carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheLa nuova Model 3 Highland è finalmente arrivata!

    La nuova Model 3 Highland è finalmente arrivata!

    Già finalmente. Perchè se ne parla ormai da troppo. Tra poco meno di 2 settimane ci sarà la presentazione Apple e sapevamo che li avrebbero presentati a settembre 2023 anche senza sapere il giorno. Ma di questa Model 3 rinnovata, nome in codice Highland, si sapeva molto grazie alle foto spia e ai curiosoni per strada, ma non si sapeva quando Tesla l’avrebbe svelata al pubblico e alla stampa.

    Oggi 1 settembre 2023 finalmente è arrivata quella data. La Tesla Model 3 non è sicuramente un’auto vecchia, visto che è approdata sul mercato poco meno di 5 anni fa. Nel tempo la casa di Elon Musk ha sempre fatto cambiamenti piccoli e grandi tra pacchi batterie, motori, optional e quant’altro. Ma cosa porta in dote il restyling di Highland?

    Esterni

    Beh diciamo che questo l’avevamo ormai compreso tutti. I muletti che giravano per i Supercharger di tutto il mondo avevano i due paraurti camuffati o coperti.

    Partiamo dal paraurti anteriore. Le linee frontali sono lievemente cambiate e sono cambiati i gruppi ottici che rendono la Model 3 un po’ meno Porsche e un po’ più Model S.

    La nuova model 3 highland è finalmente arrivata! | elettronauti. It
    Nuova model 3 highland vista frontale fonte tesla | elettronauti It

    I gruppi ottici sono cambiati anche sul retro e ora sono parzialmente inclusi anche nel portellone. In generale l’anteriore più curvo dell’auto e il retro più marcato è servito ad abbassare il coefficiente aerodinamico da un Cx di 0,225 a 0,19.

    La nuova model 3 highland è finalmente arrivata! | elettronauti. It
    Nuova tesla model 3 highland vista posteriore fonte tesla | elettronauti It

    I colori base ora sono il Nero, il Blu e il Bianco, e permettono di rimanere negli incentivi per quanto riguarda il nostro mercato. Il rosso ora è lo stesso Rosso Ultra di Model S e Model X, mentre il grigio prende il nome di Grigio Stealth.

    Anche i cerchi sono cambiati. Il cerchio da 19″ presenta degli elementi in plastica per migliorare l’aerodinamica durante la marcia, mentre quelli da 19″ hanno un nuovo disegno del copricerchio in plastica. Niente male il cerchione che vi sta sotto.

    Ancora nulla si sa riguardo ai cerchi da 20″ della Performance in quanto questo modello deve ancora essere presentato.

    Interni

    All’interno abbiamo un cambiamento marcato dell’abitacolo che però mantiene la stessa filosofia minimal a cui Tesla ci ha sempre abituati. Partendo da una linea luminosa che parte dai pannelli porta, arriva in plancia e ritorna indietro a livello della cintura.

    La nuova model 3 highland è finalmente arrivata! | elettronauti. It
    Tesla model 3 highland interni | elettronauti It

    Cambia il design della plancia che è stato completamente rivisto non stravolgendolo del tutto. Rivisti i pannelli porta più snelli per dare più spazio agli occupanti e un tunnel rivisto nel design con la ricarica wireless per gli smartphone. Stesso pannello da 15,4″ ma con bordi più sottili.

    E con la plancia anche il volante ha ricevuto un restyling. Il volante è quello di Model S, ma l’airbag centrale è quello del Cybertruck. Tutti i comandi sono stati spostati sulle razze e il cambio marcia invece è a display. Possibile che tesla porti la funzione di Autoshift anche sul Model 3 e un domani su una futura Model Y.

    I sedili anteriori sono finalmente anche rinfrescati e non solo riscaldati. Nelle file posteriori la nuova Model 3 prende tanti spunti dall’ultimo restyling di Model S e Model X invece. Ora c’è un display da 8″ per gli occupanti posteriori oltre alle porte USB-C per la ricarica dei dispositivi. Il terzo poggiatesta è ora fisso e l’auto è stata ulteriormente insonorizzata garantendo circa il 30% in meno dei rumori esterni.

    Cambia invece lo spazio di carico posteriore grazie alla nuova cappelliera fissa che ora include anche due altoparlanti come su Model Y. Non cambia però l’imboccatura del bagagliaio posteriore che rende poco pratico l’inserimento di grossi oggetti nonostante l’enorme spazio interno a disposizione.

    E sempre parlando di cose acquisite da Model Y, ci sono anche 2 altoparlanti extra sui pannelli porta posteriori che portano il numero totale a 17 altoparlanti! In più il Wi-Fi è finalmente Dual Band. Farà felici i nerd appassionati dell’azienda di Elon Musk. Ora dovrebbero cessare i problemi di connessione alla rete di casa.

    Specifiche e prezzi di Model 3 Highland

    Attualmente sono disponibili solo la versione RWD e Long range AWD della nuova Model 3. Qui sotto trovate le specifiche complete come da sito Tesla.

    Vi basti sapere che il modello base ora costa 42.490 €uro mentre per la Long Range il prezzo di listino è di 49.990 €uro. Entrambi i modelli sono dotati dell’HW 4 di Tesla che gestisce il sistema di guida assistita. Rimangono invariate le telecamere come numero, ma dovrebbero avere sensori più risoluti. Mancano ancora i sensori di parcheggio ed ancora non è chiaro ancora se è presente il nuovo Radar HD ad onde millimetriche.

    La nuova model 3 highland è finalmente arrivata! | elettronauti. It
    Tesla model 3 highland in ricarica | elettronauti It

    Relativamente ai pacchi batteria, la versione RWD avrà il classico pacco CATL con tecnologia LFP da 57,5 kWh, mentre nella versione AWD sarà presente quello di LG con tecnologia NMC da 75 kWh.

    Tesla promette un’autonomia migliorata 554 km e 678 km e ricariche in DC di 170 kW e 250 kW rispettivamente. Nel caso in cui si opti per i cerchioni di 19″, occorrerà detrarre per ogni valore dichiarato, un monte di 45 km.

    Fun thing. La velocità massima è diminuita a 201 km/h.


    E voi che ne pensate di questa nuova Model 3?

    Via

    0 0 voti
    Article Rating

    1 COMMENT

    Iscriviti
    Notificami
    1 Comment
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    Marco RossiD
    Marco Rossi
    5 mesi fa

    Favolosa. 554 km di autonomia per 42000 euro per una versione standard range con batteria LFP. Volkswagen dov’è?

    ARTICOLI SIMILI

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.