banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheNissan presenta in anteprima ai concessionari tre nuovi veicoli elettrici, tra cui...

    Nissan presenta in anteprima ai concessionari tre nuovi veicoli elettrici, tra cui una LEAF di nuova generazione e il successore della Maxima

    Nissan ha presentato ai concessionari i suoi veicoli elettrici di prossima generazione, anticipando la sua futura gamma. La casa automobilistica ha presentato tre nuovi veicoli elettrici, tra cui il successore della LEAF hatchback, una berlina ad alte prestazioni che potrebbe prendere il posto della Maxima e un terzo modello elettrico.

    Secondo Automotive News, i massimi dirigenti di Nissan hanno presentato una dozzina di prodotti nuovi e aggiornati, nell’ambito delle iniziative di Nissan per l’elettrificazione della propria gamma.

    La casa automobilistica dovrebbe dare il via alla sua campagna EV intorno al 2025, informando i concessionari che prevede di lanciare 27 modelli elettrificati entro il 2030, tra cui 19 veicoli completamente elettrici.

    Nissan ha presentato in anteprima tre nuovi modelli EV che dovrebbero essere lanciati nei prossimi anni. Secondo il rapporto, il successore della LEAF sarà un coupé in stile crossover. Un concessionario l’ha descritta come una “mini-Ariya“.

    Ai concessionari è stato detto che offrirà il 25% di autonomia in più rispetto alla versione attuale, indicando circa 265 miglia di autonomia (rispetto alla batteria da 60 kWh della Nissan LEAF SV Plus).

    Il secondo EV mostrato era una berlina ad alte prestazioni che, secondo il rapporto, potrebbe sostituire la Nissan Maxima. Ai concessionari è stato mostrato anche un SUV crossover elettrico costruito sulla piattaforma dedicata CMF-EV utilizzata per l’Ariya EV.

    Nissan presenta in anteprima ai concessionari tre nuovi veicoli elettrici, tra cui una leaf di nuova generazione e il successore della maxima | elettronauti. It
    Ariya rinnovata 2024 | elettronauti It

    Il mese scorso, il programma di produzione dei fornitori di Nissan ha rivelato i piani per due nuove berline elettriche di Nissan e Infiniti a partire dal 2025, seguite da un paio di crossover elettrici nello stabilimento di Canton l’anno successivo.

    Mantenere una strategia ibrida

    Nonostante l’anteprima di tre nuovi veicoli elettrici, ai concessionari è stata mostrata anche la prossima gamma di auto ibride di Nissan. L’amministratore delegato Makoto Uchida si è impegnato a investire sia nei veicoli elettrici che in quelli a combustione interna, adottando un approccio ibrido come la rivale giapponese Toyota.

    Nissan presenta in anteprima ai concessionari tre nuovi veicoli elettrici, tra cui una leaf di nuova generazione e il successore della maxima | elettronauti. It
    Concept elettrico nissan | elettronauti It

    Nissan ha dichiarato che porterà la sua tecnologia ibrida di serie e-Power negli Stati Uniti nella seconda metà del 2026. Questa tecnologia, introdotta in Giappone nel 2016, utilizza un motore elettrico per alimentare le ruote del veicolo, ma utilizza ancora un motore a gas per caricare la batteria.

    Nissan presenta in anteprima ai concessionari tre nuovi veicoli elettrici, tra cui una leaf di nuova generazione e il successore della maxima | elettronauti. It
    Nissan leaf e pedal 2024 | elettronauti It

    Inoltre, come Toyota, Nissan ha fonito dettagli sulle batterie allo stato solido in fase di sviluppo. La casa automobilistica afferma che le batterie sono più piccole e possono fornire un’autonomia di 100 miglia in 15 minuti tramite una ricarica rapida. Nissan prevede di iniziare la produzione pilota presso lo stabilimento di Yokohama il prossimo anno.

    Nissan da pioniere a fanalino di coda

    Sebbene un tempo Nissan fosse considerata un pioniere della tecnologia dei veicoli elettrici con il lancio della LEAF, negli ultimi anni la casa automobilistica è rimasta indietro.

    La LEAF, uscita nel dicembre 2010, è stata la vettura elettrica più venduta per diversi anni. Tuttavia, la maggior parte delle case automobilistiche ha recuperato terreno, rilasciando modelli completamente elettrici.

    Nissan non ha aggiornato la LEAF nel corso degli anni, lasciando il mercato aperto a tutti. Ci è voluto più di un decennio per rilasciare il suo secondo veicolo elettrico puro, la Nissan Ariya, che sta già superando le vendite della LEAF negli Stati Uniti.

    Nonostante i piani per accelerare la produzione di veicoli elettrici, Nissan si sta attenendo a un approccio ibrido, che non fa che ritardare l’inevitabile. Se Nissan avesse presentato questi veicoli elettrici tre o cinque anni fa, avrebbe potuto essere avanti anni luce rispetto al gruppo. Invece, Nissan insiste su un approccio diversificato.

    La LEAF ha bisogno di essere sostituita, visto il costante calo delle vendite, ma avrebbe dovuto farlo diversi anni fa, non tra altri due anni.

    Piuttosto che concentrarsi sull’aumento della produzione di veicoli elettrici e sulla soddisfazione della domanda, Nissan si concentrerà su diversi segmenti, rendendo ancora più difficile la transizione nel lungo periodo.

    Elettronauti. It - categoria renault nissan mitsubishi group

    Voi cosa ne pensate dei costruttori giapponesi che continuano ad insistere nel proporre loro strategie di transizione da più parti giudicate obsolete?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Kia sta testando un pick-up elettrico

    Il primo pick-up elettrico di Kia è stato avvistato in fase di test negli Stati Uniti, mentre il marchio si prepara a lanciare una nuova gamma di..

    XPeng testa con successo il pilota automatico sulle strade tedesche, il lancio europeo potrebbe essere imminente

    XPeng testa con successo il pilota automatico in Germania, il lancio europeo potrebbe essere imminente, ha percorso in sicurezza le autostrade tedesche.

    Accise sulle BEV??

    I vampiri del fisco sono all’opera per spostare la tassazione dai carburanti fossili (le odiate accise) alle auto elettriche. Il ministro Giorgetti sta...