carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheHonda interrompe la vendita dell'auto completamente elettrica Honda e in Europa dopo...

    Honda interrompe la vendita dell’auto completamente elettrica Honda e in Europa dopo soli 3 anni – Cosa è andato storto?

    Honda ha confermato l’intenzione di interrompere le vendite della sua minicar Honda e in Europa dopo aver mancato i già modesti obiettivi di vendita nei primi tre anni di commercializzazione. Honda sembra aver mancato il bersaglio con questo primo ingresso nei veicoli elettrici, ma intende trarre insegnamento da questa esperienza per guardare a un futuro più elettrificato.

    Quando si pensa al marchio Honda, probabilmente i veicoli elettrici non sono la prima tecnologia che viene in mente. Probabilmente penserete a “Civic” o “CR-V” ed è giusto così: questi modelli a combustione hanno un’ottima reputazione per essere auto accessibili e affidabili.

    Honda interrompe la produzione dell'auto completamente elettrica E in Europa dopo soli 3 anni - cosa è andato storto? | Elettronauti.it
    Honda e sul mercato dellusato fonte autoscout24 | elettronauti It

    Honda ha perso terreno sull’elettrico come tutte le giapponesi

    Tuttavia, Honda è stata a lungo nel campo delle case automobilistiche giapponesi che considerano con scetticismo e riluttanza gli impegni verso le linee completamente elettriche. Detto questo, la casa automobilistica settantacinquenne si è allontanata da questo atteggiamento e ha abbracciato rapidamente l’elettrificazione, ma sta ancora cercando di recuperare terreno.

    Mentre Honda ha in cantiere diversi veicoli elettrici e ha collaborato con altri costruttori per creare reti di ricarica locali, l’utilitaria Honda e è stata per un po’ l’unica offerta completamente elettrica della casa automobilistica in Europa.

    Honda interrompe la produzione dell'auto completamente elettrica E in Europa dopo soli 3 anni - cosa è andato storto? | Elettronauti.it
    Honda e cruscotto | elettronauti It

    Inoltre, il suo flop di vendite in Europa dovrebbe servire da lezione a Honda per i suoi progressi con i veicoli elettrici: non siamo più nel 2014. I consumatori capiscono l’autonomia rispetto al prezzo e sono molto più consapevoli di ciò che hanno bisogno dei loro veicoli elettrici ogni giorno.

    Honda interrompe la produzione dell'auto completamente elettrica E in Europa dopo soli 3 anni - cosa è andato storto? | Elettronauti.it
    Honda e in ricarica fonte honda | elettronauti It

    Honda chiude le vendite della minicar Honda e in Europa

    In un’e-mail inviata ad Automotive News Europe, Honda ha confermato che sta terminando tutte le vendite della minicar “Honda e” nel continente, ponendo fine alla breve vita di un veicolo elettrico che ci si aspettava andasse molto meglio.

    Honda aveva fissato un obiettivo relativamente basso per la sua prima opzione completamente elettrica in Europa, puntando a 10.000 unità di vendite annuali dopo il debutto della minicar nel 2020. Secondo Dataforce, la casa automobilistica ha venduto solo 3.436 Honda e nel 2021 e 2.110 nel 2022. Non abbiamo ancora visto i numeri del 2023, ma prevediamo che siano gli stessi, se non inferiori, viste le notizie di oggi.

    È possibile che i consumatori europei non siano accorsi alla Honda e quanto avrebbero voluto i suoi creatori a causa del suo “rapporto qualità/prezzo” o, in questo caso, della sua “autonomia”. Quando la Honda e è stata inizialmente annunciata nel 2019, la casa automobilistica ha dichiarato che il modello base sarebbe partito da 29.470 euro.

    Tuttavia, i prezzi sono rapidamente saliti a 33.850 euro, prima che Honda eliminasse il modello base, aumentando nuovamente il prezzo di partenza a oltre 40.000 euro. Questo prezzo di listino è ancora nella fascia medio-bassa dei modelli EV attuali, ma ricordiamo che la Honda e è un’utilitaria compatta con un pacco batterie da 35,5 kWh che offre un’autonomia di soli 220 km.

    Dieci anni fa, se avesse dovuto competere con la Nissan LEAF e la Tesla Model S, avrebbe potuto avere una chance, ma i consumatori hanno troppe altre opzioni al giorno d’oggi, che offrono un’autonomia e uno spazio di carico molto migliori a parità di prezzo, e alcune addirittura inferiori.

    Se da un lato Honda sta chiudendo le vendite di minicar in Europa, dall’altro ha in cantiere molti altri modelli di veicoli elettrici su cui concentrarsi, un’altra ragione per l’interruzione delle vendite. Il prossimo SUV e:Ny1 di Honda offre quasi il doppio dell’autonomia della sfortunata utilitaria per poche migliaia di euro in più e potrebbe presto essere affiancato da altri modelli come la Prologue, la Prelude a due porte e forse altri ancora, nel tentativo di rimanere competitivi in Europa.


    Riuscirà Honda a recuperare il tempo perso nella transizione all’elettrico o dovrà ridimensionarsi?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.