banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheIl nuovo veicolo elettrico ad alte prestazioni di Kia conterrà oltre 600...

    Il nuovo veicolo elettrico ad alte prestazioni di Kia conterrà oltre 600 CV sulla base della piattaforma “eM” di nuova generazione

    Come primo veicolo a utilizzare la piattaforma elettrica di prossima generazione “eM” del Gruppo Hyundai Motor, il prossimo veicolo elettrico di Kia, con il nome in codice “GT1”, si prevede che sia una macchina ad alta autonomia e prestazioni elevate.

    Kia stinger ev6 gt fonte kia | elettronauti It

    Il Gruppo Hyundai Motor, che include Kia e Genesis, ha annunciato i propri piani per diventare uno dei tre principali produttori mondiali di veicoli elettrici entro la fine del decennio, dopo un anno di successi nel 2022.

    Gran parte di questo successo è dovuto alla prima piattaforma EV dedicata di Hyundai, l’E-GMP, che serve da base per la gamma attuale di veicoli elettrici del costruttore, tra cui l’Hyundai IONIQ 5 SUV, la berlina IONIQ 6, la Kia EV6, l’SUV EV9 e la Genesis GV60.

    La piattaforma ha già reso possibile la realizzazione della vettura di produzione più potente di Kia fino ad oggi, la Kia EV6 GT. Con una potenza massima di 576 CV e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi, la EV6 GT ha sconfitto una Ferrari Roma e una Lamborghini Huracan Evo Spyder alla partenza e costa la metà del prezzo della Porsche Taycan GTS.

    Il nuovo veicolo elettrico ad alte prestazioni di kia conterrà oltre 600 cv sulla base della piattaforma "em" di nuova generazione | elettronauti. It
    Kia ev6 gt1 fonte kia | elettronauti It

    Secondo un nuovo rapporto proveniente dalla Corea del Sud, Hyundai ha già definito le specifiche dei principali componenti del gruppo motopropulsore, inclusa la batteria e il motore, per il suo primo veicolo elettrico basato sulla piattaforma di prossima generazione.

    ⚡️ Leggi anche: La sfida 1.000 km con Hyundai Ioniq 6 RWD 77 kWh | Quanto ci è costato?

    Kia EV6 GT – sempre più performante

    L’EV ad alte prestazioni di Kia avrà una potenza superiore a 600 CV e un’autonomia di oltre 430 miglia (circa 700 km). Secondo quanto riportato da ET News della Corea del Sud, il Gruppo Hyundai Motor installerà una batteria di enorme capacità da 113,2 kWh e due motori elettrici (200 kW + 250 kW), per una potenza totale di 603 CV (450 kW), per la piattaforma “eM” di prossima generazione, prevista per il 2025 almeno.

    Il GT1 supererà l’EV6 GT di Kia, l’attuale vettura di produzione più veloce, con una potenza massima di 576 CV (430 kW). Il primo veicolo a utilizzare questa piattaforma ha il nome in codice “GT1” ed è un’auto elettrica ad alte prestazioni con un’autonomia compresa tra 434 miglia (circa 700 km) e 497 miglia (circa 800 km).

    Elettronauti. It - categoria hyundai kia group

    Cosa ne pensate di questo continuo schizofrenico atteggiamento delle case automobilistiche che le porta a sfidarsi continuamente nelle prestazioni delle vetture elettriche, anziché dare risalto al raggiungimento di risultati sulla realizzazione di veicoli prestazioni ma di larga diffusione e prezzo “popolare”?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    A Parigi è stata inaugurata la prima corsia con ricarica dinamica a induzione

    Parigi: il 17° arrondissement di Parigi ha inaugurato la prima corsia dotata di un dispositivo di ricarica dinamica a induzione in un'area urbana.

    Porsche rallenta la produzione della Taycan

    Porsche rallenta la produzione della Taycan, puntando sulla nuova Macan EV, che già dal lancio ha fatto registrare migliaia di ordini.

    Monopattini: ecco le proposte al codice della strada

    Monopattini: Il termine per presentare emendamenti al disegno di legge che modifica il codice stradale, attualmente in esame presso la commissione Ambiente..