banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheI piani segreti di Tesla per la Model Y: Project Juniper

    I piani segreti di Tesla per la Model Y: Project Juniper

    Tesla prevede di rivedere la Model Y per il 2024. L’informazione è stata riportata dall’agenzia di stampa Reuters, citando tre fonti interne. Lo sviluppo del crossover di classe media sarà eseguito sotto il nome in codice usato internamente Project Juniper.

    La Model Y è l’auto elettrica più venduta al mondo, prima anche della Model 3 ed ora riceverà un lifting completo, secondo le fonti interne anche l’abitacolo deve essere rivisto.  L’inizio della produzione aggiornata è il 2024.

    I piani segreti di tesla per la model y: project juniper | elettronauti. It
    Model 3 project highland | elettronauti It

    ⚡️ Leggi anche: Greenergy 2023 – Ci vediamo il 16 Aprile a Cervia

    Costante aggiornamento

    La revisione dovrebbe essere ben accolta in mercati come la Cina e gli Stati Uniti. Qui, oltre alla domanda di auto elettriche, aumenta soprattutto la concorrenza con i top seller. La Model Y è stata introdotta nel 2020 ed è basata sulla stessa piattaforma della Model 3.

    Tesla ha fondamentalmente una strategia diversa dalle case automobilistiche tradizionali. Invece di presentare una nuova generazione di modelli ogni pochi anni, Tesla sta apportando costantemente modifiche alle sue auto elettriche. Questi riguardano sia il software che l’hardware dei veicoli. Un esempio recente è il telaio della Model Y dalla Cina. Tesla l’ha modificata da Gennaio per ottenere una migliore resa delle sospensioni.

    Anche la Model 3 riceverà un lifting, secondo Reuters. In questo caso il nome in codice è Project Highland. Questo aggiornamento avverrà in ogni caso dopo quello della Y, notizia che lascia stupiti, perché fino ad ora si era parlato di un lifting della Model 3 e nessuno aveva accennato alla model Y. 

    ⚡️ Leggi anche: Ninebot presenta i nuovi monopattini E2 ed E2 Plus

    Tesla stessa non ha ancora commentato i piani. Elon Musk ha detto agli investitori che la maggior parte degli sviluppi di Tesla continuerà ad essere vista in nuovi modelli.

    La casa automobilistica statunitense ha annunciato maggiori informazioni sui piani per l’espansione della fabbrica di Shanghai, che è uno dei tre impianti di produzione della Model Y.

    I piani segreti di tesla per la model y: progetto juniper | elettronauti. It
    Tesla fabbrica shanghai | elettronauti It

    Il direttore finanziario di Tesla Zach Kirkhorn ha affermato che i tre impianti di produzione della Model Y hanno layout diversi in tutto il mondo, quindi si cerca di unificarli, per risparmiare sui costi di produzione. L’impianto di Berlino ha appena raggiunto una nuova pietra miliare. La produzione ha raggiunto una capacità di 200.000 Model Y all’anno, come annunciato da Tesla.


    Si sente veramente la necessità di un restyling di Model Y con Project Juniper e Model 3 con Project Highland?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Lotus Emeya, tempo di ricarica da record per la hyper GT

    La hyper GT Lotus Emeya può vantare tempi di ricarica impressionanti alla pari dei tempi che stacca in pista. Tutto frutto dell'esperienza di Lotus con le BEV.

    Terribile verità: Rischi e inquinamento di auto elettriche e termiche!

    Quando si parla di auto elettriche e inquinamento, molti di voi pensano ancora che inquinino più delle auto termiche, il che, vi assicuriamo, è sbagliatissimo.

    Hyundai presenta la nuova Inster EV, la piccola elettrica a prezzi accessibili

    Hyundai sta mostrando le prime immagini della sua nuova Inster EV prima del suo debutto ufficiale. La citycar elettrica dovrebbe essere l'ultima EV economica ad arrivare sul mercato.