carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheBYD, il gigante cinese dei veicoli elettrici, fa il suo ingresso nel...

    BYD, il gigante cinese dei veicoli elettrici, fa il suo ingresso nel mercato europeo

    La società cinese BYD, acronimo di Build Your Dreams, ha recentemente rubato la scena nel settore automobilistico, superando le vendite di Tesla nel trimestre finale del 2023.

    Questo successo sta ora spingendo il colosso cinese ad espandersi oltre i confini della Cina, puntando verso lEuropa, tuttavia, con una base di conoscenza ancora modesta tra i consumatori del Vecchio Continente.

    Nonostante le cifre impressionanti, con 1,6 milioni di veicoli completamente elettrici venduti nel 2023, il produttore si trova a dover affrontare il duro compito di conquistare la fiducia e la fedeltà dei consumatori europei, un mercato tradizionalmente dominato dalle case automobilistiche locali e da Tesla.

    Byd lancia l'elegante SUV elettrico Song L a partire da 27.000 dollari come rivale della Tesla Model Y | Elettronauti.it
    Song l interni fonte byd | elettronauti It

    Per raggiungere questo obiettivo, BYD ha adottato un’approccio tradizionale, investendo nella creazione di reti di concessionari per migliorare la visibilità del marchio e accrescere la fiducia del pubblico.

    Daniel Kirchert, ex dirigente di BMW e ora capo della società di consulenza sulla mobilità elettrica Noyo, ha sottolineato la sfida che la casa cinese e altre case automobilistiche cinesi devono affrontare nel convincere i consumatori europei della qualità dei loro prodotti, nonostante offrano prezzi più competitivi rispetto a Tesla.

    Byd showroom | elettronauti. It
    Showroom | elettronauti It

    Si parte da Berlino

    Recentemente, il colosso cinese ha inaugurato il suo primo negozio esclusivo a Berlino, in Germania, con l’obiettivo di avvicinare i consumatori locali alla sua gamma di veicoli elettrici accessibili.

    La strategia del produttore cinese si concentra sull’offrire modelli pratici e convenienti, simili a quanto hanno fatto altri marchi automobilistici globali di successo come Hyundai e Kia.

    Tuttavia, nonostante i progressi in Europa, BYD rimane principalmente dipendente dal mercato interno cinese, dove ottiene il 90% delle sue entrate.

    Ciò nonostante, l’azienda sta espandendo le sue operazioni globali, puntando a mercati chiave come la Germania, che sta accelerando la sua transizione verso i veicoli elettrici.

    Byd showroom | elettronauti. It
    Showroom | elettronauti It

    Tuttavia, la strada per BYD e altre aziende cinesi non è priva di ostacoli.

    Le tensioni commerciali con gli Stati Uniti e l’Europa, unite alle crescenti restrizioni sulle auto cinesi e sui componenti dei veicoli elettrici, stanno influenzando il panorama competitivo internazionale.

    Nonostante le sfide, BYD si prepara a sfidare il mercato europeo, sperando di replicare il successo ottenuto in patria e di affermarsi come un attore significativo nel settore automobilistico globale.


    Siete già andati a provare una BYD? Fateci sapere nei commenti si vi sono piaciute.

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.