banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAnnunciata la partnership tra Tesla e Ford per lo standard di ricarica...

    Annunciata la partnership tra Tesla e Ford per lo standard di ricarica NACS

    Una nuova partnership è stata annunciata, quella tra Tesla e Ford per la condivisione dello stesso standard di ricarica l’NACS (North America Charging Standard) utilizzato dai veicoli Tesla fin dall’inizio.

    Questa è un’ottima notizia per il settore dei veicoli elettrici, difatti, la rete di ricarica è uno degli ostacoli principali cui i consumatori si trovano di fronte quando considerano di acquistare un veicolo elettrico; quindi, la possibilità da parte di Ford di utilizzare la presa Tesla sui propri veicoli e l’espansione della rete Supercharger di Tesla è un passo positivo verso l’adozione su larga scala dei veicoli elettrici.

    In base all’accordo preso, a partire dall’inizio del prossimo anno, i proprietari di autoveicolo EV Ford avranno accesso a più di 12.000 Supercharger negli Stati Uniti e in Canada, tramite l’utilizzo dell’adattatore chiamato “Magic Dock”, che si aggancerà al connettore di ricarica in automatico.

    Magic dock | elettronauti. It
    Magic dock | elettronauti It

    ⚡️ Leggi anche: Opel Corsa-e 2020: avviata campagna di richiamo su alcuni veicoli

    L’adattatore che verrà reso disponibile ai proprietari degli autoveicoli EV Ford offre una maggiore convenienza e flessibilità ai propri clienti, migliorando l’esperienza di guida. Inoltre, Tesla potrebbe potenzialmente acquisire una nuova clientela attraverso l’accesso esteso alla rete Supercharger.

    È senza dubbio un accordo vincente per entrambe le società ed un ulteriore sviluppo nella creazione di una rete di ricarica elettrica su vasta scala.

    NACS sui veicoli EV Ford

    La prossima generazione di veicoli elettrici di Ford, prevista per la metà del decennio, includerà la presa di ricarica di Tesla, che consentirà ai proprietari di veicoli Ford di ricaricare ai Tesla Supercharger eliminando la necessità di un adattatore, rendendo Ford tra le prime case automobilistiche a collegarsi alla rete Tesla.

    Tesla nacs | elettronauti. It
    Tesla nacs | elettronauti It
    Questa è un'ottima notizia per i nostri clienti che avranno un accesso senza precedenti alla più grande rete di caricabatterie rapidi negli Stati Uniti e in Canada con oltre 12.000 Supercharger Tesla oltre ai 10.000 caricabatterie rapidi già nella rete di ricarica BlueOval. L'accesso diffuso alla ricarica rapida è assolutamente vitale per la nostra crescita come marchio di veicoli elettrici e questo accordo rivoluzionario arriva mentre stiamo aumentando la produzione dei nostri popolari Mustang Mach-E e F-150 Lightning e ci prepariamo a lanciare una serie di prossima generazione di veicoli elettrici a partire dal 2025.
    Jim Farley, presidente e CEO di Ford

    La rete Supercharger di Tesla viene considerata una delle reti di ricarica elettrica più affidabili e stabili sul mercato. Ford ha riconosciuto l’affidabilità della rete Supercharger di Tesla come un grande vantaggio per i suoi proprietari di veicoli elettrici, il che rende la scelta di collaborare con Tesla una mossa intelligente.

    Elettronauti. It - categoria ford
    Elettronauti. It - categoria tesla

    Se in America, le altre case automobilistiche adotteranno allo standard di ricarica inventato da Tesla, in Europa, è avvenuto il contrario, Tesla ha dovuto adeguarsi allo standard europeo CCS Combo 2. Non sarebbe stato meglio avere un connettore uguale per tutte le parti del mondo?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Anche Tesla licenzia

    A metà aprile Tesla ha annunciato di voler licenziare almeno il 10% della sua forza lavoro, pari a circa 140 mila persone, per cercare di ridurre i costi operativi.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Fine Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    XPeng lancia due veicoli elettrici in Germania

    L'azienda automobilistica cinese XPeng Motors sta mantenendo la sua promessa di espandersi nei nuovi mercati europei quest'anno, con la Germania come...