banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeInfrastrutture di ricaricaCaricatori mobiliAutev One - Il robot mobile carica le auto elettriche nei parcheggi

    Autev One – Il robot mobile carica le auto elettriche nei parcheggi

    Autev è una start-up statunitense che ha sviluppato un robot che carica le auto elettriche andando direttamente dove sono parcheggiate, il suo nome è One.

    One è destinato all’uso in parcheggi multipiano o grandi parcheggi e dovrebbe recarsi ai veicoli in modo indipendente per caricarli. 

    Fondamentalmente, dovrebbe essere usato dove non ci sono stazioni di ricarica installate o dove un’infrastruttura di ricarica è generalmente difficile da installare.

    Il robot di ricarica mobile, in realtà è un’enorme batteria su 4 ruote, ed il suo intervento può essere richiesto dagli utenti tramite un’app

    ⚡️ Leggi anche: Il robot di ricarica di Hyundai in azione con Ioniq 6

    Basta un click sullo smartphone ed il robot parte in direzione del richiedente che dovrà solo utilizzare il cavo di ricarica per stabilire la connessione con la sua vettura.

    One ha un display integrato sul quale gli utenti possono leggere lo stato di carica, ma la Start-up vorrebbe anche utilizzarlo per trasmettere messaggi pubblicitari o di utilità.

    Autev one - il robot mobile carica le auto elettriche nei parcheggi | elettronauti. It
    Robot per ricarica in azione | elettronauti It

    ⚡️ Leggi anche: Mercedes EQE 350+ 90 kWh alle prese con la sfida dei 1.000 km in autostrada a 130 km/h

    Il robot dovrebbe essere in grado di servire fino a 6 veicoli prima di dover ritornare alla propria stazione di ricarica. Il produttore sostiene che le batterie interne possono essere ricaricate rapidamente, ma non rivela dettagli sulla capacità e sulle prestazioni. 

    La prima consegna è prevista nel primo trimestre del 2024 ed Autev One può già essere pre-ordinato tramite il sito web dell’azienda. 

    L’idea di Autev One non è nuova

    L’idea non è nuova, la divisione componenti del gruppo Volkswagen, che produce anche  telai e sistemi di batterie propri, sviluppa robot di ricarica mobili.

    Nel 2020 il robot venne presentato dal capo  sviluppo Mark Möller che lo definì “uno studio, che può diventare rapidamente una realtà se le condizioni del mercato lo richiedono».

    Secondo Volkswagen, i robot di ricarica autonomi potrebbero facilitare il passaggio all’elettrico, per chi è solito lasciare l’auto in un multipiano che di norma non ha colonnine di ricarica al suo interno perché le normative di legge, in quasi tutti i paesi, devono essere modificate allo scopo.

    Il robot mobile carica le auto elettriche nei parcheggi | elettronauti. It
    Robot volkswagen | elettronauti It

    Se Autev manterrà la promessa di consegna nel primo trimestre del 2024, sarà quasi sicuramente la prima a permettere la ricarica sul posto e sarà interessante vedere quante strutture sono intenzionate a consentire l’installazione di robot e delle loro stazioni di ricarica. Per superare il problema e favorire la diffusione dell’One, Autev ha previsto di poter eventualmente far partecipare agli utili i gestori dei parcheggi, anche se in minima parte.


    Trovate che sia interessante un servizio di ricarica direttamente nel parcheggio? Sareste disposti a pagare un costo per kW leggermente superiore per questo servizio?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    ABB, con la “A400” ancora più ridotto il tempo di ricarica

    ABB ha presentato la nuova stazione di ricarica ultraveloce "A400", che promette prestazioni da urlo per una ricarica sempre più semplice e veloce.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Dacia Spring?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Dacia Spring.

    Automobilista alla guida di una Tesla con FSD attivo, schiva il treno prendendo il controllo all’ultimo secondo

    Automobilista alla guida di una Tesla con FSD attivo, schiva il treno prendendo il controllo all'ultimo secondo, riportando solo ferite lievi.