banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheLa sfida dei 1.000 km | Tutti i risultati dei nostri test...

    La sfida dei 1.000 km | Tutti i risultati dei nostri test autostradali a 130 km/h

    Ormai lo sapete, la sfida dei 1.000 km nel “nostro” circuito ad anello di circa 570 km serve a mettere alla prova comfort di guida autostradale, ricariche veloci e soprattutto l’autonomia e i consumi alle alte velocità delle auto elettriche che testiamo.

    Per questo motivo abbiamo deciso di riunire in questo articolo tutti i test fatti e che faremo in futuro, in modo tale da poter confrontare i risultati ottenuti nel tempo.

    Il circuito di test

    Come detto, il circuito utilizzato prevede l’utilizzo delle autostrade A4, A1, A13 e A58. Ogni giro percorso equivale a 566 km, quasi il doppio della distanza che viene percorsa in una singola domenica di gara di Formula 1. Ma in questo test noi lo percorriamo per 2 giri, quindi andando a segnare con contachilometri più di 1.000 km.

    Qui sotto ecco la mappa del percorso.

    Mappa della 1. 000 km | elettronauti. It
    Mappa della sfida dei 1 000 km | elettronauti It

    Trovate il link alla tabella con tutti i risultati delle prove, e non solo della 1.000 km, a questo link.

    Guida e ricariche, le più efficienti

    In realtà, come potete vedere non abbiamo mai registrato i tempi dei nostri viaggi di test, ma contando che abbiamo sempre tenuto la velocità di 130 km/h dove possibile, quello che conta in un viaggio elettrico è cercare di stare fermi a caricare il meno possibile.

    Per questo motivo abbiamo indicato una percentuale di tempo alla guida che indica i veicoli più efficienti nel rapporto tra guida continua e tempi di ricarica.

    CostruttoreModelloBatteria% di tempo alla guidaConsumiPiattaforma
    CupraBorn77 kWh75,3%244 Wh/kmVW MEB
    HyundaiIoniq 6 RWD77 kWh81,2%187 Wh/kmHK E-GMP
    MercedesEQE 350+91 kWh78,0%220 Wh/kmMB MEA
    MGMG4 RWD51 kWh70,8%205 Wh/kmMG MSP
    RenaultMegane e-Tech Electric60 kWh68,8%240 Wh/kmRNM CMF-EV
    TeslaModel Y RWD58 kWh76,5%220 Wh/kmTESLA 3/Y
    VolkswageniD.Buzz77 kWh280 Wh/kmVW MEB

    Ecco i partecipanti alla sfida dei 1.000 km:

    Tesla Model Y RWD

    Tesla Model Y RWD è il modello che per prezzo e prestazioni ha fatto innamorare l’Europa e non solo. Basata sulla stessa piattaforma della sorella Model 3, permette di avere spazi di carico ben maggiori. Inoltre l’efficienza che Tesla riesce ad ottenere dai suoi veicoli la pone tra le migliori di categoria.

    Hyundai Ioniq 6 RWD

    La Ioniq 6 RWD è un concentrato di tecnologia che le consente il massimo risultato possibile con le risorse disponibili. Il concept si chiamava Prophecy ed effettivamente è una delle poche auto elettriche in commercio a poter vantare efficienze di utilizzo che dovrebbero essere la base per i veicoli elettrici. Con questa elettrica, l’autonomia non sarà mai un problema.

    Renault Megane e-Tech Electric

    La Megane e-Tech è la prima vettura elettrica proposta dal costruttore francese che non sia una citycar come la Zoe o addirittura un quadriciclo leggero come la Twizy. Cugina della Nissan Ariya, condivide con la giapponese una piattaforma elettrica derivante dal modello ibrido della Renault Megane. La trazione è posteriore mentre i pacchi batteria proposti sono da 40 kWh o 60 kWh.

    Mercedes EQE 350+

    La Mercedes-Benz EQE è una berlina di lusso che si pone al di sotto della fascia dell’ammiraglia EQS. Quasi 5 metri di lusso targato Stoccarda.

    Cupra Born

    La Cupra Born è la cugina della Volkswagen iD.3. Condivide tutta la piattaforma tranne per linee più cattive e sportive. La variante da noi usata è quella con batteria da 77 kWh. Esiste anche una variante meno costosa con batteria da 58 kWh.

    Volkswagen iD.Buzz

    iD.Buzz è la reincarnazione dell’iconico van T1 degli anni cinquanta e sessanta. Basato sulla piattaforma elettrica MEB di Volkswagen e con una batteria da 77 kWh.

    MG MG4 RWD

    La cinese di origine anglosassone ha iniziato la strada per conquistare l’Europa con il suo prezzo accattivante, le sue linee non banali e soprattutto con il costo alla portata di molti. Nella nostra sfida, il comportamento della versione più economica.


    Con che auto affrontereste questa sfida dei 1.000 km?

     


    Federico Fumagalli
    Federico Fumagalli
    Sono un appassionato di auto sin dal primo GranTurismo del 1996. Ed è proprio il mio amore per le auto che mi ha spinto ad appassionarmi alle auto elettriche. Il mondo cambia, la tecnologia si evolve, e se si rimane indietro spesso è un male. Tecnologia, mobilità e ambiente saranno i temi di cui vi parlerò. Non dovremo essere d’accordo ma almeno ragionarsi su!

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.