carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheNIO - Atterra in Europa molto VELOCEMENTE !

    NIO – Atterra in Europa molto VELOCEMENTE !

    L’obiettivo di NIO è quello di diventare un marchio globale di veicoli elettrici premium. Pertanto, l’espansione in Europa è una parte importante del suo ambizioso piano di crescita. Qualche giorno fa la casa automobilistica cinese ha ospitato un evento in Germania che ha fornito nuove informazioni sui suoi piani di espansione nel Vecchio Continente.

    Nio et7 interni notte
    Nio et7 interni | elettronauti It

    Dopo essere atterrato in Norvegia nel 2021, NIO ha deciso di impegnarsi a fondo in Europa, infatti, è ormai ufficialmente in arrivo in Germania, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia. Seguiranno in futuro altri paesi europei. Per l’Italia, si ipotizza che NIO possa arrivare tra il 2024 ed il 2025, nei prossimi mesi sarà possibile avere informazioni più precise.

    Quando Consegneranno le NIO ?

    In Norvegia, NIO ha portato il SUV elettrico ES8. Ora, con il suo ingresso in diversi altri mercati del Vecchio Continente, il costruttore cinese ha deciso di ampliare la propria gamma di modelli elettrici di ultima generazione. In particolare, il marchio porterà i modelli ET7, EL7 ed ET5. E’ già possibile ordinare l’ammiraglia della flotta, NIO ET7 in Germania, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia. Le consegne inizieranno già il prossimo 16 ottobre. D’altra parte, il SUV EL7 e la berlina ET5 sono già disponibili per il preordine, ma dovrebbero essere consegnati dopo ET7.

    ⚡️ Leggi anche: Porsche: riduzione Cd tramite vibrazioni?

    Nio es8 anteriore | elettronauti. It
    Nio es8 anteriore | elettronauti It

    Tutti questi modelli sono basati sulla piattaforma NT2 di NIO e sono progettati per soddisfare tutti i più severi standard di sicurezza. L’architettura CSU: ricaricabile, sostituibile, aggiornabile che consente, sia le tradizionali modalità di ricarica che la sostituzione della batteria con il sistema proprietario “Battery swap”, una delle componenti più importanti della strategia NIO.


    Voi credete che il sistema di sostituzione batterie di NIO, si diffonderà o resterà un esempio di tecnologia possibile, ma difficile da realizzare, su larga scala?

    Via

    5 1 vota
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Ginger
    Gingerhttps://linktr.ee/GingerBlack
    Ciao! Seguo il mondo della mobilità elettrica dal 2016 e dal 2019 condivido questa passione con il creatore di elettronauti.it !

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.