banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeBatteriePowerBank ANKER DEFINITIVO da 1,2kWh

    PowerBank ANKER DEFINITIVO da 1,2kWh

    Il nuovo Anker 757 è una grande batteria portatile con una potenza di 1500 W e una capacità di 1,229 kWh.

    Si tratta di una batteria di tipo LiFePO4: più simile alla batteria di un’auto elettrica che alla batteria di uno smartphone o di un normale power bank.


    Anker 757

    L’Anker 757 ha una ricca varietà di tipi di prese, incluse quattro porte USB-A, due porte USB-C (una da 100 W e una da 60 W) e diverse prese di tipo AC.

    Gli schermi LED consentono di monitorare costantemente l’autonomia residua, così come l’uscita di ogni porta.


    Per caricare questa gigantesca centrale elettrica, basta collegarla a una normale presa di corrente, un’ora di ricarica sarà sufficiente per raggiungere l’80%.

    Come potrete facilmente intuire, questi piccoli grandi Anker, sono progettati per l’uso all’aperto, ideali per i campeggiatori o per chi ha bisogno di energia anche nelle aree più remote: ad esempio … perchè no … anche durante le missioni di soccorso in montagna.

    Anker 757 trasparente

    Le batterie LiFePO4 hanno diversi vantaggi, ma il peso non è certo uno di questi: l’Anker 757 pesa circa 20 kg, perfetto per il bagagliaio di un’auto, sicuramente meno da portare in uno zaino.


    Con 1500 W di potenza, l’Anker 757 è garantito per caricare la batteria di uno smartphone medio per circa 90 volte, la stessa energia può caricare un laptop 16 volte o alimentare un mini frigorifero portatile per 22 ore.

    Ma sarà in grado di ricaricare un’auto elettrica?

    Forse … o forse no …

    Anker 757 anteriore
    Anker 757 anteriore

    Nel mentre qualcuno del nostro staff approfondirà la questione godetevi questo video fatto con un dispositivo simile…

    Fonte

    Ginger
    Gingerhttps://linktr.ee/GingerBlack
    Ciao! Seguo il mondo della mobilità elettrica dal 2016 e dal 2019 condivido questa passione con il creatore di elettronauti.it !

    Anche Tesla licenzia

    A metà aprile Tesla ha annunciato di voler licenziare almeno il 10% della sua forza lavoro, pari a circa 140 mila persone, per cercare di ridurre i costi operativi.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Fine Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    XPeng lancia due veicoli elettrici in Germania

    L'azienda automobilistica cinese XPeng Motors sta mantenendo la sua promessa di espandersi nei nuovi mercati europei quest'anno, con la Germania come...