banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una...

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    L’ascesa del Cybertruck di Tesla è in atto, con la produzione in significativo aumento e un numero sempre maggiore di consegne.

    Segnalazioni di una vasta flotta di veicoli avvistata presso Gigafactory Texas stanno alimentando speculazioni sulla produzione del veicolo, che rimane in gran parte avvolta nel mistero.

    Tesla cybertruck giga texas | elettronauti. It
    Cybertruck giga texas | elettronauti It

    Tesla ha avviato la produzione del Cybertruck alla fine dell’anno scorso, mantenendo un velo di segretezza sulle consegne del quarto trimestre.

    Attualmente, la casa automobilistica ha riunito tutte le consegne di Model S, Model X, Semi e Cybertruck in una singola categoria, mantenendo nel contempo il numero esatto di Cybertruck consegnati fino ad oggi un segreto ben custodito.

    I droni contano i Cybertruck

    Per tracciare l’andamento della produzione del Cybertruck, i sorvoli dei droni su Gigafactory Texas forniscono una preziosa fonte di informazioni.

    Joe Tegtmeyer, uno degli osservatori attivi, ha riferito di aver notato un numero record di Cybertruck nei lotti della fabbrica, con altri veicoli in uscita dallo stabilimento.

    Tesla mira a incrementare la produzione fino a 250.000 unità di Cybertruck all’anno entro circa 18 mesi, puntando a raggiungere questo traguardo entro la metà del 2025.

    Consegne veicoli tesla | elettronauti. It
    Consegne veicoli tesla | elettronauti It

    Tuttavia, il cammino verso questo obiettivo è incerto, con numerosi fattori che potrebbero influenzare la produzione nel corso del tempo.

    Al momento, Tesla offre solo la Cybertruck AWD Foundation Series al prezzo di $100.000.

    È previsto che la casa automobilistica introdurrà anche il CyberBeast, una versione ad alte prestazioni del camion, al prezzo di $120.000 nei prossimi mesi.

    Rivelate le specifiche del tesla cybertruck | elettronauti. It
    Rivelate le specifiche del cybertruck | elettronauti It

    In futuro, è prevista anche una versione più economica del Cybertruck.

    Le previsioni sul numero di Cybertruck consegnati fino ad ora variano ampiamente, con alcune stime di Wall Street che non superano le 50.000 unità.

    Tuttavia, con una media di 1.000 consegne a settimana, Tesla potrebbe raggiungere questo obiettivo verso la fine del trimestre in corso, suggerendo che il potenziale di crescita del Cybertruck potrebbe essere molto più elevato di quanto inizialmente previsto.

    Elettronauti. It - categoria tesla

    Vedremo mai il Cybertruck sulle nostre strade europee? Sicuramente in nazioni meno restrittive dal punto di vista dell’omologazione facilmente circoleranno.

    Fonte

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo elettrica con un prezzo inferiore a 20.000 euro

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo EV con un prezzo inferiore a 20.000 euro, la produzione avrà luogo nello stabilimento sloveno di Novo Mesto dal 2026.