banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAltri MarchiAston Martin collabora con Lucid per creare veicoli elettrici ultra-lusso e ad...

    Aston Martin collabora con Lucid per creare veicoli elettrici ultra-lusso e ad alte prestazioni

    Il costruttore di automobili di lusso britannico Aston Martin ha annunciato di aver raggiunto un accordo che concederà al produttore statunitense di veicoli elettrici (EV) Lucid Group una quota del 3,7% nella società in cambio dell’accesso alla sua tecnologia “ad alte prestazioni”.

    La partnership Aston Martin – Lucid

    In base all’accordo, Aston Martin effettuerà pagamenti in contanti e emetterà 28,4 milioni di nuove azioni ordinarie a Lucid, del valore complessivo di circa 232 milioni di dollari.

    Il passaggio all’elettrico è estremamente costoso, con i costruttori automobilistici di tutto il mondo che si impegnano per circa 1,2 trilioni di dollari nella tecnologia a basse emissioni. 

    I costruttori automobilistici più piccoli come Aston Martin dipendono maggiormente dalle partnership per effettuare la transizione.

    Aston martin collabora con lucid per creare veicoli elettrici ultra-lusso e ad alte prestazioni | elettronauti. It
    Valhalla vista posteriore fonte aston martin | elettronauti It

    Aston Martin pianifica il lancio del suo primo veicolo elettrico nel 2025 e fino ad ora si è appoggiata a Mercedes come “grande fratello” per fornire la tecnologia di cui ha bisogno.

    In un annuncio separato lunedì, Aston Martin ha dichiarato di aver modificato un accordo con Mercedes-Benz, il che significa che il costruttore automobilistico tedesco non aumenterà la sua quota come previsto, ma manterrà circa il 9% in Aston Martin e continuerà a fornirgli accesso alla tecnologia di motori ed EV.

    ⚡️ Leggi anche: Lucid Show-room – Seconda apertura europea in Svizzera a Ginevra

    L’accordo con Lucid, nel frattempo, fornirà “accesso alla tecnologia all’avanguardia di Lucid per i suoi veicoli elettrici a batteria, compresi i gruppi motopropulsori e le batterie”.

    Lucid e Aston Martin hanno un azionista comune nel Public Investment Fund (PIF) dell’Arabia Saudita. Il fondo di ricchezza saudita è diventato il secondo azionista di Aston Martin lo scorso anno.

    Il PIF è anche il principale azionista di Lucid e il mese scorso ha fornito la maggior parte dei fondi per un’offerta di azioni da 3 miliardi di dollari da parte del produttore di EV statunitense.

    Quei fondi aggiuntivi sono fondamentali poiché Lucid, come le sue controparti, lotta con perdite crescenti e riserve di denaro che si stringono a causa delle preoccupazioni per la recessione e una guerra dei prezzi scatenata dal leader di mercato Tesla.

    Lucid, che produce le berline di lusso Air, ha ridotto le sue previsioni di produzione per il 2023 il mese scorso e ha riportato ricavi del primo trimestre inferiori alle aspettative.


    Una partnership che fa più bene a Lucid o ad Aston Martin?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    BMW Group raggiunge un milione di veicoli completamente elettrici

    BMW con le vendite delle sue BEV in aumento in tutti i principali mercati, ha registrato una forte crescita nel 2024 ed ha superato un traguardo importante.

    Jeep Avenger, Tesla e non solo: le elettriche di Stato

    Dopo Tesla Model X arruolata dalla Polizia di Stato, anche la Polizia Locale arruola una vettura 100% elettrica: si tratta del B-SUV Jeep Avenger.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.