banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeNewsLa Mole Urbana è pronta per la commercializzazione

    La Mole Urbana è pronta per la commercializzazione

    Umberto Palermo titolare della omonima casa di design torinese, impegnata nello sviluppo di progetti per terzi, oltre che con i brands Mole Costruzione Artigianale, Mole Urbana e Van-Up nella produzione di prodotti ideati, costruiti e commercializzati direttamente, dopo una prima presentazione di prototipi nelle edizioni precedenti del MiMo, ha quest’anno esposto le versioni definitive ed ordinabili dei suoi quadricicli elettrici definitivi.

    I modelli in totale saranno dodici, progettati per soddisfare diverse esigenze. 

    Con Matteo Valenza ho avuto il piacere di conoscere personalmente Palermo al raduno elettrico di Salsomaggiore del 2022, assistendo anche alla presentazione del progetto Mole Urbana, che è il risultato dall’obiettivo del progettista di creare un prodotto che rispondesse alle esigenze della transizione ecologica.

    Il piano industriale prevede di produrre nel 2024 circa 500 unità che aumenteranno a 6.000 all’anno entro un quadriennio, tenendo conto della crescita del mercato.

    Per la realizzazione del progetto è stata riutilizzata un’area industriale dismessa, precedentemente occupa dalla ex Blutec e sono state assunte maestranze qualificate, provenienti da aziende in difficoltà. La scelta dei fornitori è centrata su produttori italiani ed europei.

    A parere di Palermo, la transizione ecologica rappresenta un’opportunità da cogliere e non una minaccia. Riutilizzare impianti abbandonati e figure professionali che è importante preservare è il giusto approccio per un’impostazione realmente ecologica e di valorizzazione delle opportunità italiane.

    I primi modelli di Mole Urbana saranno la Running e la Sport GT

    Durante il MiMo 2023 sono stati presentate due versioni della Mole Urbana, la Sport GT e la Running. 

    La mole urbana è pronta per la commercializzazione | elettronauti. It
    Mole urbana versione sport gt porta aperta fonte up srl | elettronauti It | elettronauti It

    Il design unico delle vetture, cattura l’attenzione. Certamente non si tratta del primo quadriciclo ad essere introdotto sul mercato e sicuramente non l’ultimo.

    La mole urbana è pronta per la commercializzazione | elettronauti. It
    Mole urbana interni versione sport gt fonte up srl | elettronauti It

    Il mercato dei quadricicli elettrici sta assumendo un’importanza strategica nella mobilità urbana in Italia. Secondo i dati di Confindustria Ancma, nel 2022 le immatricolazioni di quadricicli elettrici sono aumentate del 74,1% rispetto all’anno precedente, raggiungendo quota 7.043. Si stima che ci sarà un incremento annuale del 30% nei prossimi anni. Nonostante questo aumento della domanda, la produzione non riesce a soddisfare completamente gli ordini.

    ⚡️ Leggi anche: Tazzari MiniMax – 100% Made in Italy

    Le dimensioni compatte dei quadricicli li rendono popolari tra gli utenti della strada, compresi i minorenni, che non necessitano della patente di guida di tipo B. Questa formula è stata resa famosa dalla Citroen Ami e successivamente adottata anche dalla Opel Rocks-e, che sarà presto seguita dalla Fiat Topolino.

    ⚡️ Leggi anche: Fiat Topolino – Rinasce elettrica!

    Le caratteristiche delle varie versioni di Mole Urbana

    La Mole Urbana viene offerta in due versioni: la Running, pensata per la guida nelle vie trafficate delle città e la Sport GT, con un design più sportivo. Entrambe sono previste in due versioni.

    Una con un motore da 8 CV, una velocità massima di 45 km/h e un’autonomia di 150 km. E un’altra con una potenza di 20 CV, una velocità massima di 80 km/h e un’autonomia di 200 km.

    La mole urbana è pronta per la commercializzazione | elettronauti. It
    Fronte mole urbana runner fonte up srl | elettronauti It

    Entrambe le versioni sono disponibili sia come quadricicli leggeri che come quadricicli pesanti.

    La carrozzeria della Mole Urbana presenta diverse possibilità di personalizzazione, con 12 varianti disponibili. Tutti i modelli condividono lo stesso telaio realizzato con profilati di acciaio e alluminio, ma le dimensioni possono variare. 

    La mole urbana è pronta per la commercializzazione | elettronauti. It
    Interni mole urbana versione running fonte up srl | elettronauti It

    La lunghezza varia da un minimo di 260 cm a un massimo di 335 cm, la larghezza è di 130 cm e l’altezza si attesta tra i 157 e i 165 cm. 

    Le versioni Running e Sport GT possono essere già ordinate online attraverso il sito che trovate indicato come Fonte in calce a questo articolo.

    I primi cento clienti avranno accesso alla Special Edition, che presenta dettagli estetici esclusivi e una targhetta personalizzata con il nome del proprietario. 

    La produzione delle prime unità avverrà nello stabilimento di Orbassano, un piccolo comune dell’hinterland di Torino. 

    La mole urbana è pronta per la commercializzazione | elettronauti. It
    Mole urbana lavorazione scocche fonte up srl | elettronauti It

    Il prezzo della versione Running è di 15.200 euro, mentre per la Sport GT è di 17.000 euro (o 21.000 euro con il motore da 20 CV). In caso di rottamazione di un veicolo vecchio, è previsto un contributo statale di 4.000 euro.

    La Mole Urbana sarà ampiamente disponibile nelle piazze delle città grazie ad una rete di vendita capillare. Saranno allestiti temporary store in zone centrali delle città, gestiti da importanti concessionarie di marchi automobilistici affermati, che garantiranno la consegna e l’assistenza del veicolo. 

    La mole urbana è pronta per la commercializzazione | elettronauti. It
    Mole urbana nelle piazze ditalia fonte up srl | elettronauti It

    La sicurezza e le scelte di Mole Urbana

    La sicurezza dei passeggeri è stata una delle priorità nel progetto della Mole Urbana, che si impegna anche per la facile riciclabilità del veicolo. La gamma cerca di rompere con i dettami tradizionali dell’automobile, concentrandosi su dimensioni compatte, efficienza energetica e nuovi materiali di costruzione. La Mole Urbana è un esempio di come la transizione ecologica possa offrire nuovi paradigmi estetici e funzionali.


    Che cosa ne pensate di questo quadriciclo dallo stile Retrò?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.