banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMicromobilitàUn kit fai-da-te per costruire la tua auto elettrica più piccola del...

    Un kit fai-da-te per costruire la tua auto elettrica più piccola del mondo, la Peel P50

    La Peel P50, prodotta nei primi anni ’60, era la più piccola automobile disponibile al mondo. 

    Ora un nuovo kit permette agli amanti del fai-da-te, con una certa esperienza di montaggi meccanici, di costruire la propria replica, e per stare al passo con i tempi ora, questa vetturetta è mossa da un motore elettrico.

    Un kit fai-da-te per costruire la tua auto più piccola del mondo, la peel p50 | elettronauti. It
    Trident p50 kit elettrico | elettronauti It

    Per darvi un’idea di quanto sia piccola questa vettura a tre ruote, considerate che entrerebbe senza problemi in un tipico ascensore da casa.

    Un kit fai-da-te per costruire la tua auto più piccola del mondo | elettronauti. It
    P50 incuriosisce | elettronauti It

    Originariamente era commercializzato come vettura per un adulto ed una borsa della spesa ed è più piccolo di uno scooter come la Vespa.

    Peel P50 è un’auto o un trolley?

    Essendo di piccolissime dimensioni ed estremamente leggero, è progettato con una una maniglia sul retro in modo da poterlo semplicemente spostare e trascinare come un  bagaglio a mano, davvero minuscolo.

    ⚡️ Leggi anche: Nissan pianifica 15 nuovi EV accelerando le strategie previste dal suo piano “Nissan Ambition 2030”

    Un kit fai-da-te per costruire la tua auto più piccola del mondo | elettronauti. It
    P50 lauto valigia | elettronauti It

    La produzione cessò nel 1965, ma fortunatamente alcuni uomini d’affari motivati, sono riusciti a far rinascere il marchio ed ora il Peel P50 è tornato, in forma di replica.

    La nuova azienda, nota come P50 Cars, ha creato un kit molto più facile da assemblare e più semplice da manutenere, rispetto ad uno dei 50 modelli di produzione originali.

    Esiste anche una versione a benzina, ed una a due posti, ma sfidiamo chiunque a sentirsi al sicuro all’interno di un veicolo che ha le dimensioni di una valigia, con un motore a combustione.

    Un kit fai-da-te per costruire la tua auto più piccola del mondo | elettronauti. It
    Modello trident a due posti | elettronauti It

    Sicuramente più interessante la versione elettrica che con un motore da 4 kW, porta il piccolo veicolo fina ad una rispettabile velocità di 45 Km/h.

    Desiderando maggiore potenza, chiunque è libero di montare un proprio motore elettrico anziché utilizzare il modello da 4.000 W fornito con il kit, che include le ruote, la carrozzeria, il sedile, il volante, la trasmissione e praticamente tutto il resto necessario per costruire l’auto elettrica più piccola del mondo

    Il lavoro di assemblaggio richiede circa 50 ore di lavoro, un piccolo spazio in garage, è sufficiente un’area di 180 per 240 centimetri e tanta pazienza, ma per chi proprio non se la sente di costruire da solo, o ritiene di non avere le competenze adatte il produttore britannico vende anche versioni completamente assemblate.

    Un kit fai-da-te per costruire la tua auto più piccola del mondo | elettronauti. It
    P50 con carrello bagagliera | elettronauti It

    La replica P50 è piccola, ma include tutte le parti importanti che ci si aspetta come sospensioni, illuminazione, clacson, freni, specchi, ecc. Proprio come l’originale, c’è una sola “suicide-door” sul lato sinistro dell’auto, che è perfettamente adatta a quella che è, essenzialmente, un’auto da suicidio.

    Si dice che il veicolo sia legale su strada pubblica nella maggior parte dei paesi come kit car, ciclomotore o moto, ma per l’Italia non ci giureremmo.

    Il kit non è economico

    Come la maggior parte delle microcar elettrice, al giorno d’oggi, il costo del kit è piuttosto elevato, parte da circa 12.000 Euro fino a 16.000 Euro per un modello completamente assemblato.


    Voi girereste con questo veicolo?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Fiat Grande Panda, il crossover elettrico da meno di 25.000 Euro

    La "cugina" della Citroën ë-C3 sta arrivando. Fiat ha presentato la Grande Panda. Design squadrato che ricorda il vecchio e inimitabile Pandino.

    E-mobility, bisogna dotarsi di un estintore?

    L'incendio di un veicolo ibrido o elettrico può avere conseguenze drammatiche e ciò rende obbligatorio equipaggiarsi di un estintore.

    Elon Musk: potrebbe essere giunta l’ora di uno Smartphone X

    Se ne è già parlato tempo fa in ambito tech. Sappiamo tutti che Elon Musk è una persona abbastanza imprevedibile. Oggi dice una cosa...