carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeElettronauti OriginalsElectra: 3.000 punti di ricarica veloci e ultraveloci per i veicoli elettrici...

    Electra: 3.000 punti di ricarica veloci e ultraveloci per i veicoli elettrici in Italia

    Di fronte alla sfida di rendere i punti di ricarica per veicoli elettrici accessibili a quante più persone possibile, stanno nascendo molte iniziative, Electra, azienda francese, fondata nel 2021, si è posta come obiettivo quello di “alleggerire la ricarica” implementando la rete con colonnine veloci e ultraveloci per favorire la transizione elettrica.

    Attualmente presente sul territorio francese con circa 200 punti di ricarica nelle principali città francesi, ha deciso di fare il suo ingresso in Italia, d’altronde nel Belpaese, ad oggi, su circa 35.000 punti di ricarica totali, soltanto mille sono di tipo ultraveloce e l’obiettivo di Electra, è quello di investire 200 milioni di euro e installare 3.000 punti di ricarica veloci e ultraveloci sul nostro territorio, il tutto assicurando agli utenti accessibilità H24 e zero code, grazie alla possibilità di prenotare in anticipo la postazione di ricarica attraverso l’app.

    Electra: 3. 000 punti di ricarica veloci e ultraveloci per i veicoli elettrici in italia | elettronauti. It
    Colonnina electra | elettronauti It

    L’app Electra suggerirà la colonnina ideale alla vostra auto elettrica

    Grazie all’app di Electra verrà analizzato il veicolo del cliente, la disponibilità e la potenza delle stazioni di ricarica nelle vicinanze e consiglierà le migliori opzioni di ricarica.

    La rete capillare di hub supercharger Electra, utilizzerà colonnine con potenza da 150 kW a 300 kW, prodotte in Italia da Alpitronic e in Cina da XCharge, ed offrirà connettori Combo CCS e CHAdeMo, dalle anticipazioni dell’azienda transalpina le loro stazioni potranno garantire il “pieno” in 15-30 minuti, utlizzando energia proveniente da fonti rinnovabili e distribuendola in spazi e parcheggi pubblici e privati di supermercati, grandi negozi, catene alberghiere, autogrill autostradali.  

    A dicembre 2022, in Italia, si contano circa 171.000 auto elettriche purecircolanti, secondo le stime del Piano Energia e Clima (PNIEC), il numero di auto elettrificate nei prossimi anni, aumenterà notevolmente e potrebbe toccare quota 6 milioni entro il 2030, quindi, ben vengano aziende come questa.

    Eugenio Sapora, General Manager di Electra Italia, ha dichiarato: “I decreti recentemente pubblicati dal MASE e registrati dalla Corte dei Conti, che mettono a disposizione 713 milioni di euro previsti dal PNRR per installare entro fine 2025 nuove stazioni di ricarica per i veicoli elettrici sulle superstrade e nei centri urbani, sono un importante passo in questa direzione. In Italia siamo già al lavoro per creare una rete che metta insieme i player del settore per costruire un ecosistema interconnesso e accessibile a tutti, perché è un mercato con grandi potenzialità: puntiamo a installare 3.000 punti di ricarica ultra rapida nel prossimo triennio e posizionarci così come leader del settore”.

    “È urgente accelerare lo sviluppo di una rete infrastrutturale di ricarica adeguata ed efficiente, che renda la ricarica facile come il rifornimento della benzina e che sia accessibile in qualunque momento”

    “In Italia al momento la distribuzione geografica delle stazioni di ricarica non è omogenea, con più della metà (57%) situata nel Nord Italia e un terzo disponibile nei capoluoghi di provincia ed il restante negli altri comuni del territorio” aggiunge Sapora

    ⚡️ Leggi anche: Ioniq 5 ed il nuovo e-Corner System

    Entro la fine dell’anno Electra punta a raggiungere con la sua rete tutte le città grandi e medie francesi e dopo l’Italia prevede di espandersi anche in Spagna e Svizzera per oltrepassare gli 8000 punti di ricarica supercharger entro il 2030 in tutto il Vecchio Continente.


    Voi cosa ne pensate? La vedete come valida alternativa ai Supercharger Tesla?

    Fonte

    1 2 voti
    Article Rating

    1 COMMENT

    Iscriviti
    Notificami
    1 Comment
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    PperottiD
    Pperotti
    1 mese fa

    Mi sa tanto di semplice pubblicità o marketing
    dato che ora hanno solo 2 stazioni di ricarica attive in Italia !
    Vediamo quanto tempo ci mettono a aprire le 4 annunciate ed abbassare i prezzi al livello di Tesla.

    ARTICOLI SIMILI
    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.