carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla in Fiamme - 42 Minuti per i vigili del fuoco e...

    Tesla in Fiamme – 42 Minuti per i vigili del fuoco e 115.000 litri d’acqua impiegati

    Quando un veicolo elettrico prende fuoco, i soccorritori ed i vigili del fuoco devono obbligatoriamente seguire procedure di intervento diverse da quelle adottate per le auto termiche. Un video dagli Stati Uniti mostra un recente caso in cui una Tesla si è incendiata in un parcheggio, senza che i vigili del fuoco potessero estinguere completamente le fiamme, se non dopo un duro lavoro, durato circa tre quarti d’ora con l’utilizzo di ben 115.000 litri d’acqua.

    Procedura d’immersione

    Secondo alcune ricerche sembrerebbe che attualmente il modo più veloce e più efficiente per spegnere un pacco batteria qualsiasi, anche di una Tesla, sia l’immergere completamente il pacco batteria (e l’auto) in acqua, attualmente già qualche stazione dei vigili del fuoco possiede dei veicoli appositi con un “serbatoio” d’acqua aperto e con una piccola gru in grado di sollevare l’auto ed immergerla nel “cassone”. Purtroppo al momento sono ancora pochi ad avere questo tipo di veicolo.

    ⚡️ Leggi anche: BUS Elettrici IN FIAMME – Elettrico è sicuro?

    Celle tesla 2170 dopo le fiamme | elettronauti. It
    Celle tesla 2170 dopo le fiamme | elettronauti It

    Non è la prima e non sarà l’ultima Tesla in fiamme. Ma cosa ne pensate Voi di questa procedura per spegnere l’incendio?

    Via

    3.8 5 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Ginger
    Gingerhttps://linktr.ee/GingerBlack
    Ciao! Seguo il mondo della mobilità elettrica dal 2016 e dal 2019 condivido questa passione con il creatore di elettronauti.it !

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.