banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeVolkswagen GroupAudiGruppo Volkswagen, accelera i legami con XPeng Motors per lo sviluppo di...

    Gruppo Volkswagen, accelera i legami con XPeng Motors per lo sviluppo di veicoli elettrici in Cina

    Il colosso automobilistico Gruppo Volkswagen sta espandendo la sua presenza in Cina attraverso un investimento multimilionario nella società cinese XPeng Motors. Questa mossa segue la recente notizia della partnership tra la controllata Audi del gruppo e SAIC Motor, per lo sviluppo congiunto di veicoli elettrici. 

    Le case automobilistiche tradizionali europee e i produttori emergenti di veicoli elettrici cinesi continuano a stringere legami, segnando un trend significativo nel settore. 

    Audi e SAIC Motor

    Audi aveva inizialmente cercato un nuovo partner cinese per una piattaforma EV avanzata, e il mese scorso alcune testate giornalistiche avevano riportato le trattative con SAIC Motor. La partnership è stata ufficializzata la scorsa settimana, con Audi e SAIC concordi nel loro impegno a promuovere l’elettrificazione nel mercato automobilistico cinese in rapida trasformazione.

    La decisione di Audi di cercare un nuovo partner è stata spinta dai ritardi nello sviluppo, specialmente a livello software.

    Gruppo Volkswagen e XPeng Motors

    Il Gruppo Volkswagen cerca quindi di rimediare a questa situazione integrando la sua piattaforma MEB con XPeng Motors, attraverso un investimento di 700 milioni di dollari per una quota del 5% nell’azienda cinese. Questa collaborazione mira allo sviluppo congiunto di veicoli elettrici a marchio Volkswagen, adattati alle esigenze del mercato cinese.

    Ralf Brandstätter, membro del consiglio di amministrazione del Gruppo Volkswagen, ha sottolineato l’importanza delle partnership locali nella strategia aziendale in Cina. La collaborazione con XPeng Motors, uno dei principali produttori cinesi in ambito tecnologico, consente al Gruppo Volkswagen di ottimizzare i costi di sviluppo e approvvigionamento, nonché di rispondere in modo mirato alle richieste dei clienti cinesi.

    Volkswagen-xpeng-logos | elettronauti. It
    Volkswagen xpeng logos | elettronauti It

    I frutti della collaborazione tra Volkswagen e XPeng Motors, come annunciato, includeranno due veicoli elettrici di medie dimensioni a marchio Volkswagen, basati sulla piattaforma G9 di XPeng, equipaggiata con sofisticati sistemi ADAS. Questi veicoli sono previsti per il 2026. Inoltre, la partnership prevede ulteriori sviluppi, come futuri framework elettronici, che saranno oggetto di negoziati successivi.

    Questa iniziativa testimonia l’impegno del Gruppo Volkswagen nell’accelerare l’adozione dei veicoli elettrici in Cina, e riflette la crescente collaborazione tra le case automobilistiche tradizionali e gli innovativi produttori di veicoli elettrici cinesi nel panorama automobilistico globale.


    “Se non puoi sconfiggere il tuo nemico, fattelo amico” forse è questo il ragionamento che hanno fatto i vertici di Volkswagen per cercare di prende piede nel mercato cinese. Voi cosa ne pensate?

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.