banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeInfrastrutture di ricaricaCHARBO - Ti attacca la spina!

    CHARBO – Ti attacca la spina!

    Il suo nome è CHARBO, un robot di ricarica che nasce nel 2021 come prototipo in grado di collegare un cavo di ricarica a un veicolo elettrico in completa autonomia. Attualmente, Alveri, l’azienda che lo ha presentato, ha lanciato una nuova generazione di charbo, che ora è ottimizzato e pronto per i test sul campo. Ma cosa è cambiato? Sebbene i concetti rimangano simili, in realtà ci sono diverse innovazioni.

    Charbo superiore | elettronauti. It
    Charbo superiore | elettronauti It

    La ricarica corre su binari

    Innanzitutto, i robot non sono più legati a una specie di palo utilizzando i soliti cavi, ma corrono su binari vicino ai parcheggi e l’elettricità per l’auto è fornita da un punto “esterno” al circuito ed a terra. In questo modo, un CHARBO può servire più parcheggi con lunghezze di binario che arrivano fino a 100 m, quindi circa 20 auto elettriche parcheggiate in fila.

    Così facendo, i clienti possono anche parcheggiare e prenotare una sessione con lo sportello di ricarica aperto, una volta che il robot ha terminato di caricare il conducente precedente, si muoverà per attivare il conducente successivo. Non pensate che siano solo chiacchere, perché su YouTube ci sono già video completi in cui si può vedere il robot all’opera, come quello qui sotto.

    ⚡️ Leggi anche: Ionity Affi – Stazione EV più grande d’Italia


    CHARBO è una cavolata o una figata?

    Via

     


    Ginger
    Gingerhttps://linktr.ee/GingerBlack
    Ciao! Seguo il mondo della mobilità elettrica dal 2016 e dal 2019 condivido questa passione con il creatore di elettronauti.it !

    L’hypercar OWL di Aspark diventa l’EV più veloce del mondo con 438,7 km/h

    C'è una nuova hypercar elettrica a dar fastidio a Tesla e Rimac, la giapponese Aspark OWL, con l'aiuto dell'italiana Manifattura Automobili Torino, ha...

    Fiat Grande Panda, il crossover elettrico da meno di 25.000 Euro

    La "cugina" della Citroën ë-C3 sta arrivando. Fiat ha presentato la Grande Panda. Design squadrato che ricorda il vecchio e inimitabile Pandino.

    E-mobility, bisogna dotarsi di un estintore?

    L'incendio di un veicolo ibrido o elettrico può avere conseguenze drammatiche e ciò rende obbligatorio equipaggiarsi di un estintore.