banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheStellantis prevede un'auto elettrica economica per il 2024

    Stellantis prevede un’auto elettrica economica per il 2024

    Stellantis, la società madre di marchi come Fiat e Citroën, ha piani ambiziosi per competere nel crescente mercato delle auto elettriche a prezzi accessibili. Con l’obiettivo di competere con Renault e le case automobilistiche cinesi, l’azienda ha in programma di aggiungere un’altra auto elettrica a basso costo al suo portafoglio.

    Il nuovo modello, ispirato alla Fiat Panda, dovrebbe essere presentato nel luglio 2024 e dovrebbe costare meno di 25.000 euro. Questo veicolo mira a competere con la Dacia Spring di Renault, attualmente una delle auto elettriche più convenienti sul mercato. In un’intervista, Olivier François, CEO del marchio Fiat, ha sottolineato la crescente domanda di auto elettriche più accessibili. “C’è una reale necessità di auto elettriche più accessibili”, ha dichiarato.

    Stellantis prevede un'auto elettrica economica per il 2024 | Elettronauti.it
    Concept cruscotto fiat 120 fonte stellantis | elettronauti It

    Non solo Panda elettrica – Le previsioni di Stellantis

    Oltre al modello Panda elettrica, Stellantis prevede di lanciare all’inizio del prossimo anno una city car completamente elettrica del marchio francese Citroën, anch’essa con un prezzo inferiore a 25.000 euro. Questo veicolo, noto come e-C3, sarà prodotto in Slovacchia per mantenere bassi i costi di produzione. In questo modo, l’azienda spera di competere meglio con la Dacia Spring di Renault, prodotta in Cina, e con la prossima Renault 5, prodotta in Francia.

    Per la nuova Panda elettrica, François ha lasciato intendere che probabilmente ci saranno sinergie con la piattaforma della nuova Citroën e-C3. Ciò potrebbe significare che Stellantis intende utilizzare tecnologie e metodi di produzione simili per entrambi i veicoli per aumentare l’efficienza e ridurre i costi.

    L’introduzione di auto elettriche più accessibili arriva in un momento critico per l’industria automobilistica. Molti consumatori sentono la pressione dell’inflazione, che incide sul loro potere d’acquisto. Allo stesso tempo, i marchi automobilistici cinesi stanno entrando sempre più nel mercato europeo, aumentando la pressione competitiva e sottolineando la necessità di offrire auto elettriche più accessibili. Gli sforzi di Stellantis per portare sul mercato questi veicoli riflettono la tendenza generale dell’industria automobilistica a concentrarsi su un gruppo più ampio di consumatori.

    Elettronauti. It - categoria stellantis group

    Chi di voi non ha ancora una vettura elettrica perché trova i costi troppo alti, pensa che farà il grande salto in presenza di una Panda elettrica a costo contenuto?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    ABB, con la “A400” ancora più ridotto il tempo di ricarica

    ABB ha presentato la nuova stazione di ricarica ultraveloce "A400", che promette prestazioni da urlo per una ricarica sempre più semplice e veloce.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Dacia Spring?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Dacia Spring.

    Automobilista alla guida di una Tesla con FSD attivo, schiva il treno prendendo il controllo all’ultimo secondo

    Automobilista alla guida di una Tesla con FSD attivo, schiva il treno prendendo il controllo all'ultimo secondo, riportando solo ferite lievi.