carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheGeneral Motors ha annunciato una decisione significativa nella sua strategia di produzione...

    General Motors ha annunciato una decisione significativa nella sua strategia di produzione nel terzo trimestre

    General Motors intende ritardare la produzione di veicoli elettrici, in particolare Silverado EV e GMC Sierra EV, presso il suo stabilimento di assemblaggio di Orion nel Michigan.

    Questa mossa è giustificata dalla necessità di adattarsi all’evoluzione della domanda di veicoli elettrici e gestire con attenzione gli investimenti di capitale.

    Auto elettriche, redditizie solo nel 2030 | elettronauti. It
    Mary barra ceo di gm dichiara apertamente il ritardo nella corsa alle auto elettriche per il mercato di massa | elettronauti It

    L’amministratore delegato di GM Mary Barra ha spiegato che:

    Moderando l’accelerazione della produzione di veicoli elettrici in Nord America per proteggere i nostri prezzi, adeguarsi alla crescita più lenta della domanda a breve termine e implementare l’efficienza ingegneristica e altri miglioramenti.
    Mary Barra, CEO di GM

    Secondo quanto dichiarato dal portavoce di GM, Kevin Kelley, l’azienda sta cercando di equilibrare la crescente produzione di veicoli elettrici con la domanda a breve termine e di attuare miglioramenti nell’efficienza ingegneristica.

    Nel terzo trimestre, GM ha ripreso la produzione di veicoli elettrici basati sulla piattaforma Ultium, registrando un aumento del 23% rispetto al trimestre precedente, con la produzione di 32.000 veicoli elettrici.

    Per quanto riguarda il quarto trimestre, GM prevede che la produzione di veicoli elettrici sarà prevalentemente costituita da modelli come Cadillac Lyriq, Chevy Blazer EV, Chevy Silverado EV (edizione Work Truck) e GMC Hummer EV.

    Gm abbassa i prezzi della cadillac lyriq in cina dopo l'offerta ID.3 di VW | Elettronauti.it
    Cadillac lyriq vista frontale fonte general motors | elettronauti It

    L’amministratore delegato di GM Mary Barra ha spiegato che la prossima generazione di Bolt sarà “un EV ancora migliore” con miglioramenti ingegneristici e produttivi e sarà basato su Ultium, con l’introduzione di batterie LFP per ridurre i costi e migliorare la redditività.

    GM punta a mantenere margini di profitto a due cifre sui veicoli elettrici entro il 2025 e a costruire un milione di veicoli elettrici in Nord America entro quella data.

    La casa automobilistica mira a un futuro in cui potrà soddisfare la domanda su ordinazione senza ostacoli significativi entro la metà del 2024.


    La mossa di General Motors, sarà quella giusta, oppure potrebbe influire sul suo destino? Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.