banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAIElon Musk mette in evidenza le straordinarie abilità di FSD Beta V12...

    Elon Musk mette in evidenza le straordinarie abilità di FSD Beta V12 in una dimostrazione dal vivo su Model X

    In una straordinaria dimostrazione, il CEO di Tesla Elon Musk ha presentato le incredibili capacità della versione 12 di Full Self-Driving (FSD Beta V12) durante un test drive dal vivo a bordo di un veicolo Model X.

    Nel corso di un viaggio di 45 minuti, questa funzionalità ha esposto il suo notevole potenziale, guidando con maestria nonostante la presenza di ostacoli lungo il percorso.

    Poco più di due settimane fa, Elon Musk aveva promesso una dimostrazione diretta delle capacità di FSD Beta V12 a bordo di un Model X.

    Elon Musk mantiene la promessa

    Musk in un video su Twitter postato il 26 agosto, ha mantenuto fedelmente la sua promessa, ha eseguito di persone il test drive di 45 minuti, mostrando il viaggio nella sua forma integrale e senza alterazioni.

    Il tragitto è stato sorprendentemente scorrevole, ad eccezione di un unico intervento manuale da parte del conducente resosi necessario in una specifica occasione.

    Il CEO di Tesla ha dichiarato che ulteriori video saranno caricati per affinare le abilità di FSD Beta V12 in situazioni simili.

    Ha inoltre precisato che il software si trova ancora in fase di perfezionamento e che un rilascio ufficiale non è ancora imminente.

    Escludendo l’occasione menzionata, l’auto ha affrontato il percorso con maestria, superando abilmente ostacoli che non aveva mai incontrato prima.

    Musk ha chiarito che l’implementazione del software V12 si basa sull’utilizzo esclusivo dell’intelligenza artificiale, dalla fase iniziale fino alla sua conclusione.

    Il percorso è partito dalla nuova sede ingegneristica di Tesla a Palo Alto. Durante il tragitto, l’auto ha dimostrato la sua capacità di guidare su una strada in fase di costruzione, superando agevolmente tale tratto. Inoltre, l’auto ha affrontato dolcemente un dosso, assicurando il massimo comfort possibile per i passeggeri.

    Elon musk - fsd beta v12 | elettronauti. It
    Elon musk fsd beta v12 | elettronauti It
    Non abbiamo programmato... non c'è alcun codice che stabilisca di rallentare in presenza di dossi. Tutto ciò si basa completamente sull'apprendimento dai video.
    Elon Musk

    FSD Beta V12 prende decisioni in autonomia

    Passando vicino ad un ciclista lungo la strada, il fondatore di Tesla ha nuovamente sottolineato come l’auto prenda decisioni autonome riguardo alla guida, senza che tali decisioni siano pre-programmate.

    Elon musk - fsd beta v12 | elettronauti. It
    Elon musk fsd beta v12 | elettronauti It
    Ed ecco un ciclista. Ancora una volta, non c'è alcun codice che dica all'auto di dare la precedenza ai ciclisti. L'auto fa semplicemente ciò che farebbe una persona. È in grado di interpretare i segnali senza che sia mai stato insegnato a farlo. Ancora una volta, non c'è alcun codice che stabilisca di fermarsi a uno stop o di attendere un'altra macchina. Non ci sono istruzioni del tipo 'aspetta x secondi', nulla del genere. È tutto basato su reti neurali, nient'altro che reti neurali.
    Dichiarazioni di Elon Musk

    Nell’affrontare una rotatoria, FSD Beta V12 ha dimostrato ancora una volta la sua eccezionale capacità, l’auto ha ceduto il passo a due veicoli prima di svoltare. Musk ha ribadito che il concetto di rotatoria non è mai stato programmato direttamente.

    Abbiamo semplicemente mostrato all'IA una serie di video sulle rotatorie. È chiaro che per far funzionare tutto ciò sono necessari dati di addestramento video considerevoli.
    Dichiarazioni di Elon Musk

    Musk ha evidenziato che il software è in grado di operare senza una connessione Internet, poiché tutta l’elaborazione decisionale avviene localmente.

    Ha discusso anche del frame rate utilizzato nelle auto Tesla.

    Stiamo lavorando al massimo frame rate. Richiede otto telecamere a 36 fotogrammi al secondo. La versione con intelligenza artificiale pura funziona meglio e più velocemente rispetto alla versione che combina software tradizionale e intelligenza artificiale. In realtà, potrebbe funzionare anche a più di 36 fotogrammi al secondo, ma le telecamere possono raggiungere solo i 36 fps. Il nostro calcolo approssimativo suggerisce che potrebbe funzionare a 50 fotogrammi al secondo. Le strade sono progettate attorno a un frame rate di 24 fotogrammi al secondo.
    Dichiarazioni di Elon Musk
    Elettronauti. It - categoria tesla

    Siamo sempre più vicini all’uscita della nuova release FSD V12, il comportamento dell’auto è sorprendente, soprattutto nelle rotonde. Voi cosa ne pensate?

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Fonte

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Kia sta testando un pick-up elettrico

    Il primo pick-up elettrico di Kia è stato avvistato in fase di test negli Stati Uniti, mentre il marchio si prepara a lanciare una nuova gamma di..

    XPeng testa con successo il pilota automatico sulle strade tedesche, il lancio europeo potrebbe essere imminente

    XPeng testa con successo il pilota automatico in Germania, il lancio europeo potrebbe essere imminente, ha percorso in sicurezza le autostrade tedesche.

    Accise sulle BEV??

    I vampiri del fisco sono all’opera per spostare la tassazione dai carburanti fossili (le odiate accise) alle auto elettriche. Il ministro Giorgetti sta...