carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAutonomia e consumi di tutte le auto con gli incentivi

    Autonomia e consumi di tutte le auto con gli incentivi

    Dopo il confronto sulla garanzia e quello sulla potenza, eccoci con il terzo confronto, una doppia classifica sull’autonomia e sui consumi. Il dato che abbiamo considerato è quello certificato WLTP: ricordiamo che i dati reali sono quasi sempre peggiori rispetto ai dati certificati, soprattutto per alcuni modelli. Subito le classifiche.

    Le elettriche che vanno più lontano …

    1. 🥇 MG4 MG4 Trophy Extended range 77 KWh: 520 km

    2. 🥈 Tesla Model 3: 513 km

    3. 🥉 Toyota bZ4X EV 204 CV Pure: 500 km

    4. Volvo EX30 Single Motor Extend. Range RWD Core: 475 km

    … e quelle che si fermano prima

    1. Smart fortwo EQ cabrio Pure: 130 km

    2. ZD D2s Bee M1: 180 km

    3. Renault Twingo Electric Equilibre: 189 km

    4. Fiat 500 Red Berlina 23,65 kWh: 190 km

    Le elettriche che consumano meno …

    1. 🥇 Tesla Model 3: 13,2 kWh/100 km

    2. 🥈 Fiat 500 Red Berlina o Cabrio 23,65 kWh: 13,6 kWh/100 km

    3. 🥉 Mini Mini Cooper E Essential – SE Essential: 13,8 – 14,1 kWh/100 km

    4. Citroen e-C4 motore elettrico 156 CV Max: 14,2 kWh/100 km

    … e quelle che consumano di più

    1. Peugeot e-Rifter Allure Long, Opel Combo-e Life 50kWh Edition, Peugeot e-Rifter, Fiat e-Doblò 50KW: 19,5 – 20,1 kWh/100 km

    2. KGM Korando e-Motion Dream 61,5 kWh, MG Marvel R Comfort, Citroen e-Berlingo M Live, Toyota Proace City Verso El. 50kWh L1 Sh. D Lo.: 19,4 kWh/100 km

    3. Renault Kangoo E-Tech El. EV45 DC 80kW Equilibre: 19,3 kWh/100 km

    4. MG4 XPower AWD 64 KWh: 18,7 kWh/100 km

    L’elenco completo di tutte le auto che rientrano negli incentivi con autonomia e consumo WLTP

    ProduttoreModelloAutonomia WLTP (in km)Consumo kWh/100 kmPrezzo di listino
    Abarth500e26417,237.950 €
    Abarth500e C25417,937.950 €
    BYDAtto 3 60,48 kWh Comfort42015,641.990 €
    BYDDolphin 44,9 kWh Active34015,230.790 €
    BYDDolphin 44,9 kWh Boost31015,431.490 €
    BYDDolphin 60,4 kWh Comfort42715,935.490 €
    Citroene-Berlingo M Live28419,435.000 €
    Citroenë-C3 YOU320 (in corso di omologazione)16,4 (in corso di omologazione)23.300 € (prezzo promo di lancio: 18.900 €)
    Citroene-C4 motore elettrico 136 CV You37414,538.000 €
    Citroene-C4 motore elettrico 156 CV Max41414,241.150 €
    CupraBorn 58kWh42715,341.100 €
    CupraBorn Impulse 58kWh42215,541.700 €
    DaciaSpring Essential Electric 4523014,521.450 €
    DaciaSpring Extreme Electric 6522014,523.200 €
    DR1.0 EV21015,626.900 €
    DSDS 3 E-Tense Performance Line40415,342.050 €
    Fiat500 Red Berlina 23,65 kWh19013,628.950 €
    Fiat500 Berlina 42 kWh32214,433.950 €
    Fiat500 Red Cabrio 23,65 kWh19013,631.450 €
    Fiat500 Cabrio 42 kWh31214,436.450 €
    Fiat600e Red40915,135.950 €
    Fiate-Doblò 50KW28219,537.800 €
    HyundaiKona EV 48.4 KWh XLine37714,642.000 €
    JeepAvenger BEV Longitude40115,439.400 €
    KGMKorando e-Motion Dream 61,5 kWh34619,439.900 €
    Kiae-Niro 64,8 kWh Business Special Edition46016,240.950 €
    MazdaMX-30 e-Skyactiv Prime Line20017,938.520 €
    MGMG4 Standard 51 KWh3501730.790 €
    MGMG4 Comfort 64 KWh4501634.790 €
    MGMG4 Luxury 64 KWh43516,636.790 €
    MGMG4 Trophy Extended range 77 KWh52016,540.290 €
    MGMG4 XPower AWD 64 KWh38518,741.290 €
    MGMG5 Comfort 50,3 KWh32017,934.490 €
    MGMG5 Comfort 61,1 KWh40017,538.990 €
    MGMarvel R Comfort40219,442.690 €
    MGZS EV Comfort 51 kWh32017,334.490 €
    MGZS EV Comfort 72 kWh44017,839.290 €
    MiniMini Cooper E Essential30513,832.308 €
    MiniMini Cooper SE Essential40214,136.308 €
    NissanAriya 63 kWh Engage40417,642.600 €
    NissanLeaf Acenta 40 kWh27017,134.200 €
    NissanLeaf N-Style 62 kWh38518,541.950 €
    OpelAstra-e 156 CV Edition41614,939.900 €
    OpelCombo-e Life 50kWh Edition28219,636.205 €
    OpelCorsa-e 136 CV 5 porte35615,836.500 €
    OpelCorsa-e 156 CV 5 porte GS40214,338.650 €
    OpelMokka-e 136 CV Edition34215,837.900 €
    OpelMokka-e 156 CV Edition39615,940.500
    Peugeote-2008 136 CV Active34115,738.450 €
    Peugeote-2008 156 CV Active40615,239.450 €
    Peugeote-208 136 CV 5p. Active36215,435.530 €
    Peugeote-208 156 CV 5p. GT40014,440.280 €
    Peugeote-308 156 CV Allure4131541.780 €
    Peugeote-Rifter28219,538.680 €
    Peugeote-Rifter Allure Long28020,142.230 €
    RenaultKangoo E-Tech El. EV45 DC 80kW Equilibre28519,340.880 €
    RenaultMégane 130 CV Comf. Ran. AC7 Evol. ER47015,438.050 €
    RenaultMégane 220 CV Comfort Range AC7 Techno45015,840.550 €
    RenaultScénic E-Tech El. 170CV Comf. Ran. Evol.43016,340.050 €
    RenaultTwingo Electric Equilibre18915,224.050 €
    RenaultZOE Equilibre R11039517,233.500 €
    RenaultZOE Evolution R13539017,535.100 €
    Smart#1 Pro31018,137.548 €
    Smart#1 Pro+4201742.548 €
    Smart#3 Pro32517,238.548 €
    Smartfortwo EQ Pure13317,425.210 €
    Smartfortwo EQ cabrio Pure13017,828.577 €
    TeslaModel 351313,242.490 €
    TeslaModel Y RWD45515,742.690 €
    ToyotabZ4X EV 204 CV Pure50014,841.900 € ***
    ToyotaProace City Verso El. 50kWh L1 Sh. D Lo.28419,439.450 €
    VolkswagenID.3 Pro Performance4321540.990 €
    VolvoEX30 Single Motor RWD Core34416,735.900 €
    VolvoEX30 Single Motor Extend. Range RWD Core4751741.400 €
    ZDD2s Bee M1180n.d.19.900 €
    ZDD2s Owl M1240n.d.23.900 €
    Tutte le elettriche in vendita in Italia che usufruiscono degli ecoincentivi (*** per Toyota bZ4X EV 204 CV Pure l’ecoincentivo è disponibile solo acquistando l’auto col finanziamento)

    La tabella riporta per ogni modello in vendita il prezzo di listino, l’autonomia in km e il consumo, omologati secondo il ciclo WLTP. Questo dato è riportato in maniera spesso poco precisa da parte del costruttore e spesso differisce anche all’interno dello stesso sito. Il prezzo di listino (a cui andrà applicato l’incentivo) fa riferimento sempre e solo all’allestimento base, quindi un eventuale allestimento più ricco con autonomia identica o simile non è stato riportato (laddove l’autonomia differisce sono stati indicate le diverse versioni). Inoltre in caso di una diversa scelta di opzioni e pacchetti abbiamo considerato sempre quelli che garantiscono le migliori autonomie e consumi: in particolare i cerchi in lega di maggior diametro incidono negativamente su autonomia e consumi. I modelli riportati sono quelli che hanno un prezzo inferiore a 42.700 €, condizione necessaria per rientrare negli ecoincentivi destinati alle vetture elettriche. Nota: il modello Toyota bZ4X EV 204 CV Pure rientra in tale limite grazie ad uno sconto di 1.000 € applicato al listino ufficiale (42900 €) a condizione di pagare il veicolo tramite finanziamento, un espediente per cui è ammessa in classifica “con riserva”.

    Autonomia e consumi secondo il ciclo WLTP: non sono quelle reali

    Come anticipato, i valori calcolati secondo il ciclo WLTP raramente corrispondono ai dati reali. Né è corretto pensare che il dato reale è, per ogni modello, una percentuale fissa dell’autonomia dichiarata: nei test su strada alcuni veicoli hanno dimostrato di avere un’autonomia e consumi molto vicini a quelli WLTP, altri si sono discostati molto dai valori dichiarati tanto che non ci sorprenderebbe che qualche auto in determinate condizioni sia in grado di performare meglio di un altro modello che vanta sulla carta numeri migliori. Questa differenza è dovuta ad una serie di fattori tra cui la presenza di una pompa di calore, capace di offrire autonomie migliori a basse temperature. Anche l’efficienza dell’elettronica di bordo, tra cui il climatizzatore, ha impatti sull’autonomia, così come la presenza di accessori (la disponibilità del volante e dei sedili riscaldati offre un’alternativa più efficiente rispetto al climatizzatore durante i mesi autunnali). Impossibile riassumere qui tutti gli aspetti che impattano sull’autonomia di un veicolo. Ci sarebbe piaciuto riportare una classifica basata sui consumi effettivi ma, per poter avere un confronto affidabile, tutti i veicoli avrebbero dovuto effettuare un test secondo un ciclo stabilito lo stesso giorno, alla stessa temperatura e con lo stesso clima, sullo stesso percorso. Anche in queste condizioni, però, si avrebbe un dato parziale: ad esempio con i climi freddi auto prive di pompe di calore possono discostarsi molto dal dato WLTP ma non così d’estate. Per farvi un’idea dell’autonomia reale potete consultare le tante prove presenti in rete oppure, in alternativa, confrontare l’autonomia secondo il ciclo statunitense EPA per i veicoli venduti anche negli USA (attenzione: gli allestimenti e le specifiche dei veicoli possono essere diversi tra Europa e USA). L’autonomia ottenuta secondo lo standard EPA è considerata più veritiera di quella WLTP.

    I consumi sono risultati peggiori per i furgoni com’era facile prevedere a causa di una massa maggiore e una peggiore aerodinamica, ma sorprendono i consumi elevati di KGM Korando e-Motion Dream 61,5 kWh, MG Marvel R Comfort e MG4 XPower AWD 64 KWh. L’MG Marvel R avrebbe dovuto sorprenderci in positivo, essendo l’unico veicolo in classifica dotato di cambio 2 marce (automatico) proprio per limitare i consumi alle alte velocità eppure i consumi restano alti. E se la sportiva MG4 XPower è penalizzata da consumi eccessivi, la veloce Tesla Model 3 invece è il modello che garantisce i consumi minori, superando anche le citycar (Fiat 500) che sono avvantaggiate da un minor peso. Validi i valori ottenuti dalla nuova Mini elettrica e dalla Citroen e-C4.

    Lo standard EPA si aggiorna per fornire dati più veritieri dello standard WLTP

    Due parole sui vincitori di questo confronto

    Qualche considerazione sui vincitori di questa prova: MG4 e Tesla Model 3 sono 2 modelli che si sono già distinti nell’altro confronto, quello relativo alla potenza. In quel confronto in realtà la versione di MG4 a finire sul podio era la XPower, qui fortemente penalizzata da un’autonomia ridotta e consumi eccessivi, mentre la Trophy era arrivata vicinissima al podio (in quinta posizione): un allestimento che si dimostra versatile dunque sia sul profilo della potenza che dell’autonomia. Sulla Tesla Model 3 nulla da aggiungere, è la regina incontrastata fin qui, riuscendo a finire sempre a podio. Straordinari anche i consumi certificati, considerando che l’auto non è certo leggera come una Dacia Spring, a dimostrazione dell’ottima messa a punto sull’efficienza e sul cx che Tesla ha portato avanti con l’ultimo restyling. Difficile pretendere di più da un’auto con questi numeri.

    La sorpresa arriva dalla Toyota bZ4X EV 204 CV che con un’autonomia di 500 km non solo va a podio ma è il suv con la migliore autonomia di tutti. Un incredibile record, riuscendo a fare meglio di qualunque altro SUV. La Volvo EX30, giunta quarta, ha un’autonomia inferiore del 5% ma è un SUV segmento B mentre la Toyota è un SUV segmento D. Inoltre la Toyota è anche la vincitrice del nostro test sulla garanzia, considerato che Toyota offre la garanzia più estesa sia sulla batteria che sull’auto (a condizione di fare tutti i tagliandi presso la rete Toyota). Peccato però che Toyota, come più volte evidenziato, rientra in questa classifica solo se si utilizza la formula di acquisto tramite finanziamento: volendo pagare l’auto senza finanziamento il suo prezzo la proietta fuori dalla zona incentivi. Una scelta commerciale che fa storcere il naso. Ma non è tutto rosa e fiori per questo modello: secondo un test fatto più di un anno fa dalla rivista danese FDM, la Toyota BZ4x ha dimostrato di soffrire il freddo più dei concorrenti. Questo significa che con climi freddi, l’autonomia si riduce significativamente, ovvero di circa il 50% contro il 30% di una elettrica media: il produttore, stando ai primi riscontri in rete, pare abbia risolto il problema dell’autonomia con la versione MY24, al momento però disponibile solo sul mercato statunitense.


    Quale fattore incide di più sulla scelta di un modello? Autonomia, efficienza, potenza o garanzia? Diteci la vostra nei commenti

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    E-nzo
    E-nzo
    Informatico, appassionato di auto e di traversi. Attento alle ultime novità e tendenze, guardo con interesse e curiosità cosa accade nel mondo, vi racconterò pregi e difetti dell'auto elettrica senza filtri o pregiudizi.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.