banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMicromobilitàMotocompacto, ritorna il micro scooter di Honda

    Motocompacto, ritorna il micro scooter di Honda

    Il Motocompacto di Honda è uno scooter elettrico pieghevole concepito per integrarsi con i prossimi veicoli elettrici Prologue e Acura ZDX dell’azienda automobilistica.

    Questo mezzo rappresenta una “soluzione di micromobilità a emissioni zero”, ideale per colmare le lacune di trasporto inaccessibili alle auto tradizionali, come il tragitto finale dalla stazione ferroviaria all’ufficio o le aree urbane con parcheggi limitati.

    L’a storia’evoluzione del Motocompacto

    Originariamente venduto tra il 1981 e il 1983 come “Motocompo, questo scooter pieghevole si adattava al bagagliaio delle berline Honda, era dotato di un motore a due tempi da 49 cc e divenne un oggetto di culto per gli appassionati grazie alla sua unicità e rarità.

    Il nuovo Motocompacto è il suo successore, alimentato da una batteria da 6,8Ah ha un motore a magneti permanenti da 490W, a trazione diretta, che eroga una coppia di 16 Nm e può raggiungere una velocità massima di 24 km orari e un’autonomia di circa 20 km. 

    Nuovo motocompacto honda | elettronauti. It
    Nuovo motocompacto honda | elettronauti It

    Il Motocompacto può essere caricato in circa 3,5 ore da una presa a muro standard da 110 volt, un display LCD sul manubrio mostra lo stato della batteria e altre informazioni importanti.

    L’e-scooter Honda è dotato di due modalità di guida: la modalità 1 richiede un avvio manuale prima che il motore entri in funzione a circa 1,5 km/h, mentre la modalità 2 parte con l’acceleratore da fermo.

    La sua compattezza lo rende un compagno ideale per spostamenti urbani, il processo di piegatura avviene in cinque passaggi è sorprendentemente rapido, una volta che si conosce l’ordine delle operazioni, lasciando alla fine un pacchetto delle dimensioni di una valigetta (53,5 x 74,4 x 9,5 cm) completo di maniglia per il trasporto

    Nuovo motocompacto honda | elettronauti. It
    Nuovo motocompacto honda | elettronauti It

    Non ci sono sospensioni, quindi la guida risulterà un po’ rigida su un pavimento irregolare, lo sterzo è abbastanza agile da facilitare lo slalom per schivare le buche sull’asfalto. 

    La potenza frenante è fornita da un unico freno posteriore che sembra abbastanza potente per la velocità relativamente bassa del Motocompacto. 

    Nonostante la velocità relativamente limitata, il Motocompacto promettono che offrirà un’esperienza di guida divertente.

    Il peso è di circa 18 kg, pesa meno della metà del primo Motocompo che pesava 45 kg, ma non è esattamente ultraleggero.

    La casa automobilistica prevede di offrire un intero catalogo di parti e accessori, inclusi caschi, zaini, decalcomanie e altro ancora, per personalizzare ulteriormente l’e-scooter. 

    L’unico ostacolo che potrebbe avere è lo spazio di carico limitato, ma in generale, il Motocompacto sembra una soluzione interessante per i pendolari urbani

    Nuovo motocompacto honda | elettronauti. It
    Nuovo motocompacto honda | elettronauti It

    Sarà disponibile all’acquisto online o presso i concessionari Acura e Honda al prezzo di $995 pari a 930€ entro la fine dell’anno, rendendolo un regalo di Natale attraente per chi cerca una soluzione di micromobilità elettrica.

    Elettronauti. It - categoria honda

    Che dire… sicuramente per la micromobilità non è una novità, dato che siamo abituati da tempo ai monopattini elettrici. Tuttavia, come oggetto di culto, ha il suo perché, grazie alla forma particolare. Fateci sapere nei commenti se sareste disposti a spendere quasi 1000 € per acquistarlo.

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Fiat Grande Panda, il crossover elettrico da meno di 25.000 Euro

    La "cugina" della Citroën ë-C3 sta arrivando. Fiat ha presentato la Grande Panda. Design squadrato che ricorda il vecchio e inimitabile Pandino.

    E-mobility, bisogna dotarsi di un estintore?

    L'incendio di un veicolo ibrido o elettrico può avere conseguenze drammatiche e ciò rende obbligatorio equipaggiarsi di un estintore.

    Elon Musk: potrebbe essere giunta l’ora di uno Smartphone X

    Se ne è già parlato tempo fa in ambito tech. Sappiamo tutti che Elon Musk è una persona abbastanza imprevedibile. Oggi dice una cosa...