banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeNewsAutobus ad idrogeno distrutto e stazione di rifornimento gravemente danneggiata

    Autobus ad idrogeno distrutto e stazione di rifornimento gravemente danneggiata

    Un autobus ad idrogeno è stato avvolto dalle fiamme durante la ricarica in California martedì scorso, ma l’operatore della rete di autobus locale afferma che i meccanismi di sicurezza hanno fatto sì che l’incendio non si propagasse ai serbatoi primari di una nuova stazione di rifornimento di idrogeno, evitando una catastrofe.

    Gli autobus a idrogeno erano in fase di rifornimento al momento dell'incendio.
    
    Un autobus è stato distrutto e solo la parte di erogazione della stazione di rifornimento di idrogeno è stata danneggiata, sono state udite e viste esplosioni dai serbatoi dell'autobus appena rifornito, ma i serbatoi primari della stazione di rifornimento vera e propria non hanno preso fuoco grazie alla tecnologia di sicurezza.
    Dichiarazione del gruppo Golden Empire Transit tramite un comunicato

    La situazione avrebbe potuto avere esiti catastrofici

    L’amministratore delegato Karen King ha dichiarato che la situazione di questa mattina avrebbe potuto essere peggiore, ma ha ammesso che i meccanismi di sicurezza in atto e il rapido intervento dei Vigili del Fuoco di Bakersfield hanno ridotto al minimo i danni. Non sono stati segnalati feriti. King ha anche detto che è troppo presto per conoscere la causa dell’incendio.

    Autobus ad idrogeno distrutto e stazione di rifornimento gravemente danneggiata | elettronauti. It
    Fiamme con scoppio bus durante rifornimento di idrogeno | elettronauti It

    L’autobus a idrogeno distrutto nell’incendio, il cui costo è stato stimato in 1,1 milioni di dollari, era uno dei dieci autobus a idrogeno acquistati dalla Golden Empire Transit nell’ambito della sua transizione verso carburanti a zero emissioni.

    Il cento per cento dei nuovi trasporti pubblici californiani dovrà essere a emissioni zero entro il 2040. Golden Empire Transit, che opera nella contea di Kern, nella California meridionale, ha anche costruito una stazione di rifornimento per gli autobus, ma non ha fornito una stima del costo dell’incendio che ha causato danni a parti della stazione.

    Nella dichiarazione, Golden Empire Transit ha anche sottolineato che il trasporto rappresenta il 27% del totale dei gas a effetto serra degli Stati Uniti, il che lo rende il principale responsabile dell’inquinamento atmosferico.

    Descritti come gli “altri” autobus elettrici, gli autobus a idrogeno si stanno facendo strada nei sistemi di trasporto pubblico californiani.

    C’è ancora un certo dibattito sul ruolo che l’idrogeno avrà nel trasporto stradale.

    Alan Finkel, ex capo scienziato australiano e uno dei pochi proprietari di un’auto a idrogeno in Australia, ha recentemente dichiarato al podcast The Energy Insiders che non crede che la tecnologia possa competere con la convenienza delle auto elettriche a batteria.

    Autobus ad idrogeno distrutto e stazione di rifornimento gravemente danneggiata  | elettronauti. It
    Presentazione bus ad idrogeno | elettronauti It

    Il dibattito continua con i veicoli pesanti e i lunghi trasporti su strada. Ma diverse società minerarie, tra cui la BP, hanno preferito l’elettrico a batteria all’idrogeno per via dei costi inferiori e della facilità d’uso.

    Finkel è stato anche l’autore della Strategia nazionale australiana per l’idrogeno, che comprendeva una sezione sulla formazione all’idrogeno per i servizi di emergenza australiani, in cui si sottolineava che negli Stati Uniti sono stati compiuti “sforzi concertati” per formare i servizi di emergenza, compresi i vigili del fuoco, a rispondere agli incidenti che coinvolgono l’idrogeno.

    Il California Hydrogen Business Council ha sostenuto che gli autobus a idrogeno sono in parte “convincenti” per le loro somiglianze con le flotte di autobus esistenti. Tuttavia, le preoccupazioni per la sicurezza sono una delle ragioni per cui le persone rimangono caute sul ruolo dell’idrogeno nella transizione.


    Qual’è il vostro pensiero sull’utilizzo dell’idrogeno per alimentare le vetture a batterie?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.