carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla Cybertruck ed il suo Range Extender, tutto quello che sappiamo!

    Tesla Cybertruck ed il suo Range Extender, tutto quello che sappiamo!

    Nel tanto atteso evento di consegna dei nuovi Cybertruck, Tesla ha finalmente svelato al pubblico i dettagli chiave sul suo rivoluzionario pick-up elettrico.

    Con una serie di modelli che promettono prestazioni mozzafiato e un’autonomia senza precedenti, il CEO Elon Musk ha condiviso informazioni esplosive sul futuro dei veicoli elettrici della casa automobilistica.

    Tesla cybertruck | elettronauti. It
    Tesla cybertruck | elettronauti It

    Rear-wheel drive

    Il Cybertruck a trazione posteriore, progettato per il 2025, è stato presentato come un’opzione ideale per chi cerca efficienza energetica senza compromettere la potenza.

    Con un’autonomia di 250 miglia (402 km) per carica e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,5 secondi, il modello a singolo motore ha una capacità di traino di 3.400 kg e raggiunge una velocità massima di 180 km/h, il tutto a un prezzo competitivo di $ 60.990 (56.494 €).

    Tesla cybertruck | elettronauti. It
    Tesla cybertruck | elettronauti It

    All-wheel drive

    Salendo di livello, il Cybertruck a doppio motore, previsto per il 2024, offre una potenza combinata di 600 CV, raggiungendo i 100 km/h in soli 4,1 secondi.

    Con un’autonomia estesa a 340 miglia (547 km) per carica e una capacità di traino di 5.000 kg, questo modello ha un prezzo di $ 79.999 (74.100 €), promettendo prestazioni di fascia media senza precedenti.

    Tesla cybertruck | elettronauti. It
    Tesla cybertruck | elettronauti It

    Cyberbeast

    In cima alla gamma, il Cyberbeast, dotato di tre motori, è il modello più potente e costoso, con una potenza di 845 CV e un’accelerazione fulminea da 0 a 100 km/h in soli 2,6 secondi.

    Con un’autonomia di 320 miglia (515 km), ampliabile a 440 miglia (708 km) con un range extender, questo pick-up ha un prezzo di partenza di $ 99.990.(92.621 €).

    Tesla cybertruck | elettronauti. It
    Tesla cybertruck | elettronauti It

    Non solo Tesla ha fornito dati sulle prestazioni, ma ha anche condiviso informazioni su dimensioni e caratteristiche comuni a tutti i modelli.

    Con una lunghezza di 568 cm, larghezza di 220 cm (242 cm con gli specchietti aperti) e un’altezza di 178 cm, il Cybertruck promette di essere imponente su strada, con 44 cm di altezza da terra nella modalità off-road.

    Il range extender del Tesla Cybertruck

    Durante la presentazione del Cybertruck, un particolare accessorio sembra essere sfuggito all’attenzione generale il “range extender“.

    La mancanza di menzione durante l’evento solleva interrogativi sul motivo di questo omissione, se deliberata o casuale.

    Al centro della questione c’è la rivelazione che il sito web di Tesla indica che il range extender, porta il Cybertruck di livello medio a un impressionante “756+” chilometri di autonomia, aggiungendo oltre 209 chilometri al già notevole raggio dichiarato di 547 chilometri con una batteria da 123 kWh.

    Questo accessorio potrebbe avere un impatto significativo sulle aspettative dei potenziali acquirenti, portando il Cybertruck molto vicino all’iniziale promessa di autonomia di 800 km da parte di Tesla.

    La prospettiva di una maggior autonomia, potrebbe essere un elemento determinante per alcuni acquirenti, specialmente considerando che il range extender rappresenta un’aggiunta di circa 47 kWh di capacità alla batteria.

    Tesla cybertruck | elettronauti. It
    Tesla cybertruck | elettronauti It

    Un aspetto interessante da considerare è la possibilità che la decisione di Tesla di presentare il range extender come accessorio esterno sia correlata al credito d’imposta federale negli Stati Uniti.

    Trasformare un terzo della batteria da 800 km in un accessorio consente a Tesla di mantenere il prezzo appena sotto i 80.000 dollari (74.100 €), rendendo il veicolo idoneo per il credito d’imposta di $ 7.500 (6.950 €) .

    Tuttavia, la questione solleva anche alcune preoccupazioni pratiche. La batteria aggiuntiva di 47 kWh, considerata enorme e pesante, potrebbe influire notevolmente sul peso complessivo del veicolo.

    Stime indicano che potrebbe raggiungere i 454 kg, un peso significativo che comporta sfide in termini di prestazioni del veicolo e sicurezza in caso di collisione frontale.

    Inoltre, il costo di questo accessorio potrebbe essere una considerazione importante per i potenziali acquirenti.

    Stimando un costo di 100 dollari/kWh per le celle 4680, il range extender potrebbe rappresentare un costo aggiuntivo di 4.700 dollari ed altri 11.000 dollari per il case, produzione e margine.

    Tuttavia, è plausibile che questo prezzo possa variare nel tempo, specie considerando il potenziale aumento della scala produttiva.

    Il nostro parere

    Sebbene il range extender possa offrire un vantaggio significativo, la sua omissione durante la presentazione solleva domande interessanti sulle strategie di marketing, pricing e sull’impatto pratico che questo accessorio potrebbe avere sul Cybertruck di Tesla.


    Quale Cybertruck prendereste?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.