banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeTechApplicazioniChargePoint raggiunge la pietra miliare degli utenti attivi e lancia un importante...

    ChargePoint raggiunge la pietra miliare degli utenti attivi e lancia un importante aggiornamento dell’app per festeggiare

    Personalmente confesso che nonostante mi sia subito iscritto alla rete ChargePoint ed oltre all’app, possegga anche la Card, non ho mai utilizzato per i pagamenti l’app ne tanto meno la Card, il motivo è molto semplice, attualmente trovo molto più convenienti le tariffe che mi vengono applicate grazie ad una delle opportunità offerte da Plenitude Be-Charge.

    Tuttavia, l’app ChargePoint, utilizzata attraverso Apple CarPlay, si è rivelata una delle migliori per trovare le colonnine disponibili nella zona in cui ci si trova, mi sento quindi di consigliarla a tutti. Se non avete vincoli di contratto con altri gestori, troverete oltre modo efficiente l’utilizzo della Card o dell’app di ChargePoint.

    Oggi poi la rete di ricarica per veicoli elettrici ChargePoint ha annunciato di aver raggiunto un milione di conducenti attivi su base trimestrale e per premiare questi clienti, ha presentato una revisione della sua applicazione mobile.

    Chargepoint raggiunge la pietra miliare degli utenti attivi e lancia un importante aggiornamento dell'app per festeggiare | Elettronauti.it
    Chargepoint screenshot fonte chargepoint | elettronauti It

    Fondata nel 2007, agli albori dei veicoli elettrici, ChargePoint è tuttora un veterana del settore ed è cresciuta fino a diventare una delle più grandi reti di ricarica per veicoli elettrici del pianeta. Ad oggi, ha fornito oltre 145 milioni di sessioni di ricarica combinate agli automobilisti in Nord America ed in Europa.

    Mentre altri concorrenti, come Tesla ed Electrify America, hanno una presenza più forte nel settore della ricarica veloce, ChargePoint ha in pugno il mercato della corrente alternata, sebbene fornisca anche caricabatterie a corrente continua. Al 31 gennaio 2023, ChargePoint stima di detenere una quota di mercato pari a circa il 70% di tutti i caricabatterie pubblici a corrente alternata in Nord America.

    Questa saturazione del mercato ha aiutato la rete a raggiungere un importante traguardo per i clienti, annunciato oggi, insieme ai dettagli di una rinnovata app ChargePoint per i conducenti, ora disponibile per gli utenti iOS e Android su diversi prodotti.

    Chargepoint raggiunge la pietra miliare degli utenti attivi e lancia un importante aggiornamento dell'app per festeggiare | Elettronauti.it
    Chargepoint app multipiattaforma e multidispositivo fonte chargepoint | elettronauti It

    La nuova app di ChargePoint semplifica l’esperienza dell’utente

    ChargePoint afferma che oltre due milioni di conducenti di veicoli elettrici nei soli Stati Uniti hanno utilizzato almeno una volta un account per rifornirsi sulla sua rete. Se si considerano i 3,6 milioni di veicoli elettrici che attualmente circolano sulle strade statunitensi, più della metà ha già utilizzato ChargePoint. Meglio ancora, più di un terzo sono ora clienti trimestrali.

    Oggi, per questi automobilisti sarà più facile trovare una ricarica ovunque si trovino grazie alla nuova App ChargePoint.

    Con l'arrivo sul mercato di un numero sempre maggiore di veicoli elettrici, i loro conducenti continuano a scegliere ChargePoint come rete di riferimento, facendoci superare il traguardo del milione di utenti attivi trimestrali. ChargePoint continua a concentrarsi sull'offerta della migliore esperienza per gli automobilisti, per cui la riprogettazione della nostra app mobile si unisce alle nostre iniziative di maggiore affidabilità per garantire che gli automobilisti possano trovare, utilizzare e pagare la ricarica nel modo più conveniente possibile.
    Pasquale Romano, CEO di ChargePoint

    Secondo la rete di ricarica, l’aggiornamento dell’app si basa su tre pilastri progettuali fondamentali:

    • Usabilità – Schede e filtri migliorati per semplificare la navigazione e trovare più rapidamente una stazione di ricarica.
    • Individuazione e utilizzo delle stazioni – Identificazione più chiara delle stazioni per consentire ai conducenti di trovare più facilmente il proprio posto auto, oltre a un processo più fluido per avviare una sessione di ricarica.
    • Risposte a portata di mano dei conducenti di veicoli elettrici – Ampliata la pagina delle FAQ che offre tutto ciò che i conducenti di veicoli elettrici devono sapere per ricaricare a casa o in viaggio.

    L’app aggiornata di ChargePoint è già disponibile per il download gratuito su App Store iOS e Google Play ed è supportata da tutte le principali piattaforme mobili, tra cui Android, Android Auto, iOS, MacOS e Apple Watch.


    Voi siete utenti di ChargePoint od avete comunque installata l’app sul vostro smartphone?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Al Nürburgring BYD sfida Ferrari con l’EV da 1.200 CV

    La nuova BYD Yangwang U9 è stata ripresa mentre sfrecciava al Nürburgring. La nuova supercar elettrica lascerà la Ferrari nella polvere, forse.

    La nuova Concept BST di Polestar. Debutto mondiale a Goodwood

    Polestar partecipa ancora una volta all'annuale Festival of Speed di Goodwood ed espone diversi modelli attuali e concept, tra questi il Concept BST.

    Urso: non servono incentivi all’elettrico ma al Made in Italy!

    Gli incentivi per auto elettriche 2024 sono andati esauriti in 24h. Ciò ha portato molti a farsi delle domande. Tra questi anche il ministro del Made in Italy.