carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla aggiunge funzioni alla sua API per sviluppatori

    Tesla aggiunge funzioni alla sua API per sviluppatori

    Tesla ha integrato Powerwall, energia solare e la sua stazione di ricarica domestica nella sua API, rappresentando gradite aggiunte alla nuovissima interfaccia di programmazione per gli sviluppatori.

    Alla fine dell’anno scorso, Tesla ha introdotto la sua prima API ufficiale (Application Programming Interface).

    Questa novità è intervenuta dopo anni in cui gli sviluppatori hanno dovuto fare affidamento su un’API non ufficiale priva di documentazione e protocolli ufficiali.

    La casa automobilistica ha discusso a intermittenza del rilascio di un kit di sviluppo software (SDK) per creare un ecosistema completo di applicazioni di terze parti compatibili con i suoi veicoli, dotati di imponenti touchscreen e connettività avanzata.

    Tesla aggiunge funzioni alla sua api per sviluppatori | elettronauti. It
    Tesla app | elettronauti It

    Tesla: dal mirroring delle app all’ API per la gestione della flotta

    Nel 2016, il CEO Elon Musk aveva inizialmente programmato di passare al mirroring delle app dal telefono alla console centrale.

    Questo approccio è simile a servizi come CarPlay di Apple e Android Auto, in cui il telefono gestisce la visualizzazione delle informazioni di intrattenimento sul display dell’auto.

    CarPlay era una funzionalità richiesta da molti proprietari di Tesla, ma la casa automobilistica sembra aver rinunciato anche a questa opzione, preferendo mantenere il controllo completo dell’esperienza dell’utente all’interno dei propri veicoli.

    Tuttavia, Tesla ha recentemente introdotto ufficialmente un’API focalizzata sulla gestione della flotta nel mese di ottobre.

    Tramite un post su X, la casa automobilistica ha annunciato di aver aggiunto il supporto per Powerwall, i suoi prodotti solari e il suo Wall Connector (caricatore domestico o commerciale di livello 2) all’API:

    Tesla aggiunge Powerwall, energia solare e caricabatterie alla sua API per sviluppatori
    Post su X, Tesla

    Ciò offrirà agli sviluppatori di terze parti la possibilità di incorporare questi prodotti nelle proprie soluzioni.

    L’integrazione dei prodotti energetici di Tesla sarà presumibilmente ben accolta dai partner dell’azienda, tra cui le società elettriche, che ora avranno la capacità di creare app compatibili con tali prodotti.

    Recentemente, Tesla ha spostato la sua attenzione nel settore energetico verso il lato software, consentendo lo sviluppo di prodotti come centrali elettriche virtuali e Tesla Electric.

    L’obiettivo dell’azienda è quello di aumentare il valore delle risorse energetiche distribuite attraverso questi prodotti software, sfruttando la crescente diffusione dello stoccaggio energetico con dispositivi come Powerwall e Megapack.


    E voi che ne pensate?

    Via

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.