banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheIl nuovo crossover elettrico di Ford realizzato in collaborazione con Volkswagen è...

    Il nuovo crossover elettrico di Ford realizzato in collaborazione con Volkswagen è stato sorpreso durante i primi test

    Basato sulla piattaforma MEB di Volkswagen, il nuovo crossover elettrico di Ford è stato avvistato durante i primi test. Il Ford Capri verrà riproposto come il secondo veicolo elettrico nato dalla partnership.

    Progettato come la versione europea della Mustang, il Ford Capri è destinato a tornare sotto forma di un crossover SUV elettrico.

    Dopo il lancio nel 1969, la coupé 2+2 fu un successo travolgente, vendendo oltre 400.000 unità nei primi due anni. Entro il 1974, erano state vendute 1,2 milioni di Ford Capri, e un modello a tre porte rimpiazzò l’originale.

    Con l’arrivo sul mercato di nuove hatchback ad alte prestazioni come la Golf GTI di Volkswagen, il Ford Capri perse terreno.

    La produzione del Capri terminò nel 1986, ma il leggendario nome sta tornando sotto forma di un crossover elettrico.

    Primi prototipi Ford pre-produzione

    I primi prototipi di pre-produzione del nuovo crossover elettrico di Ford sono emersi prima del debutto nel 2024. Il Capri elettrico di Ford è stato avvistato per la prima volta da Auto Express, dandoci un’anteprima di cosa possiamo aspettarci di vedere nella versione finale che uscirà l’anno prossimo.

    Il nuovo crossover elettrico di ford realizzato in collaborazione con volkswagen è stato sorpreso durante i primi test. | elettronauti. It
    Ford electric crossover capri su piattaforma meb vw vista lato guida fonte auto express | elettronauti It

    Come si può vedere, il crossover elettrico presenta molte caratteristiche simili alle vetture che sono sviluppate sulla piattaforma MEB di Volkswagen. Ad esempio, il passo lungo e la larghezza evidente.

    Si possono notare la sagoma del tetto inclinato e la coda verticale nonostante il camuffamento. Il rapporto nota che le immagini mostrano un design simile al primo SUV elettrico di Cupra, la Tavascan. Anche la Cupra Tavascan è basata sulla piattaforma MEB di Volkswagen infatti.

    Il nuovo crossover elettrico di ford realizzato in collaborazione con volkswagen è stato sorpreso durante i primi test. | elettronauti. It
    Ford electric crossover capri su piattaforma meb vw vista retro fonte auto express | elettronauti It

    Il crossover elettrico di Ford sarà disponibile con una variante a doppio motore da 335 CV e un pacco batteria da 82 kWh. Questo dovrebbe garantire un’autonomia di circa 480 chilometri. Nel frattempo, una versione a motore singolo Long Range con la stessa batteria potrebbe fornire fino a 530 chilometri.

    Probabilmente ci saranno opzioni più piccole e più economiche con un pacco batteria da 55 kWh, per un’autonomia di circa 350 chilometri.

    Il nuovo crossover elettrico di ford realizzato in collaborazione con volkswagen è stato sorpreso durante i primi test. | elettronauti. It
    Ford electric crossover capri su piattaforma meb vw fonte auto express | elettronauti It

    Il nuovo crossover elettrico di Ford si unirà alla lineup europea di veicoli elettrici

    Si possono anche notare i caratteristici fari doppi che richiamano i modelli classici del Capri. Ford ha anticipato i fari dopo aver annunciato piani per lanciare diversi nuovi modelli elettrici in Europa.

    Il Capri elettrico di Ford seguirà l’Explorer elettrico recentemente rivelato, pronto per arrivare sul mercato europeo a metà del 2024. Seguirà anche la Puma elettrica, che si prevede sarà lanciata entro la fine del prossimo anno o l’inizio del 2025.

    Il nuovo crossover elettrico di ford realizzato in collaborazione con volkswagen è stato sorpreso durante i primi test. | elettronauti. It
    Veicoli previsti in uscita elettrificati ford | elettronauti It

    L’Explorer completamente elettrico di Ford è stato presentato a marzo con un prezzo di partenza previsto sotto i 45.000 Euro.

    Sebbene Ford avesse pianificato di aprire gli ordini per l’Explorer elettrico quest’autunno con consegne entro la fine dell’anno, la produzione è stata rinviata in attesa della tecnologia delle batterie da parte di Volkswagen.

    I nuovi modelli elettrici fanno parte di una partnership del 2020 con Volkswagen per utilizzare la sua piattaforma MEB. La partnership di Ford fa parte dei suoi piani per diventare completamente elettrica entro il 2035, con nove nuovi veicoli elettrici nella sua lineup.

    Il nostro parere su Ford Capri

    Ford sta essenzialmente facendo ciò che ha fatto con il suo modello Mustang anche con il Capri. Il produttore automobilistico ha preso un nome iconico e lo ha trasformato in un crossover completamente elettrico.

    Ad un prezzo adeguato, il Capri elettrico potrebbe contribuire a incrementare le vendite in Europa. Tuttavia, affronterà una forte concorrenza, con la Tesla Model Y e diversi nuovi crossover elettrici che entrano sul mercato.

    Elettronauti. It - categoria ford

    Voi cosa ne pensate, riuscirà Ford a replicare i fasti del primo modello Capri?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.