banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheFiat Panda Elettrica - i Dati Tecnici

    Fiat Panda Elettrica – i Dati Tecnici

    Le dimensioni di Fiat Panda Elettrica dovrebbero essere maggiori rispetto al modello attuale, fino a 395 cm, in quanto oltre a Panda sostituirà anche la 500X.

    Verrà probabilmente realizzata con una filosofia da auto economica, ma senza trascurare la qualità e la tecnologia. Verosimilmente la nuova Panda elettrica sarà basata su una piattaforma comune con il modello endotermico ibrido leggero.

    Fiat panda elettrica posteriore
    Fiat panda elettrica posteriore

    Quindi un crossover basato sulla fusione delle caratteristiche di Panda e 500X, si ipotizza possa chiamarsi Fiat 600, altro nome iconico del marchio torinese. La configurazione su piattaforma comune, permetterà di offrire sul mercato la versione completamente elettrica ad un costo competitivo che, ci auguriamo, possa essere inferiore ai 20.000 Euro, anche senza incentivi di Stato

    Tre saranno le versioni disponibili, da 118, 140 o 150 Cavalli con un pacco batteria fino a 60kWh in grado di far raggiungere un’autonomia di 450km, la Fiat 600, chiamiamola già così, offrirà tanto spazio interno.

    Fiat panda elettrica anteriore
    Fiat panda elettrica anteriore

    Fonte

    Ginger
    Gingerhttps://linktr.ee/GingerBlack
    Ciao! Seguo il mondo della mobilità elettrica dal 2016 e dal 2019 condivido questa passione con il creatore di elettronauti.it !

    “Si salvi chi può”

    Ieri si è tenuta la presentazioni ufficiale delle Maserati Folgore letteralmente tra luci e ombre. Un a breve presentazione che inizia in modo accattivante ma...

    Mercedes presenterà finalmente la sua Classe G elettrica alla fine del mese

    Mercedes-Benz presenterà la tanto attesa Classe G elettrica al Salone di Pechino che si volgerà dal 25 al 27 aprile. Ecco cosa ne sappiamo a riguardo.

    Tesla rivoluziona i prezzi dei Supercharger, sconti inaspettati per i clienti

    Tesla rivoluziona i prezzi dei Supercharger abbassandoli del 8%, sorprendendo tutti i propri clienti, risultando il sistema più economico, rapido e affidabile.