banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheFordFord e Allego insieme per portare la ricarica fast nei concessionari europei

    Ford e Allego insieme per portare la ricarica fast nei concessionari europei

    L’attenzione per il mercato europeo di Ford è al suo massimo, e per questo l’azienda americana ha deciso di potenziare la rete di ricarica nel Vecchio Continente, sfruttando la sua fitta rete di concessionari.

    Lo farà avvalendosi della collaborazione di Allego, che installerà presso i concessionari le sue colonnine ultrafast, con potenza fino a 400 kW. Le colonnine non saranno però ad uso esclusivo dei concessionari. Saranno raggiungibili 24 ore 24, 7 giorni su 7, da qualsiasi proprietario di auto elettrica, anche dei marchi concorrenti.

    I clienti Ford avranno però dei vantaggi, come le tariffe preferenziali quando utilizzeranno la carta di ricarica FordPass, con funzionalità Plug & Charge, ovvero ciò che consente di attivare la ricarica senza alcuna autenticazione sul posto, con fatturazione automatica su un account preimpostato.

    Colonnine Allegro all’interno della rete Ford

    Le colonnine di Allego entreranno ovviamente all’interno della rete di ricarica BlueOval di Ford, che comprende già circa 600.000 punti di ricarica in Europa. Le installazioni dovrebbero iniziare entro quest’anno.

    La gamma di veicoli elettrici di Ford, compreso il nuovo Explorer, beneficerà di questa espansione dell’infrastruttura. L’Explorer è la prima autovettura EV del marchio progettata e costruita in Europa, ora disponibile per l’ordinazione. 

    Ford e allego insieme per portare la ricarica fast nei concessionari europei | elettronauti. It
    Ford explorer fonte ford | elettronauti It
    La nostra partnership con Allego renderà l’esperienza di ricarica più veloce e conveniente per i nostri clienti e incoraggerà più conducenti che mai a considerare i benefici di zero emissioni durante la guida in veicoli come il nostro nuovo Explorer elettrico”.
    Comunicato Accordo Ford – Allego

    Il nostro commento

    In questa fase storica per l’Italia in cui tutto pare ostacolare l’inevitabile transazione all’elettrico, sono molto apprezzabili le iniziative come quelle di Ford ed è rincuorante vedere che nonostante tutto, i punti di ricarica crescono sempre più.

    Elettronauti. It - categoria ford
    Elettronauti. It - seguici su google news

    Fateci sapere come la pensate e se siete già utilizzatori di una vettura elettrica, se avete riscontrato problemi nel rintracciare stazioni di ricarica.

    Fonte

     


    Andrea Pugliese
    Andrea Pugliese
    Esperto di Fotovoltaico, appassionato di auto elettriche e curiosio di tutto il mondo della tecnologia fanno di me un elettronauta perfetto!

    Lotus Emeya, tempo di ricarica da record per la hyper GT

    La hyper GT Lotus Emeya può vantare tempi di ricarica impressionanti alla pari dei tempi che stacca in pista. Tutto frutto dell'esperienza di Lotus con le BEV.

    Terribile verità: Rischi e inquinamento di auto elettriche e termiche!

    Quando si parla di auto elettriche e inquinamento, molti di voi pensano ancora che inquinino più delle auto termiche, il che, vi assicuriamo, è sbagliatissimo.

    Hyundai presenta la nuova Inster EV, la piccola elettrica a prezzi accessibili

    Hyundai sta mostrando le prime immagini della sua nuova Inster EV prima del suo debutto ufficiale. La citycar elettrica dovrebbe essere l'ultima EV economica ad arrivare sul mercato.