banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAmbienteIl colosso petrolifero ExxonMobil prende di mira le auto alla spina

    Il colosso petrolifero ExxonMobil prende di mira le auto alla spina

    ExxonMobil Corporation (Esso e Mobil), una delle più grandi compagnie petrolifere al mondo, per il suo marchio Mobil Oil, ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria sull’elogio dei carburanti sintetici con il titolo:Mobil Oil, Breaking Free!.

    Il colosso petrolifero exxonmobil prende di mira le auto alla spina | elettronauti. It
    Scena tratta dal filmato youtube | elettronauti It

    Vincolati da cavi o liberi di inquinare?

    In un’atmosfera distopica, quasi da incubo, l’annuncio è incentrato nel mostrare le persone al lavoro, a casa e nel tempo libero, vincolate da cavi che si intrecciano e ne limitano azioni e movimenti. In questa vita, troppo connessa e programmata, Mobil Oil invita i consumatori a recidere i cavi dai propri dispositivi e celebrare tutti insieme la libertà di circolare a bordo di un pick-up (simbolo americano per eccellenza), spinto dal buon vecchio e discutibile motore a combustione interna.

    Exxon Valdez fuoriuscita di petrolio: sulla scia del disastro | Retro-prospettiva | Il New York Times | Elettronauti.it

    Benché le auto elettriche non siano nello specifico prese di mira, sono certamente il primo pensiero che viene in mente agli spettatori e incoraggiarli a preferire le automobili a benzina ai veicoli elettrici. Forse il gigante petrolifero ha già dimenticato i numerosi incidenti ambientali per il quale è stato coinvolto? Tra i tanti esempi, possiamo citare la fuoriuscita di 40,9 milioni di litri di petrolio della superpetroliera Exxon Valdez, che si incagliò nello stretto di Prince William Sound, in Alaska.

    Non serve una laurea in Economia per rendersi conto che l’industria dei veicoli elettrici e quella dei combustibili fossili non sono le migliore amiche, anche se finora le principali aziende petrolifere non sembravano troppo preoccupate.

    Il colosso petrolifero exxonmobil prende di mira le auto alla spina | elettronauti. It
    Il petrolio è stato a lungo utilizzato come arma geopolitica ma con lelettrificazione le cose potrebbero cambiare | elettronauti It

    Forse pensavano che i veicoli elettrici non sarebbero mai emersi, o che ignorarli fosse la strategia migliore? D’altra parte, con la crescente popolarità dei veicoli alla spina, i grandi attori dell’industria petrolifera possono vacillare, e la paura del cambiamento prende il sopravvento.


    La campagna di Mobil Oil accende il dibattito e voi cosa ne pensate?

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Fonte

    Alan Murarotto
    Alan Murarotto
    tecnico meccatronico, formatore automotive, professionista della mobilità. Aiuto i lettori a districarsi nel labirinto delle dinamiche che governano la transizione energetica, dalla burocrazia agli aspetti legati alla guida di veicoli elettrici e non solo, con accenni tecnici per una visione a 360°.

    “Si salvi chi può”

    Ieri si è tenuta la presentazioni ufficiale delle Maserati Folgore letteralmente tra luci e ombre. Un a breve presentazione che inizia in modo accattivante ma...

    Mercedes presenterà finalmente la sua Classe G elettrica alla fine del mese

    Mercedes-Benz presenterà la tanto attesa Classe G elettrica al Salone di Pechino che si volgerà dal 25 al 27 aprile. Ecco cosa ne sappiamo a riguardo.

    Tesla rivoluziona i prezzi dei Supercharger, sconti inaspettati per i clienti

    Tesla rivoluziona i prezzi dei Supercharger abbassandoli del 8%, sorprendendo tutti i propri clienti, risultando il sistema più economico, rapido e affidabile.