carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAmbientePerla Yacht Group rivoluziona il concetto di houseboat con la Linea E-Vision

    Perla Yacht Group rivoluziona il concetto di houseboat con la Linea E-Vision

    L’interesse per la sostenibilità ambientale che si sta diffondendo nella nostra quotidianità e nelle aree circostanti, influenzando persino la nostra percezione del concetto di casa come ad esempio questa la houseboat Perla E-Vision.

    Recentemente, ci siamo trovati di fronte a questa insolita proposta residenziale, una casa galleggiante elettrica, proposta da Perla Yacht Group, rinomato cantiere navale polacco, specializzato nella produzione di imbarcazioni di lusso in alluminio.

    Questa casa galleggiante è completamente autosufficiente, grazie al Sistema di Gestione dell’Energia Perla, un innovativo sistema di accumulo e gestione dell’energia di bordo che, combinato con un impianto fotovoltaico, garantisce l’autosufficienza energetica, rendendo l’imbarcazione priva di emissioni.

    Questa abitazione, attrae l’attenzione per la sua fusione di eccentricità, praticità e fascino, immaginate una dimora galleggiante, alimentata dal sole, invitante per chi desidera vivere circondato dalle acque tranquille.

    Questo scenario affascinante spinge a esaminare la fattibilità di acquistare una dimora così innovativa. A differenza di molti design vistosi ma poco pratici presenti sul mercato, questa casa galleggiante si distingue per la sua vivibilità.

    Dettagli tecnici Perla Yacht

    • 10,50 m di lunghezza
    • 4,00 m di larghezza
    • 3,60 m di altezza
    • 0,50 m pescaggio
    • Categoria di progettazione CE – D – navigazione in Acque riparate
    • Scafo in alluminio
    • 4 posti letto
    • 360 litri serbatoio acque bianche
    • 400 litri serbatoio acque nere
    • 60 litri boiler

    Gli interni della houseboat Perla E-Vision

    L’accesso all’abitazione, avviene attraverso un portico che può fungere sia come un rilassante luogo di riposo sia come un ambiente adatto per organizzare cene conviviali.

    Houseboat perla e-vision portico | elettronauti. It
    Houseboat perla e vision portico | elettronauti It

    Le pareti trasparenti offrono una vista panoramica, abbracciando sia le acque calme sia le scene quotidiane del molo.

    Il cuore di questa dimora comprende un’accogliente zona living che offre un ampio soggiorno con divano a 3 posti rifinito con rivestimento impermeabile di alta qualità ed un angolo cucina ben rifinito con la possibilità di personalizzare il layout secondo le preferenze dell’acquirente.

    Houseboat perla e-vision interni | elettronauti. It
    Houseboat perla e vision interni | elettronauti It

    Gli interni della Perla E-Vision offrono un comfort ineguagliabile, con una spaziosa camera da letto dotata di scrivania.

    Il letto e i rivestimenti delle pareti sono realizzati in vinile, i mobili, realizzati in laminato di alta qualità con struttura in legno, conferiscono all’insieme un aspetto molto caldo.

    Inoltre, la luminosità proveniente dal lucernario posto sopra il letto e l’accesso alla terrazza sul retro rendono questo ambiente un’oasi di relax.

    Houseboat perla e-vision camera da letto | elettronauti. It
    Houseboat perla e vision camera da letto | elettronauti It

    Il bagno è composto da un lavabo in ceramica con pensile, wc con sistema sani-flow ed un box doccia in cristallo con vetro fumè.

    Prezzo e altre caratteristiche tecniche

    Per coloro che desiderano vivere un’esperienza di crociera elettrica, Perla Yacht Group propone un pacchetto Drive Technology al prezzo di 69.800 euro.

    Questo pacchetto include un sistema da 22 kW con due motori elettrici da 11 kW ciascuno motore fuoribordo è dotato di un innovativo sistema progettato per ottimizzare l’efficienza del motore, riducendo così la richiesta complessiva di energia elettrica.

    Energia fornita da pannelli solari installati sul tetto con un accumulo di energia di 20 kWh con batterie LiFePo4 (LFP o litio ferro fosfato), sebbene consistenti, sollevano dubbi sulla loro capacità di sostenere la barca durante viaggi prolungati, suggerendo una possibile dipendenza da fermate di ricarica.

    Il Perla E-Vision 42 standard è in vendita con un prezzo di partenza di 247.000 euro senza pacchetto nautico.

    Diversamente dalle houseboat tradizionali, questo modello si distingue per un design interno che emana lusso e qualità in ogni suo aspetto visivo e tattile. Un’opzione imperdibile per chi cerca un’esperienza nautica di classe superiore.

    La forma futuristica della houseboat attira l’attenzione, ma per percepire veramente il lusso e la qualità, è necessario varcare personalmente la soglia.

    A breve, gli appassionati avranno l’opportunità di farlo, con l’arrivo ad aprile presso Scheepsmakelaardij Goliath a Sneek della bellissima versione Extended Luxury di Perla.


    Perla Yacht Group ha creato non solo una houseboat, ma un’opera d’arte galleggiante che unisce lusso, sostenibilità e tecnologia all’avanguardia. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.