i costi

    Alpine vuole reinventarsi e Geely potrebbe aiutare a pagare i costi

    La casa automobilistica francese Renault si rivolge agli investitori, tra cui la cinese Geely, per incanalare un po’ di denaro nel suo marchio di auto sportive e da corsa Alpine.

    Alpine, nota soprattutto per la coupé sportiva A110, sta cercando di reinventarsi come attore a tutto tondo nello spazio dei veicoli elettrici con una linea di utilitarie, SUV e crossover completamente elettrici. Il marchio afferma che il lancio negli Stati Uniti è previsto per il 2027.

    Alpine vuole reinventarsi e geely potrebbe aiutare a pagare i costi. | elettronauti. It
    Alpine a 290 showcar fonte alpine renault | elettronauti It

    La ricerca di nuovi fondi da parte di Alpine inizierà alla fine del prossimo anno o all’inizio del 2025, secondo il CEO del marchio Philippe Krief, che è entrato in azienda lo scorso febbraio dalla Ferrari. “Geely fa parte del gruppo e stiamo valutando le cose con loro”, ha dichiarato ad Automotive News Europe, sottolineando che ora il marchio si concentra sulla formalizzazione del suo piano industriale e di prodotto. Nel frattempo, il marchio ha trascorso gli ultimi sei anni spingendo un modello, la A110, che ha venduto 3.500 unità lo scorso anno, molte delle quali in Francia.

    USA, mercato cruciale per Alpine

    Alpine considera gli Stati Uniti un “mercato cruciale per raggiungere i suoi obiettivi di vendita” ed intende posizionare i suoi modelli EV in modo simile ai due SUV di Porsche. Alpine ha anche confermato di essere in trattativa con AutoNation, uno dei maggiori rivenditori di automobili degli Stati Uniti, per la creazione di una rete di concessionari già nel 2027.

    Alpine vuole reinventarsi e geely potrebbe aiutare a pagare i costi. | elettronauti. It
    A290 cruscotto shoccar fonte alpine renault | elettronauti It

    Naturalmente, non sorprende che il proprietario di Volvo e Lotus, Geely, sia nella rosa dei potenziali investitori, considerando che Renault e Geely producono già insieme motori endotermici ed ibridi, inoltre Geely, ha grandi ambizioni di ampliare le proprie vendite a livello internazionale e ha recentemente lanciato in Europa il suo marchio di veicoli elettrici di fascia alta Zeekr.

    L’ingresso di Geely potrebbe riportare Lotus nel mirino di Renault

    Alpine e Lotus stavano lavorando insieme a una futura auto sportiva elettrica, ma Alpine ha abbandonato il progetto e ha deciso di sviluppare una propria architettura totalmente elettrica.

    Alpine sta preparando una gamma di sette veicoli completamente elettrici, a partire dalla due volumi A290, basata sull’architettura della prossima Renault 5, per il prossimo anno.

    Nel 2025 è previsto il lancio del crossover di segmento C, la GT, seguito da una nuovissima A110. Nel 2026, Alpine punta a un fatturato di 2 miliardi di euro. Si tratta di un obiettivo molto alto, con un ulteriore traguardo di 8 miliardi di euro di fatturato Alpine entro la fine di questo decennio.


    Vi piace la mossa di Renault di elettrificare Alpine facendosi aiutare dai partner cinesi di Geely?

    Fonte

    5 1 vota
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.