banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheFord taglia i prezzi della Mustang Mach-E fino all'8% su alcune versioni

    Ford taglia i prezzi della Mustang Mach-E fino all’8% su alcune versioni

    Mercoledì 3 maggio Ford Motor Co. ha riaperto gli ordini per la Mustang Mach-E, abbassando nuovamente i prezzi del suo crossover elettrico.

    La casa automobilistica di Dearborn sta riducendo i prezzi di tutta la gamma Mach-E fino a $ 4.000 (€ 3.635) portando il modello più economico, della gamma, la versione standard a trazione posteriore, da $ 45.995 (€ 41.800) a $ 42.995 (€ 39.075), mentre il modello più costoso, la GT a trazione integrale, scenderà da $ 63.995 (€ 58.150) a $ 59.995 (€ 54.515).

    Ford collabora con lg energy solution per costruire uno dei più grandi impianti di batterie ev d'Europa | Elettronauti.it
    Ford mustang mach 3 | elettronauti It

    ⚡️ Leggi anche: Immatricolazioni auto Italia: ad aprile elettriche al 3,1%

    La mossa segue i tagli di prezzo aggressivi fatti da parte di Tesla leader del mercato, che ha cercato di stimolare la domanda ed aumentare i suoi volumi di vendita sacrificando alcuni dei suoi sani margini di profitto. Dopo che Tesla ha tagliato i suoi prezzi fino al 20% a gennaio, Ford ha seguito poco dopo con prezzi ridotti sulla Mach-E, la diretta concorrente di Modello Y di Tesla.

    Il mese scorso, il CEO di Tesla, Elon Musk, ha affermato che la società avrebbe dato la priorità alla crescita rispetto ai profitti in un’economia debole.

    Ha ritenuto che spingere per volumi più elevati e una flotta più ampia sia la scelta giusta qui, rispetto a un volume inferiore e un margine più elevato
    
     - ma ha osservato che si aspetta che i veicoli Tesla  - 
    
    nel tempo saranno in grado di generare profitti significativi attraverso l’autonomia.
    Elon Musk

    Il comunicato di Ford non si è fatto attendere ed ha dichiarato che:

    L’aumento della produzione di Mustang Mach-E nella seconda metà di quest’anno fa parte del piano di Ford per ridimensionare i veicoli elettrici e renderli più accessibili e convenienti per i clienti.
    Ford

    Ben diverse le opinioni degli analisti di mercato, che si sono spaccati in due fronti, certi hanno descritto la precedente riduzione dei prezzi di Mach-E come necessaria per rimanere competitivi, mentre altri, sono più scettici, dato che Ford attualmente sta perdendo denaro nel suo business dei veicoli elettrici.

    Come altre Ford deve decidere quale tipo di strategia EV perseguire: crescere velocemente e bruciare denaro o un approccio più mirato che dia priorità alla disciplina del capitale.
    Adam Jonas, analista di Morgan Stanley, in una nota per gli investitori la scorsa settimana

    Aumento della produzione della Mustang Mach-E

    Intanto lo stabilimento in Messico, dove viene assemblata la Mach-E, è stato recentemente sottoposto a una serie di aggiornamenti per supportare un aumento della produzione nella seconda metà di quest’anno.

    Linea produzione ford mach-e | elettronauti. It
    Linea produzione ford mach e | elettronauti It

    L’aumento della produzione di Mach-E passa dalle 78.000 dell’anno scorso a 130.000 unità, Ford mira a raggiungere un tasso di esecuzione globale di 600.000 veicoli elettrici all’anno entro la fine di quest’anno e 2 milioni entro la fine del 2026 come parte dei suoi $ 50 miliardi strategia di elettrificazione. La casa automobilistica offre attualmente altri due prodotti elettrici a batteria: il furgone E-Transit e il pickup F-150 Lightning, per il quale Ford ha aumentato il prezzo numerose volte dal lancio fatto la scorsa primavera.

    Martedì 2 maggio Ford ha fatto sapere di aver fatto alcuni miglioramenti alla Mach-E, tra cui una maggiore autonomia della batteria per i modelli di gamma standard fino a un’autonomia stimata dall’EPA di 250 miglia (402 Km) per la trazione posteriore e 226 miglia (363 Km) per la trazione integrale.

    I modelli della gamma standard ora saranno alimentati da batterie al litio ferro fosfato (LFP), una modifica precedentemente annunciata da Ford e che avrebbe comportato un aumento di potenza per la configurazione AWD.

    I modelli di gamma standard ora saranno in grado di ricaricare al 100% più frequentemente tramite la ricarica domestica AC, mentre la ricarica rapida DC su strada vedrà una leggera riduzione del tempo necessario per raggiungere l’80% della capacità della batteria.

    La Mach-E ora verrà fornita di serie con l’hardware necessario per attivare BlueCruise, il sistema di guida autostradale a mani libere di Ford, offerto in prova gratuita per 90 giorni oltre all’opzione esistente di pagare un abbonamento triennale che ora costerà $ 2.100 (€ 1.900), rispetto ai $ 1.900 (€ 1.725).

    Continuiamo a trovare modi per migliorare il valore della Mustang Mach-E", ha dichiarato Gjaja in una nota. "L'aggiornamento di BlueCruise lanciato per i possessori di Mustang Mach-E nuovi ed esistenti, l'autonomia aumentata e i tempi di ricarica CC più rapidi sui modelli della gamma standard mostrano come stiamo migliorando incessantemente i nostri prodotti per i nostri clienti.
    Ford

    Ford ha affermato che la Mach-E si qualifica per i potenziali crediti d’imposta dell’Inflation Reduction Act quest’anno di $ 3.750. (€ 3.405).

    I nuovi prezzi Mach-E, escluse le spese di destinazione/consegna, sono:

    • Standard RWD: $ 42.995 (€ 41.800) – (in calo di $ 3.000 (€ 2.725)
    • Standard AWD: $ 45.995 (€ 41.800) – (in calo di $ 3.000 (€ 2.725)
    • Longe range California Route 1 AWD: $ 56.995 (€ 51.788) – (in calo di $ 1.000 (€ 910)
    • Premium RWD: $ 46.995 (€ 42.702) – (in calo di $ 4.000 (€ 3.635)
    • Premium AWD: $ 49.995 (€ 45.425) – (in calo di $ 4.000 (€ 3.635)
    • Longe range GT AWD: $ 59.995 (€ 54.515) – (in calo di $ 4.000 (€ 3.635)
    Ford mach-e | elettronauti. It
    Ford mach e | elettronauti It

    Ultima nota, vi segnaliamo che lunedì, Tesla ha aumentato i prezzi fino a $ 290 in Canada, Cina, Giappone e Stati Uniti, come mostrato sul suo sito web, dopo che la società aveva tagliato i prezzi sui suoi veicoli più venduti dall’inizio dell’anno.

    Gli analisti di Wall Street hanno osservato che le case automobilistiche con riferimento ai veicoli elettrici, stanno tentando di bilanciare crescita, perdite e profitti, quindi nelle analisi, cercano di determinare quali strategie le aziende adotteranno.

    Elettronauti. It - categoria ford

    Voi cosa ne pensate di questa strategia di abbassare i prezzi delle auto elettriche? Verranno abbassati anche in Europa? Tutto questo, servirà a portarci prima verso il mondo elettrico?

    Fonte

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo elettrica con un prezzo inferiore a 20.000 euro

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo EV con un prezzo inferiore a 20.000 euro, la produzione avrà luogo nello stabilimento sloveno di Novo Mesto dal 2026.