banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAfeela / Sony-Honda MobilitySony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici:...

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Con una mossa strategica, Sony Group e Honda Motor hanno annunciato una joint venture che mira a lanciare tre modelli di veicoli elettrici entro la fine degli anni ’20, nell’ambito di una crescente competizione nel mercato globale dei veicoli elettrici.

    Secondo fonti di Nikkei, i due giganti aziendali stanno attivamente preparando il terreno per sfidare Tesla negli Stati Uniti.

    La nuova entità, denominata Sony Honda Mobility, farà il suo ingresso sul mercato con una berlina nel 2025, seguita da un SUV nel 2027 e una compatta “accessibile” nel 2028 o successivamente. L’obiettivo è confrontarsi direttamente con i leader del settore elettrico, Tesla in primis.

    Sony Honda Mobility punterà sul SUV

    Inizialmente nota per la sua berlina Afeela, Sony Honda Mobility ha ora ampliato la sua gamma, rivelando piani per includere anche un SUV e una compatta.

    L’azienda punta a sfruttare la spaziosità dei SUV e a offrire opzioni di intrattenimento avanzate, scommettendo su un design condiviso per ridurre i costi e accelerare lo sviluppo.

    Un elemento chiave della strategia è la condivisione dello stesso telaio tra i tre modelli, al fine di ridurre i costi e accelerare lo sviluppo.

    Sony honda mobility afeela esterni | elettronauti. It
    Sony honda mobility afeela esterni | elettronauti It

    Una vettura compatta per sfidare le big del settore

    La compatta, paragonabile per dimensioni alla Toyota Corolla e alla Volkswagen Golf, condividerà parti con i veicoli elettrici Honda sviluppati in modo indipendente, permettendo di mantenere bassi i prezzi al dettaglio eliminando attrezzature e funzioni superflue.

    L’espansione non si limita ai prodotti: la joint venture ha già iniziato ad assumere ingegneri esperti e mira a raddoppiare la sua forza lavoro a circa 500 dipendenti.

    Sony honda mobility afeela adas | elettronauti. It
    Sony honda mobility afeela adas | elettronauti It

    Tale mossa è parte di uno sforzo più ampio per consolidare la struttura di sviluppo e competere efficacemente in un mercato sempre più impegnativo.

    Il contesto competitivo è stato plasmato dalla rapida evoluzione del mercato dei veicoli elettrici.

    Se in passato Tesla ha dominato, l’entrata di competitor provenienti da Cina, Germania e Corea del Sud hanno cambiato le carte in tavola.

    Sony honda mobility afeela interni | elettronauti. It
    Sony honda mobility afeela interni | elettronauti It

    In particolare, il marchio cinese BYD ha guadagnato terreno grazie ai veicoli elettrici accessibili.

    La berlina Afeela, di Sony Honda Mobility, soprannominata “veicolo elettrico ad alto valore aggiunto”, mira a posizionarsi in un segmento premium, con un prezzo stimato di oltre 10 milioni di yen (62.857 euro al cambio).

    Funzionalità di intrattenimento avanzate

    Sony honda mobility afeela interni | elettronauti. It
    Sony honda mobility afeela interni | elettronauti It

    Tuttavia, le ambizioni di Sony e Honda non si limitano al solo mercato automobilistico.

    La partnership strategica con Epic Games, nota per le sue tecnologie di computer grafica avanzata, suggerisce che le due aziende stiano anche puntando a integrare esperienze di gioco all’interno dei propri veicoli elettrici, offrendo così un valore aggiunto unico e differenziato.

    Nonostante il recente rallentamento delle vendite globali di veicoli elettrici, le proiezioni di GlobalData indicano un aumento costante nel medio e lungo termine.

    Sony honda mobility afeela interni | elettronauti. It
    Sony honda mobility afeela interni | elettronauti It

    Nel 2023, le vendite di veicoli elettrici hanno rappresentato il 12% delle nuove vendite auto, con previsioni di salire al 25% entro il 2027 e al 36% entro il 2030.

    L’inaspettato ingresso di Sony e Honda nel mercato dei veicoli elettrici è una risposta alle sfide e alle opportunità di un settore in continua evoluzione.

    Con l’arrivo di nuovi concorrenti provenienti da Cina, Germania e Corea del Sud, e la crescente popolarità dei veicoli elettrici a prezzi accessibili, il panorama competitivo è destinato a cambiare radicalmente.

    I due colossi, quindi, intendono distinguersi nel mercato dei veicoli elettrici offrendo un valore aggiunto accessibile attraverso il marchio Afeela.


    In un contesto in cui le vendite di veicoli elettrici sono destinate a crescere significativamente, Sony e Honda saranno pronte a sfidare la concorrenza? Fateci sapere come la pensate.

    Fonte

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo elettrica con un prezzo inferiore a 20.000 euro

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo EV con un prezzo inferiore a 20.000 euro, la produzione avrà luogo nello stabilimento sloveno di Novo Mesto dal 2026.