carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheMini EV - Addio alla produzione in UK

    Mini EV – Addio alla produzione in UK

    Lo storico stabilimento britannico di Mini a Cowley, nell’Oxforshire non produrrà più auto elettriche. Almeno per ora, la casa automobilistica ha deciso che costruirà veicoli elettrici in Cina con il sostegno di Great Wall Motors, partner del Gruppo BMW.

    Secondo il Times, oltre alla Mini elettrica che già conosciamo, in Cina verrà prodotta anche la nuova Aceman, per ora un Concept, destinato a sostituire l’attuale Mini Elettrica.

    La versione EV della Mini Countryman sarà invece assemblata presso lo stabilimento BMW di Lipsia in Germania. In questo momento, lo stabilimento di Oxford sta sollevando alcuni dubbi sul suo futuro, ci sono voci secondo cui Great Wall Motors potrebbe acquisire la fabbrica e produrre i suoi veicoli, destinati al mercato europeo. Stefanie Wurst, capo di Mini, ha tuttavia respinto le voci, dicendo che Oxford sarà sempre la casa delle mini premium.

    Mini se frontale | elettronauti. It
    Mini se frontale | elettronauti It

    Mini ha problemi con i suoi stabilimenti storici

    Wurst ha aggiunto anche che la decisione di interrompere la produzione di veicoli elettrici nello stabilimento, non ha nulla a che fare con la Brexit, sostenendo che la causa è da ricercarsi da alcuni problemi di efficienza della produzione causati dall’assemblaggio di motori a combustione interna e veicoli elettrici al 100% sulla stessa linea.

    L’esecutivo ha sottolineato che lo stabilimento di Oxford non ha la capacità di produrre veicoli elettrici e deve essere ristrutturato. In caso non la abbiate già vista, vi consiglio la videorecensione dello YouTuber Matteo Valenza qui sotto!

    ⚡️ Leggi anche: Salone di Parigi: XEV YoYo 2023


    Che ne pensate della Mini EV? Se la avete ditecelo nei commenti!

    Via

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Ginger
    Gingerhttps://linktr.ee/GingerBlack
    Ciao! Seguo il mondo della mobilità elettrica dal 2016 e dal 2019 condivido questa passione con il creatore di elettronauti.it !

    NIO EC6: nuovo SUV a partire da meno di 50.000 dollari

    Pochi giorni dopo l'annuncio ufficiale del restyling del SUV EC6, NIO ha condiviso tutti i dettagli rilevanti, comprese le nuove caratteristiche di design sia..

    Tesla Cybertruck, record di preordini prima del debutto imminente

    Tesla Cybertruck, un documento elenca oltre 47.000 prenotazioni auto-segnalate, emerge che Tesla ha ricevuto circa 2 milioni di preordini per il suo pickup.

    Jeep Recon: SUV adatto per l’off-road (in arrivo nel 2024)

    Jeep aveva annunciato quattro SUV completamente elettrici entro il 2025: Recon è prevista per il 2024 e avrà caratteristiche da SUV ma anche da fuoristrada.

    Tesla investe in Polonia, ma crea anche caos

    In Europa siamo carenti di Tesla Supercharger nelle regioni orientali. In Polonia sorge ora la più grande stazione Supercharger dell'Est Europa.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    569FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Leapmotor debutta all’IAA Mobility 2023 con l’architettura “Leap 3.0” ed il modello C10

    La scorsa settimana, il produttore cinese Leapmotor, ha fatto il suo debutto all'IAA Mobility 2023, il Salone di Monaco con "l'Leap 3.0" ed il Modello C10.

    BYD promette la berlina elettrica più aerodinamica di sempre

    La Model S Plaid di Tesla e la Lucid Air stanno affrontando un nuovo concorrente. Il principale produttore cinese di veicoli elettrici, BYD, ha recentemente

    Ford annuncia l’integrazione dell’F-150 Lightning con la nuova funzione di Apple Maps EV Routing

    Nel quarto trimestre del 2023, Ford renderà disponibile l'uso del percorso dei veicoli elettrici, EV Routing in inglese, di Apple Maps per il suo...

    L’impatto delle ricariche rapide sui pacchi batteria Tesla

    Tra le buone pratiche per l'utilizzo di un'auto elettrica, è consuetudine sconsigliare la ricarica su una colonnina Fast Charge, se non è realmente necessaria....