banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeFiatAbarthL'auto più potente acquistabile con gli incentivi? Il confronto completo

    L’auto più potente acquistabile con gli incentivi? Il confronto completo

    Con la rimodulazione degli incentivi per l’acquisto dell’auto elettrica (che possono arrivare a ben 13.750 €) ci siamo chiesti se è possibile coniugare prestazioni sportive e rispetto per l’ambiente, ovvero, per chi ama la guida sportiva, ci siamo messi alla ricerca delle auto elettriche vendute in Italia che offrono la maggior potenza di picco. Ricordiamo in premessa che per accedere agli incentivi il prezzo di vendita del veicolo nuovo non deve superare l’importo di 35.000 € + IVA, ovvero € 42.700. Subito la classifica, poi tutte le precisazioni del caso.

    BEV più potenti:

    1. posto assoluto: MG MG4 XPower AWD 64 KWh (435 CV)
    2. posto: Tesla Model Y (320 CV)
    3. posto: Tesla Model 3 (283 CV)
    4. posto: Smart #1, Smart #3 e Volvo EX30 (272 CV)

    Le meno potenti…:

    • ZD D2s Bee M1 (41 CV)
    • Dacia Spring Essential (45 CV)
    • DR 1.0 EV (61 CV).

    La nostra lista completa

    ProduttoreModelloPotenza (kW / CV)Prezzo di listino
    Abarth500e114/15537.950 €
    Abarth500e C114/15537.950 €
    BYDAtto 3 60,48 kWh Comfort150/20441.990 €
    BYDDolphin 44,9 kWh Active70/9530.790 €
    BYDDolphin 44,9 kWh Boost130/17631.490 €
    BYDDolphin 60,4 kWh Comfort150/20435.490 €
    Citroene-Berlingo M Live100/13635.000 €
    Citroenë-C3 YOU83/11323.300 € (prezzo promo di lancio: 18.900 €)
    Citroene-C4 motore elettrico 136 CV You100/13638.000 €
    Citroene-C4 motore elettrico 156 CV Max115/15641.150 €
    CupraBorn 58kWh150/20441.100 €
    CupraBorn Impulse 58kWh170/23141.700 €
    DaciaSpring Essential Electric 4533/4521.450 €
    DaciaSpring Extreme Electric 6548/6523.200 €
    DR1.0 EV45/6126.900 €
    DSDS 3 E-Tense Performance Line114/15542.050 €
    Fiat500 Red Berlina 23,65 kWh70/9528.950 €
    Fiat500 Berlina 42 kWh87/11833.950 €
    Fiat500 Red Cabrio 23,65 kWh70/9531.450 €
    Fiat500 Cabrio 42 kWh87/11836.450 €
    Fiat600e Red115/15635.950 €
    Fiate-Doblò 50KW100/13637.800 €
    HyundaiKona EV 48.4 KWh XLine115/15642.000 €
    JeepAvenger BEV Longitude115/15639.400 €
    KGMKorando e-Motion Dream 61,5 kWh152/20739.900 €
    Kiae-Niro 64,8 kWh Business Special Edition150/20440.950 €
    MazdaMX-30 e-Skyactiv Prime Line107/14538.520 €
    MGMG4 Standard 51 KWh125/17030.790 €
    MGMG4 Comfort 64 KWh150/20434.790 €
    MGMG4 Trophy Extended range 77 KWh180/24540.290 €
    MGMG4 XPower AWD 64 KWh320/43541.290 €
    MGMG5 Comfort 50,3 KWh130/17734.490 €
    MGMG5 Comfort 61,1 KWh115/15638.990 €
    MGMarvel R Comfort132/17942.690 €
    MGZS EV Comfort 51 kWh130/17734.490 €
    MGZS EV Comfort 72 kWh115/15639.290 €
    MiniMini Cooper E Essential135/18432.308 €
    MiniMini Cooper SE Essential160/21836.308 €
    NissanAriya 63 kWh Engage160/21842.600 €
    NissanLeaf Acenta 40 kWh110/15034.200 €
    NissanLeaf N-Style 62 kWh160/21841.950 €
    OpelAstra-e 156 CV Edition115/15639.900 €
    OpelCombo-e Life 50kWh Edition80/10936.205 €
    OpelCorsa-e 136 CV 5 porte100/13636.500 €
    OpelCorsa-e 156 CV 5 porte GS115/15638.650 €
    OpelMokka-e Edition100/13640.000 €
    Peugeote-2008 136 CV Active100/13638.150 €
    Peugeote-2008 156 CV Active115/15639.150 €
    Peugeote-208 136 CV 5p. Active100/13635.080 €
    Peugeote-208 156 CV 5p. GT115/15640.280 €
    Peugeote-308 156 CV Allure115/15641.780 €
    Peugeote-Rifter100/13638.680 €
    RenaultKangoo E-Tech El. EV45 DC 80kW Equilibre90/12240.880 €
    RenaultMégane 130 CV Comf. Ran. AC7 Evol. ER96/13138.050 €
    RenaultMégane 220 CV Comfort Range AC7 Techno160/21840.550 €
    RenaultScénic E-Tech El. 170CV Comf. Ran. Evol.125/17040.050 €
    RenaultTwingo Electric Equilibre60/8224.050 €
    RenaultZOE Equilibre R11080/10933.500 €
    RenaultZOE Evolution R135100/13635.100 €
    Smart#1 Pro200/27237.548 €
    Smart#3 Pro200/27238.548 €
    Smartfortwo EQ Pure60/8225.210 €
    Smartfortwo EQ cabrio Pure60/8228.577 €
    TeslaModel 3208/28342.490 €
    TeslaModel Y RWD235/32042.690 €
    ToyotabZ4X EV 204 CV Pure150/20441.900 € ***
    ToyotaProace City Verso El. 50kWh L1 Sh. D Lo.100/13639.450 €
    VolkswagenID.3 Pro Performance150/20440.990 €
    VolvoEX30 Single Motor RWD Core200/27235.900 €
    ZDD2s Bee M130/4118.900 €
    Tutte le elettriche in vendita in Italia che usufruiscono degli ecoincentivi (*** per Toyota bZ4X EV 204 CV Pure l’ecoincentivo è disponibile solo pagando tramite finanziamento)
    Potente di picco auto elettriche incentivate
    Tutti i modelli di auto elettrica soggetti ad incentivo e la loro potenza di picco elettronauti It

    La tabella riporta per ogni modello in vendita il prezzo e la potenza di picco, espressa sia in kW che in cavalli. Il prezzo di listino (a cui andrà applicato l’incentivo) fa riferimento sempre e solo all’allestimento base, quindi un eventuale allestimento più ricco con pari potenza non è stato riportato (in caso la potenza differisse è stato riportato). I modelli riportati sono quelli che hanno un prezzo inferiore a 42.700 €, condizione necessaria per rientrare negli ecoincentivi destinati alle vetture elettriche.

    Nota: il modello Toyota bZ4X EV 204 CV Pure rientra in tale limite grazie ad uno sconto di 1.000 € applicato al listino ufficiale (42900 €) a condizione di pagare il veicolo tramite finanziamento, un espediente per cui è ammessa in classifica “con riserva”.

    Potenza di picco espressa in kW / CV

    E’ necessaria una doverosa precisazione sulla potenza di picco di un veicolo: questa, da sola, non è certo sufficiente ad indicare le performance sportive di un veicolo, performance che sono legate a diversi fattori, tra cui peso, assetto, comportamento dinamico, oltre ovviamente alle curve di potenza e coppia. Anche i dati di accelerazione, ripresa e velocità massima sono scarsamente indicativi perché non considerano il comportamento in curva, in frenata o sul bagnato, parametri questi che sono indispensabili, anche quando si valuta la bontà di auto con motore a scoppio.

    Alle elettriche si aggiungono le dovute considerazioni della capacità del motore e della batteria di garantire quella potenza di picco per un periodo più o meno elevato, ovvero della capacità dell’auto di climatizzare efficacemente il pacco batterie per un tempo più o meno lungo per evitare che, surriscaldandosi, le prestazioni dell’auto vengano diminuite al fine di preservare la salute del pacco batterie. Per non parlare della stessa batteria, ci sono auto come Abarth che riescono a garantire le migliori accelerazioni solo con batteria cariche ad almeno il 90%. Ad ogni modo, se siete maniaci delle performance e volete un confronto più dettagliato, vi suggerisco di usare il tool di confronto disponibile sul sito zeperfs.com.

    Analizziamo i risultati

    MG4 XPower, è lei l’auto con la maggior potenza di picco tra quelle soggette ad incentivo

    O Tesla o Cina

    Osservando le migliori spiccano le Tesla Model 3 e Y che vantano un assetto invidiabile come dimostrano i buoni risultati al test dell’alce, ma la MG4 XPower con i suoi 435 CV risulta irraggiungibile. Smart #1, #3 e Volvo EX30, a pari merito al quarto posto con 272 CV, sono tutti prodotti da Geely e condividono molte componenti, sebbene la #3 e la EX30, più recenti rispetto alla #1, riescono a guadagnare qualcosa in accelerazione. Al quinto posto ritroviamo la MG4, nella versione Trophy Extended range 77 KWh con 245 CV: meno rispetto ai SUV del gruppo Geely eppure questa versione della MG4 potrebbe dire la sua in più di una circostanza, con prestazioni molto simili a quelle del gruppo Geely.

    Il ritardo europeo

    Manca tra le elettriche sportive un produttore europeo capace di confrontarsi con i migliori. C’è l’ottima Model Y che è prodotta in Germania, ma il produttore è statunitense. La mancanza di produttori europei sul podio è, a mio parere, l’ennesimo piccolo segnale del divario che ad oggi separa i produttori europei dal resto del mondo, molto più competitivi, talvolta nonostante i dazi, quando si tratta di offrire qualcosa in più a prezzi “contenuti”. Per la cronaca, la migliore elettrica con brand europeo è la Cupra Born Impulse con 231 CV tallonata dalla Renault Megane da 218 CV, valori importanti ma distanti dalla MG4 XPower con i suoi 435 CV.

    Considerazione finale

    Spesso si parla del costo delle auto elettriche nuove, più elevato rispetto a quelle a benzina, ma adesso con i nuovi incentivi questa differenza è meno marcata. Anzi, in particolare in ambito sportivo, è davvero difficile a parità di prezzo trovare un’auto a benzina in grado di rivaleggiare con le elettriche più performanti di questa classifica, soprattutto se si considera che il costo dell’auto nuova, nell’ipotesi più favorevole (rottamazione auto euro 0 e ISEE inferiore a 35.000 euro) può arrivare a costare anche meno di 30.000 euro.


    Quanto incidono la potenza e le performance sportive nella vostra scelta di acquisto? E qual è la potenza giusta che un’elettrica dovrebbe avere?

    Fonte

    E-nzo
    E-nzo
    Informatico, appassionato di auto e di traversi. Attento alle ultime novità e tendenze, guardo con interesse e curiosità cosa accade nel mondo, vi racconterò pregi e difetti dell'auto elettrica senza filtri o pregiudizi.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo elettrica con un prezzo inferiore a 20.000 euro

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo EV con un prezzo inferiore a 20.000 euro, la produzione avrà luogo nello stabilimento sloveno di Novo Mesto dal 2026.