banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMicromobilitàTesla ha depositato un nuovo marchio per utilizzare il termine Cyberquad

    Tesla ha depositato un nuovo marchio per utilizzare il termine Cyberquad

    Il 5 maggio scorso, Tesla ha depositato un nuovo marchio presso l’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti (USPTO), suggerendo che l’ATV completamente elettrico presentato per la prima volta durante l’evento di rivelazione di Cybertruck nel 2019 potrebbe diventare un prodotto finito e vendibile.

    Il marchio si riferisce a “veicoli fuoristrada; veicoli terrestri; veicoli elettrici, ovvero veicoli fuoristrada, automobili e camion e relative parti strutturali“. Da notare che Tesla ha anche depositato un marchio Cyberquad per l’abbigliamento nel settembre 2021, nonché un’altro per i veicoli fuoristrada nel 2019. Durante la presentazione del Cybertruck, il Cyberquad elettrico è stato portato sul palco per mostrare la capacità di carico utile del pick-up, e l’amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, ha successivamente confermato che sarebbe diventato un’opzione per coloro che avrebbero acquistato il truck in arrivo.

    È possibile che Tesla stia cercando di offrire anche il Cyberquad elettrico ai propri clienti, in vista dell’ormai prossima consegna del Cybertruck prevista per settembre. Tuttavia, il rinnovo del marchio Cyberquad non garantisce necessariamente che verrà effettivamente utilizzato, poiché potrebbe essere un semplice meccanismo di protezione legale.

    Cyberquad per bambini

    Nonostante ciò, se il Cybertruck dovesse mantenere la forma mostrata nel 2019, l’ATV si adatterebbe perfettamente al pianale del pick-up. Nel 2021, Tesla ha presentato un Cyberquad per bambini al costo di circa 2.000 dollari, con una velocità massima di 16 km/h ed un’autonomia fino a 24 km. La richiesta è stata altissima, il quad è andato subito esaurito ed è stato anche al centro di incidenti causati da scellerati piloti tutt’altro che bambini.

    ⚡️ Leggi anche: BYD pronta a introdurre nuovi sistemi ADAS per sfidare Autopilot di Tesla

    li ATV per giovani, comprese le sospensioni meccaniche e la pressione massima dei pneumatici. Inoltre, il Cyberquad non dispone di un piano d'azione ATV approvato dal CPSC, necessario per produrre, importare, vendere o distribuire ATV. I piani d'azione ATV contengono numerosi requisiti di sicurezza, come la formazione dei motociclisti, la diffusione di informazioni sulla sicurezza, raccomandazioni sull'età e altre misure di sicurezza. Questi standard di sicurezza ATV sono in atto per ridurre i rischi di incidenti e lesioni, prevenendo lesioni gravi o morte.
    Nota di richiamo da parte di Tesla
    Elettronauti. It - categoria tesla

    Staremo a vedere se il Cyberquad per adulti, verrà alla luce e lo vedremo nei cassoni del nuovo Cybertruck, voi cosa ne pensate?

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.