banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAmbienteDetroit: Electreon continua con la sperimentazione della ricarica wireless dei veicoli

    Detroit: Electreon continua con la sperimentazione della ricarica wireless dei veicoli

    La tecnologia di ricarica wireless per veicoli elettrici sviluppata da Electreon sta conquistando il mondo della mobilità con progressi significativi, già operativa in diversi progetti dimostrativi europei.

    Tra questi spiccano il chilometro di autostrada A35 che collega Brescia, Bergamo e Milano, e una strada pubblica lunga 1,65 chilometri in Svezia. In particolare, in Svezia, l’ambizione è quella di elettrificare circa 2.000 km di strade entro il 2030.

    Negli Stati Uniti, un evento di risonanza nel panorama della mobilità e dell’elettrificazione si è svolto il 29 novembre nel distretto di innovazione centrale del Michigan a Detroit.

    Il vicesindaco di Detroit, Todd Bettison, insieme al direttore del Dipartimento dei Trasporti del Michigan (MDOT), Brad Wieferich, e altri collaboratori, ha celebrato il completamento dell’installazione della prima stazione di ricarica wireless per veicoli elettrici su strade pubbliche negli Stati Uniti.

    La 14th Street, adesso dotata dell’infrastruttura di ricarica wireless di Electreon del valore di oltre 1,9 milioni di dollari, sarà oggetto di test su una strada pubblica lunga almeno un miglio (1,6 km).

    Michigan electreon carreggiata di ricarica wireless ev | elettronauti. It
    Michigan electreon carreggiata di ricarica wireless ev | elettronauti It

    Questa sperimentazione fa parte di uno studio di fattibilità condotto dal Dipartimento dei trasporti del Michigan per elettrificare una sezione di Michigan Avenue e/o 14th Street nel distretto di Corktown a Detroit.

    La tecnologia Electreon

    Grazie alla tecnologia Electreon, la 14th Street è ora dotata di bobine di ricarica induttiva tra le strade Marantette e Dalzelle.

    Queste bobine caricheranno i veicoli elettrici (EV) dotati di ricevitori Electreon mentre si spostano sulla strada. La 14th Street servirà come ambiente di prova per perfezionare questa tecnologia di ricarica wireless prima di renderla disponibile al pubblico nei prossimi anni.

    Siamo entusiasti di guidare lo sviluppo della prima strada di ricarica wireless d'America.
    Il dottor Stefan Tongur, vicepresidente dello sviluppo aziendale di Electreon

    Questo progetto rappresenta una collaborazione tra Electreon, lo Stato del Michigan, MDOT, la città di Detroit, Michigan Central, Ford, Mcity, Jacobs, Next Energy, DTE, e altri, dimostrando come la ricarica wireless possa rivoluzionare l’adozione dei veicoli elettrici.

    Michigan electreon carreggiata di ricarica wireless ev | elettronauti. It
    Michigan electreon carreggiata di ricarica wireless ev | elettronauti It

    La governatrice Gretchen Whitmer, sostenitrice dell’elettrificazione, aveva annunciato l’iniziativa pilota nel settembre 2021. MDOT ed Electreon si sono impegnati in un progetto quinquennale per sviluppare il sistema stradale elettrico, sperimentando la tecnologia sulle strade del Michigan.

    La tecnologia di ricarica wireless di Electreon si basa sull’accoppiamento induttivo tra bobine di rame sotto il manto stradale e ricevitori sui veicoli elettrici.

    La strada trasferisce l’elettricità senza fili attraverso un campo magnetico quando un veicolo dotato di ricevitore si avvicina ai segmenti di ricarica stradali.

    Il Michigan, come capitale mondiale dell'auto, è pronto a guidare l'elettrificazione nazionale.
    Justine Johnson, Chief Mobility Officer

    MDOT ed Electreon installeranno ulteriori tratti di carreggiata a ricarica induttiva a Detroit, e Electreon ha già installato stazioni di ricarica davanti alla stazione centrale del Michigan.

    Il sindaco di Detroit, Mike Duggan, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa nel contesto dell’innovazione dei trasporti nella città.

    La 14th Street continuerà a essere oggetto di lavori fino alla fine del 2023, con test approfonditi della tecnologia di ricarica induttiva che inizieranno nel 2024.

    Il direttore dell’MDOT, Bradley C. Wieferich, ha concluso affermando che lo sviluppo di strade elettrificate può catalizzare l’interesse e l’accettazione dei veicoli elettrici, contribuendo a un futuro più sostenibile con meno emissioni.

    La ricarica wireless dei veicoli elettrici non è una novità per l’America, poiché la più grande flotta di autobus completamente elettrici negli Stati Uniti utilizza un sistema di ricarica wireless brevettato da WAVE (Wireless Advanced Vehicle Electrification) di Salt Lake City, con sede nello Utah. 

    Quarantotto dei 54 autobus costruiti da BYD dell’Antelope Valley Transit Authority della California meridionale sono dotati di ricevitori del telaio WAVE. 

    Gli autobus elettrici compatibili con WAVE utilizzano depositi di ricarica wireless situati in un’area di 260 km

    Inoltre, la ricarica wireless dei veicoli elettrici tramite una strada elettrificata non pubblica è un’attività di ricerca e sviluppo e di test in corso da parte della struttura EVR (Electric Vehicle & Roadway) e della pista di prova della Utah State University.


    Tra i molteplici vantaggi della tecnologia di ricarica a induzione, spicca sicuramente una maggiore efficienza energetica del veicolo, oltre alla possibilità di ridurre le dimensioni delle batterie presenti nei veicoli. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.