banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheEverrati rinomina "Powered by Everrati" la divisione B2B per la conversione in...

    Everrati rinomina “Powered by Everrati” la divisione B2B per la conversione in EV

    Everrati, specialista nella conversione dei veicoli elettrici, ha annunciato una riorganizzazione della sua strategia business-to-business (B2B), ribattezzando la divisione come “Powered by Everrati”. Il marchio deriva in parte dall’aumento dei clienti della divisione B2B, che sta registrando una crescita incoraggiante su base annua.

    Everrati Automotive Ltd. è un’azienda di restauro con sede nel Regno Unito che ha esteso la propria attività agli Stati Uniti. È specializzata in conversioni EV di classici senza tempo come Porsche 911 e Land Rover. La maggior parte dei nostri precedenti servizi su Everrati si è concentrata su queste conversioni.

    Oltre alle proprie revisioni EV, Everrati condivide la propria tecnologia proprietaria per aiutare altre aziende a diventare completamente elettriche. Nel luglio 2022 l’azienda aveva creato una nuova divisione B2B chiamata Everrati Advanced Technologies (EAT). All’epoca, l’obiettivo era quello di fornire ai clienti servizi di consulenza ad alta tecnologia, a partire dagli studi iniziali di concetto e di fattibilità, fino alla produzione scalabile in bassi volumi di conversioni EV.

    Everrati rinomina "powered by everrati" la divisione b2b per la conversione in ev | elettronauti. It
    Tipica conversione everrati | elettronauti It

    Everrati ha dichiarato che EAT si sarebbe inizialmente concentrata sulle conversioni di veicoli di lusso a basso volume, fornendo assistenza in ogni fase del processo, dalla progettazione, allo sviluppo, all’ingegneria e alla consulenza sulla produzione, per aiutare i clienti a creare qualsiasi progetto di propulsione su misura.

    A distanza di quasi due anni, Everrati ha riscontrato un aumento dell’interesse per le conversioni EV B2B e sta ora modificando la divisione per supportare tale crescita.

    Le aziende possono utilizzare le conversioni “Powered by Everrati”

    Come il suo predecessore, la nuova divisione “Powered by Everrati” utilizza la tecnologia software e di propulsione elettrica dello specialista delle conversioni per offrire ai clienti una soluzione “chiavi in mano” con assistenza durante l’intero processo.

    A questo punto, nello sviluppo della tecnologia di conversione dei veicoli elettrici, Everrati è convinta che i suoi propulsori ridurranno i tempi di sviluppo e di lancio, i rischi e i costi complessivi. L’azienda ha spiegato che i clienti hanno anche accesso all’architettura Vehicle Control Unit (VCU) sviluppata internamente da Everrati, che può ridurre i costi dei nuovi programmi per veicoli elettrici fino al 70%.

    Questa tecnologia e questi risparmi hanno suscitato l’interesse di nuovi clienti in tutto il mondo, tanto che Everrati dichiara che i contratti firmati sono aumentati del 200% rispetto all’anno precedente. Il fondatore e CEO di Everrati, Justin Lunny, ha parlato dell’ampliamento della divisione di conversione EV e di cosa significhi per la strategia generale dell’azienda in futuro.

    "Sono orgoglioso di annunciare il nuovo nome della nostra divisione B2B: Powered by Everrati. La nostra pipeline è ricca di opportunità, in quanto i marchi specializzati e di lusso, i Low Volume Manufacturers e le “divisioni classiche” degli OEM che desiderano portare il loro patrimonio nel futuro, cercano di creare rapidamente nuovi veicoli o di elettrificare quelli esistenti. Con il 70% di tutte le nuove auto in Europa che si prevede saranno puramente elettriche entro il 2030, lo slancio sta davvero accelerando. La nostra capacità di realizzare progetti EV su misura in modo efficiente ci posiziona come partner di riferimento per le aziende che intendono passare a soluzioni a emissioni zero. Everrati continua a crescere da solide fondamenta, grazie al nostro impegno nel fornire ai clienti soluzioni EV complete, chiavi in mano e all'avanguardia.

    La nostra proposta commerciale unica consente ai clienti di adottare rapidamente la tecnologia a emissioni zero, mentre la nostra attività B2C fiorisce a livello globale in risposta alla crescente domanda. In effetti, con la consegna in tutto il mondo di un numero così elevato di commissioni di clienti ridefinite dal nostro portafoglio di prodotti basati su Porsche, Land Rover e Mercedes-Benz, questi veicoli completati di livello OEM dimostrano visibilmente ai nostri clienti B2B i limiti che stiamo superando e i risultati ineguagliabili che si possono ottenere."
    Justin Lunny, fondatore e CEO di Everrati

    Al momento Everrati non ha reso noto chi sono i suoi clienti B2B.

    Elettronauti. It - seguici su google news

    Voi preferite le auto d’epoca nella loro configurazione nativa o trovate giusto trasformarle in Vetture Elettriche dandogli nuova vita?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.