banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeElettronauti OriginalsL'elettrico in Borsa: il Q1 spinge Tesla

    L’elettrico in Borsa: il Q1 spinge Tesla

    Tesla ha riportato i risultati del primo trimestre 2024, in calo rispetto ad un anno fa, ma ha fornito un outlook di crescita per l’accelerazione di nuovi modelli più economici. Ciò ha fatto rimbalzare il titolo da poco più di 140 dollari per azione del 22 aprile a quasi 170 dollari dell’ultima chiusura (nel momento in cui scriviamo), per quasi un +20% in totale e con un circa +13% in un solo giorno, il 24 aprile.

    Linea per l’assemblaggio finale del cybertruck | elettronauti. It
    Linea per lassemblaggio finale del cybertruck | elettronauti It
    Elettronauti. It - categoria tesla

    Analisi in dettaglio del Q1

    I ricavi complessivi sono scesi del 9% nel primo trimestre 2024 rispetto al 2023, ma con un calo dei ricavi da vendita di auto del 13% (a 17,4 miliardi di dollari, ossia l’81% del totale fatturato, a seguito del calo del prezzo medio di vendita per via degli sconti di consegne in calo del 9%), a fronte di un aumento dei ricavi da generazione di energia e da servizi (+25% a 2,3 miliardi di dollari, pari all’11% del totale fatturato). Il margine operativo lordo industriale (EBITDA, in inglese) è stato del 15,9%, in linea con il precedente trimestre (era il 15,7% nel Q4 del 2023) ma in calo rispetto al 18,3% di un anno fa (il Q1 2023). Ciò a causa sempre del calo del prezzo medio di vendita per veicolo, dei costi del ramp-up di Cybertruck, delle minori vendite della Model 3 post restyling e del sabotaggio alla Giga Berlin factory. Gli utili sono così scesi del 55% anno su anno a 1,1 miliardi di dollari, con una generazione di cassa negativa (free cash flow a -2,5 miliardi di dollari) in quanto il ritmo degli investimenti è persino salito (a 2,3 miliardi contro 2,1 miliardi di dollari nel Q1 2023). Tesla si può permettere di continuare ad investire e bruciare cassa, per finanziare lo sviluppo futuro, in quanto siede su una cassa lorda di ben 26,8 miliardi di dollari, ma con un attento controllo dei costi operativi da cui il licenziamento del 10% della forza lavoro.

    Key metrics per trimestre, fonte tesla | elettronauti. It
    Key metrics per trimestre fonte tesla | elettronauti It

    L’outlook ha fatto salire il titolo

    Come spesso succede, dopo una performance negativa (-40% da inizio ano) e basse attese, è bastato “poco” per far scattare le ricoperture degli short (acquisti da parte degli investitori professionisti che hanno venduto allo scoperto), a seguito di notizie non così pessime e già scontrate dalla performance del titolo. E a fronte di attese positive (che poi però dovranno concretizzarsi), come ad esempio l’annuncio dell’accelerazione del lancio di nuovi modelli prima delle attese, compresi modelli più convenienti, che utilizzeranno in parte la piattaforma di prossima generazione così come in parte le attuali piattaforme, e potranno essere prodotti sulle stesse linee di produzione dell’attuale gamma di veicoli (quindi non facendo aumentare di troppo i costi). Ciò aiuterebbe Tesla a sfruttare appieno la propria attuale capacità massima prevista di quasi tre milioni di veicoli, consentendo una crescita di oltre il 50% rispetto alla produzione del 2023 prima di investire in nuove linee di produzione.

    L’andamento del titolo tesla negli ultimi tre mesi | elettronauti. It
    Landamento del titolo tesla negli ultimi tre mesi | elettronauti It
    Elettronauti. It - categoria elettrico in borsa
    Elettronauti. It - seguici su google news

    Fateci sapere che cosa ne pensate della situazione Tesla attuale.

     


    Emanuele Oggioni
    Emanuele Oggioni
    Analista finanziario, curioso di natura, Tesla owner e appassionato di e-mobility.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.