banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAuto China 2024 di Pechino - Nuovo design e tecnologie innovative per...

    Auto China 2024 di Pechino – Nuovo design e tecnologie innovative per iD.Code Volkswagen

    Il nuovo iD.Code di Volkswagen celebra la sua prima mondiale in Cina, il “secondo mercato di casa” dell’azienda, come ha dichiarato agli investitori il CEO, Oliver Blume.

    Il Gruppo Volkswagen, che comprende anche Audi e Porsche, prevede di lanciare 40 nuovi modelli nella Terra del Drago, nei prossimi tre anni e di avere una gamma di 30 veicoli elettrici entro il 2030.

    "auto china 2024" di pechino - nuovo design e tecnologie innovative per id. Code volkswagen | elettronauti. It
    Id Code vista frontale fonte volkswagen | elettronauti It

    Il nuovo SUV elettrico presenta un design simile a quello della Porsche rappresentando un drastico cambiamento nel design e nella tecnologia dei suoi futuri modelli elettrici in Cina. Il nuovo iD.Code anticipa il nuovo sub-brand di Volkswagen rivolto agli acquirenti più giovani.

    Le vendite di veicoli elettrici in Cina, incoraggiate dai sussidi per l’energia verde e dalle agevolazioni fiscali, sono passate da 900.000 unità nel 2020 a 5,1 milioni l’anno scorso, rappresentando il 24% delle vendite di auto nuove, secondo la China Passenger Car Association.

    La Cina necessita di auto diverse dall’Europa

    Questa situazione ha lasciato costruttori come Volkswagen, che vende circa un terzo delle sue auto in Cina, alle prese con lo sviluppo di nuovi modelli per un mercato molto diverso da quello nazionale e con un’espansione che va ben oltre le sue radici in Cina come produttore di berline senza fronzoli utilizzate dalle flotte di taxi.

    Ralf Brandstätter, amministratore delegato di Volkswagen in Cina, ha affermato che gli automobilisti utilizzano le loro auto in modo diverso in Cina, dove l’età media di un acquirente di veicoli elettrici è di 35 anni, contro i 55 dell’Europa.

    "auto china 2024" di pechino - nuovo design e tecnologie innovative per id. Code volkswagen | elettronauti. It
    Id Code vista fiancata fonte volkswagen | elettronauti It
    "Non si tratta solo di andare da A a B, ma di vivere l'auto come uno spazio abitativo aggiuntivo. Ci passano il tempo con gli amici. Passano il tempo con le famiglie e sono... molto esperti di tecnologia. Utilizzano il cellulare cinque ore al giorno e vogliono avere la stessa connettività digitale con le loro auto. Quindi offriremo questi effetti 'wow' cinesi che i clienti cinesi si aspettano. Il mercato cinese rimane molto difficile, soprattutto per quanto riguarda i veicoli elettrici,  i prezzi dei veicoli elettrici in Cina sono scesi del 30% nell'ultimo anno, anche prima di una nuova serie di tagli ai prezzi iniziata questo mese".
    Ralf Brandstätter, amministratore delegato di Volkswagen in Cina

    La risposta di Volkswagen è stata quella di passare allo sviluppo di auto in Cina da zero, piuttosto che adattare i modelli europei al mercato locale.

    L’azienda sta sviluppando una nuova piattaforma elettrica, che comprende il telaio e i pacchi batteria, solo per la Cina, per cercare di ridurre i costi del 40%. Ciò consentirebbe a Volkswagen di essere redditizia agli attuali prezzi di mercato, ha dichiarato Brandstätter, definendo la Cina un mercato essenziale per Volkswagen.

    iD.Code rappresenta in anteprima le nuove proposte elettriche  destinate  agli acquirenti più giovani, ma non sarà disponibile negli Stati Uniti ed in Europa, quanto meno nei programmi dell’immediato futuro dell’Auto del Popolo.

    Secondo il CEO Thomas Shafer, Volkswagen sta “inaugurando una nuova era” con tecnologie moderne, un design audace e lo sviluppo locale. L’iD.Code è specificamente pensata per i clienti cinesi.

    Il nuovo SUV elettrico Volkswagen, che ricorda una Gran Turismo, ha un design simile a quello di una Porsche ed un profilo elegante.

    "auto china 2024" di pechino - nuovo design e tecnologie innovative per id. Code volkswagen | elettronauti. It
    Id Code fonte volkswagen | elettronauti It

    Uno “spazio vitale” di nuova concezione offre una nuova esperienza in cui il mondo reale e quello virtuale si fondono. Volkswagen afferma che il nuovo EV può essere guidato in modo tradizionale o in modalità autonoma di livello 4.

    La proposta Volkswagen per la Cina

    Le nuove caratteristiche specifiche del marchio includono un design interno modernista con un display aggiornato e un concetto operativo (HMI) rivolto agli acquirenti più giovani.

    L’ID.Code anticipa un nuovo SUV elettrico della nuova sottomarca ID.UX, il cui lancio è previsto entro il 2027. Volkswagen introdurrà versioni elettrificate dei suoi modelli ICE con nuovi ibridi plug-in “altamente efficienti” con un’autonomia elettrica di oltre 100 km.

    Volkswagen sta completando le sue piattaforme MQB e MEB con un supporto locale. Ad esempio, l’azienda ha annunciato l’intenzione di ridurre i costi dei veicoli elettrici con una nuova piattaforma digitale EV che utilizza l’architettura E/E di XPeng.

    Nel frattempo, Volkswagen China Technology Company (VCTC) sta sviluppando la prima piattaforma EV del marchio specificamente progettata per la Cina.

    Volkswagen prevede di lanciare almeno quattro veicoli elettrici entry-level sulla China Main Platform (CMP) a partire dal 2026. L’azienda ritiene che avere più piattaforme le consentirà di soddisfare tutte le esigenze dei clienti con i prodotti giusti.

    Il primo modello ID.UX, l’ID.UNYX, debutterà sul mercato nel corso dell’anno. Nel frattempo, la partnership con XPeng darà vita a due veicoli elettrici di classe media entro il 2026.

    Volkswagen ha dichiarato che la linea ID crescerà fino a comprendere 16 modelli entro il 2030, tra cui cinque modelli ID.UX. La casa automobilistica sta inoltre preparando diversi EV a basso costo per i mercati globali, come l’ID.1 e l’ID.2, che dovrebbero partire rispettivamente da 20.000 euro e 25.000 euro.

    Elettronauti. It - categoria volkswagen group
    Elettronauti. It - seguici su google news

    I nuovi modelli possono aiutare Volkswagen a competere con BYD e Tesla?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.