carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAltri MarchiEcco le prime immagini dell'elettrica da oltre 650 CV di Xiaomi, la...

    Ecco le prime immagini dell’elettrica da oltre 650 CV di Xiaomi, la SU7

    Le prime immagini dell’elettrica SU7 di Xiaomi sono state pubblicate da un’agenzia governativa cinese, che mostra l’auto prima del suo debutto ufficiale al pubblico. Oltre alle immagini, sono state riportate varie specifiche contenute nei documenti normativi, come le dimensioni, il peso, la potenza, il produttore e i modelli disponibili al momento del lancio.

    Ecco le prime immagini dell'EV da oltre 650 CV di Xiaomi, la SU7 | Elettronauti.it
    Berlina su7 vista posteriore fonte xiaomi | elettronauti It

    Secondo la documentazione, Xiaomi non costruirà l’auto, ma la BAIC, acronimo di Beijing Automotive Industry Holding Co. che è una casa automobilistica cinese di proprietà del governo e produrrà il SU7 su contratto. La notizia era già stata diffusa più di un anno fa, e quella di oggi la conferma.

    Le caratteristiche della SU7 di Xiaomi

    Con un passo di 300 cm e una linea del tetto fastback, la SU7 sembra essere la più vicina alle caratteristiche della Tesla Model S, anche se con un passo leggermente più lungo.

    In Cina, le versioni a passo lungo delle berline di lusso di medie dimensioni sono le più richieste ed è questo il mercato che questa vettura sta indubbiamente cercando di conquistare.

    Per quanto riguarda la lunghezza complessiva, la SU7 è appena inferiore a quella di una Model S, meno di 30 mm, quindi i due modelli sembrano essere confrontabili.

    Ecco le prime immagini dell'EV da oltre 650 CV di Xiaomi, la SU7 | Elettronauti.it
    Berlina su7 vista dallalto fonte xiaomi | elettronauti It

    La variante RWD a motore singolo della SU7 produrrà circa 295 CV e peserà circa 2.025 chilogrammi. La versione premium AWD a doppio motore eroga una potenza di 663 CV e pesa molto di più, presumibilmente a causa non solo del motore aggiuntivo, ma anche di una batteria più grande. Sappiamo che la chimica delle batterie dei due modelli è diversa: l’auto più economica ha un pacco di litio ferro fosfato (LFP), mentre l’allestimento premium utilizza nichel manganese cobalto (NMC). Precedenti fughe di notizie indicavano un’architettura a 800 Volt e una batteria da 100 kWh, quest’ultima probabilmente riferita al modello di fascia più alta.

    In base alle immagini del documento normativo, possiamo anche vedere che alcuni allestimenti della SU7 saranno caratterizzati da un array di lidar piuttosto voluminoso sul tetto dell’auto, presumibilmente per fornire funzioni di assistenza alla guida e di autonomia, anche se non è chiaro quale livello di autonomia la SU7 sarà effettivamente in grado di raggiungere. Gli allestimenti specifici disponibili al lancio sono SU7, SU7 Pro e SU7 Max, che fanno sembrare l’offerta di quest’auto, più simile a quella di uno smartphone che non ad una berlina di lusso.


    Cosa ne pensate di Xiaomi che entra nel settore Automotive?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.