banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMezzi da lavoro elettriciPiaggio lancia il rivoluzionario veicolo elettrico Kilo, una svolta per l'automazione industriale

    Piaggio lancia il rivoluzionario veicolo elettrico Kilo, una svolta per l’automazione industriale

    Piaggio, la società madre del famoso marchio Vespa, ha fatto un audace passo avanti nell’era dell’automazione industriale con il lancio del suo nuovo veicolo elettrico, il Kilo.

    Presentato al Modex di Atlanta, il Kilo è frutto del lavoro del laboratorio di innovazione “Fast Forward” del Gruppo Piaggio, offrendo una promettente combinazione di elettronica avanzata, sistemi di guida efficienti e tecnologia autonoma di ultima generazione.

    Kilo, il “muletto” che tutti vorremmo in azienda

    Progettato con l’obiettivo di migliorare la produttività aziendale e garantire la sicurezza dei lavoratori, il robot Kilo è dotato di una tecnologia di “seguimento intelligente” che consente di trasportare materiali di vario genere in modo intuitivo e sicuro dietro a un operatore umano.

    Questa innovazione è vista come un potenziale deterrente contro gli infortuni sul lavoro e le richieste di indennizzo legate a sollevamenti e trasporti pesanti.

    Kilo piaggio | elettronauti. It
    Kilo piaggio | elettronauti It

    Tuttavia, mentre l’obiettivo primario è quello di migliorare le condizioni di lavoro, c’è anche una sottile implicazione che il Kilo potrebbe ridurre la dipendenza dalle risorse umane per determinate mansioni all’interno dei magazzini.

    Piaggio, però, cerca di distanziarsi da questa narrazione, enfatizzando che i robot Kilo sono progettati per lavorare in collaborazione con gli esseri umani, facilitando il movimento dei materiali e riducendo il rischio di lesioni.

    Le caratteristiche

    Le specifiche tecniche del Kilo sono impressionanti: con una base di 80×55 cm e una capacità di carico di circa 130 kg, può essere personalizzato con rack e piattaforme per adattarsi alle diverse esigenze operative.

    Dotato di motori elettrici sul mozzo di ciascuna delle quattro ruote, il Kilo può seguire un operatore umano a una velocità di 5 km/h e gestire pendenze fino a 5 gradi.

    Con un’autonomia di 10 ore e tempi di ricarica rapidi, è pronto per un utilizzo intensivo in ambienti industriali.

    Greg Lynn, CEO di Piaggio Fast Forward, sottolinea l’ampia applicabilità del Kilo, che va dal settore manifatturiero a qualsiasi ambiente che richieda il movimento continuo di merci.

    La tecnologia autonoma dei robot Kilo consente loro di operare in modo sicuro e efficiente, ottimizzando i flussi di lavoro e aumentando la produttività.

    Inizialmente, il Kilo sarà impiegato presso la linea di produzione del marchio di motociclette Moto Guzzi di Piaggio, segnando il suo primo utilizzo “ufficiale”.

    Successivamente, sarà introdotto in altri stabilimenti del Gruppo Piaggio in quattro paesi diversi, con le prime consegne ai clienti previste a breve.

    Elettronauti. It - seguici su google news

    A differenza di altri robot utilizzati nell’industria, dove hanno dei percorsi prestabiliti, un robot come Kilo, risulta essere molto più versatile. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

    Fonte

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo elettrica con un prezzo inferiore a 20.000 euro

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo EV con un prezzo inferiore a 20.000 euro, la produzione avrà luogo nello stabilimento sloveno di Novo Mesto dal 2026.