carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAltri MarchiIl fascino della Carice TC2: Una cabriolet elettrica nostalgica

    Il fascino della Carice TC2: Una cabriolet elettrica nostalgica

    Nel regno dei veicoli elettrici (EV), l’emergere della Carice TC2 si distingue come una miscela di fascino retrò e tecnologia moderna. Questa cabriolet a due posti, una creazione del produttore olandese di veicoli elettrici Carice, si distingue per il senso di nostalgia, in netto contrasto con la tipica estetica high-tech prevalente nel mercato dei veicoli elettrici.

    Il design della Carice TC2 riecheggia un’epoca passata, ricordando auto classiche come la Porsche 356 e la Nissan Figaro. Fondata nel 2011 come spinoff della Delft University of Technology, Carice ha una storia di produzione di auto elettriche su ordinazione in piccole quantità, dimostrando una dedizione ai dettagli e all’artigianalità.

    Il fascino della carice tc2: una cabriolet elettrica nostalgica | elettronauti. It
    Carice tc2 electtrica retro vista posteriore | elettronauti It

    In termini di dimensioni, la TC2 misura 3.500 mm di lunghezza, 1.580 mm di larghezza e 1.220 mm di altezza, offrendo un ingombro compatto ma confortevole. Il peso del veicolo, che parte da soli 590 kg, è straordinariamente leggero, grazie ai pannelli della carrozzeria realizzati con un materiale composito proprietario. Questo design leggero contribuisce in modo significativo all’agilità e alle prestazioni della vettura.

    Le configurazione della Carice TC2

    La TC2 offre la possibilità di scegliere tra batterie standard e a lunga autonomia, che promettono rispettivamente un’autonomia di 200 km e 300 km per carica. Una caratteristica degna di nota è la sua efficiente capacità di ricarica: una carica di 2,7 ore attraverso la porta di tipo 2 può reintegrare l’80% di una batteria completamente esaurita.

    La Carice TC2 soddisfa gli standard europei e può essere guidato in tutti i Paesi dell’UE e in quelli che seguono le stesse regole.
    Alimentata da un motore elettrico che eroga un picco di 41 kilowatt, la TC2 aziona le ruote posteriori e può raggiungere una velocità massima di 120 km/h, limitata elettronicamente. Sebbene non siano stati forniti dati specifici sull’accelerazione, il CEO di Carice Richard Holleman sottolinea la piacevolezza dell’esperienza di guida, attribuita alla posizione di seduta bassa del veicolo, al baricentro basso e all’eccellente rapporto peso/potenza.

    Il fascino della carice tc2: una cabriolet elettrica nostalgica | elettronauti. It
    Carice tc2 in carica | elettronauti It

    L’interno della TC2 è altrettanto impressionante, con rivestimenti in pelle vegana, un cruscotto in acciaio inossidabile spazzolato con interruttori a levetta e un volante in legno duro, che contribuiscono al suo fascino di classe e senza tempo.

    Il fascino della carice tc2: una cabriolet elettrica nostalgica | elettronauti. It
    Carice tc2 interni | elettronauti It

    Carice continua la sua tradizione di costruire veicoli elettrici su ordinazione: l’attuale serie della TC2 è già esaurita. Tuttavia, ci sono ancora alcuni posti disponibili per il prossimo lotto, che dovrebbe essere spedito nei prossimi mesi. Il prezzo di partenza della Carice TC2 è fissato a 44.500 euro, posizionandola come offerta premium nel mercato delle cabriolet elettriche.


    Come vettura spider per il tempo libero, siete più attratti da vetture elettriche moderne o da modelli che si richiamano al passato?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.