banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAmbienteLa neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Quando si parla di cambiamento climatico si pensa troppo spesso a cambiamenti quasi impercettibili da notare per l’uomo. Un po’ come quando si parla di placche tettoniche e la deriva dei continenti. Nessuno mette in dubbio cosa è successo e cosa sta succedendo, ma si parla di cambiamenti che avvengono in migliaia se non milioni di anni, quindi all’interno di una vita non si avvertono differenze. Eppure se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più “consistente” e visibile.

    Un cambiamento percepibile nel corso di una vita

    Ricordo che un tempo nevicava in pianura. Ricordo che si poteva pianificare la “giornata bianca” in totale tranquillità. Partire la mattina presto, raggiungere una località in cui poter andare a sciare e trascorrere una bella giornata, e poi tornare a casa sapendo di poter replicare durante lo stesso inverno. 

    Ora invece la neve si trova solo più in alto e per meno tempo durante il periodo invernale. I cannoni spara-neve che un tempo servivano giusto per livellare la pista “massacrata” dagli sciatori del giorno prima, ora sono imprescindibili per molti impianti di media o bassa quota per avere la neve che prima si posava naturalmente.

    Per tutti questi motivi, con il tempo sono aumentati i costi per chi gestisce gli impianti. Tra ski-pass dal costo esorbitante senza andare in località sciistiche rinomate, attrezzature costose da noleggiare e infinite code in auto ai piedi delle località sciistiche per usufruire dei pochi giorni di neve, divertirsi in montagna sulla neve sta diventando uno sport per ricchi o benestanti. 

    Tutto questo mentre l’Italia si accinge a ospitare le Olimpiadi invernali di Milano e Cortina nel 2026. Chissà se assisteremo a questo:

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto | elettronauti. It
    Impianto sciistico innevato | elettronauti It

    O a questo?

    Elettronauti. It - categoria ambiente

    Andate a fare passeggiate o a sciare in montagna? Quali sono le vostre esperienze nel corso degli ultimi anni?

    Federico Fumagalli
    Federico Fumagalli
    Sono un appassionato di auto sin dal primo GranTurismo del 1996. Ed è proprio il mio amore per le auto che mi ha spinto ad appassionarmi alle auto elettriche. Il mondo cambia, la tecnologia si evolve, e se si rimane indietro spesso è un male. Tecnologia, mobilità e ambiente saranno i temi di cui vi parlerò. Non dovremo essere d’accordo ma almeno ragionarsi su!

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo elettrica con un prezzo inferiore a 20.000 euro

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo EV con un prezzo inferiore a 20.000 euro, la produzione avrà luogo nello stabilimento sloveno di Novo Mesto dal 2026.