carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAITesla inizierà a costruire il suo supercomputer per l'addestramento di FSD chiamato...

    Tesla inizierà a costruire il suo supercomputer per l’addestramento di FSD chiamato “Dojo” a partire dal mese prossimo

    Tesla dice che il tanto atteso supercomputer Dojo, che dovrebbe portare il suo sforzo di guida autonoma a un nuovo livello, entrerà finalmente in produzione il prossimo mese.

    Dojo è la piattaforma supercomputer personalizzata di Tesla costruita appositamente per l’apprendimento automatico dell’intelligenza artificiale e, più specificamente, per l’addestramento video utilizzando i dati provenienti dalla sua flotta di veicoli.

    ⚡️ Leggi anche: Tesla rilascia un aggiornamento stealth con nuove funzionalità

    Dojo, totalmente progettato da Tesla

    Il produttore automobilistico ha già un grande supercomputer basato su GPU nVidia, uno dei più potenti al mondo, ma il nuovo computer personalizzato Dojo utilizza chip e un’intera infrastruttura progettata da Tesla.

    Si prevede che il supercomputer personalizzato aumenterà la capacità di Tesla di addestrare reti neurali utilizzando dati video, il che è fondamentale per la tecnologia di visione artificiale che alimenta l’effort di guida autonoma.

    Nel giorno dell’IA di Tesla nel 2021, l’azienda ha presentato il suo supercomputer Dojo, ma all’epoca l’azienda che stava ancora aumentando i suoi sforzi, aveva solo il suo primo chip e quella che potremmo tradurre letteralmente “piastrella di addestramento” (Training Tile) e stava ancora lavorando alla costruzione di un intero cabinet e cluster Dojo, o “Exapod“.

    Un anno dopo, nel giorno dell’IA del 2022, Tesla ha mostrato alcuni progressi su Dojo, all’epoca, il produttore automobilistico parlava di avere un cluster completo entro il primo trimestre del 2023.

    Il primo trimestre dell’anno è passato senza alcuna notizia dell’operatività di Dojo.

    Ora Tesla ha condiviso un aggiornamento su Dojo tramite il suo nuovo account Twitter Tesla AI che è il quinto nuovo account Twitter di Tesla da quando Elon Musk ha acquistato il social media.

    Tesla inizierà a costruire il suo supercomputer per l'addestramento FSD chiamato "Dojo" il mese prossimo. | Elettronauti.it
    Dojo computer scheda fonte tesla | elettronauti It

    L’azienda afferma che entrerà in produzione a luglio: secondo la pianificazione, Tesla continuerà ad aggiungere al sistema le “piastrelle di addestramento” e i cabinet che le contengono fino a quando il cluster diventerà uno dei supercomputer più potenti al mondo entro l’inizio del 2024. E sembra che Tesla abbia grandi piani per superare di gran lunga tale obiettivo entro la fine dell’anno prossimo.

    Con Dojo, si prevede che Tesla sarà finalmente in grado di sfruttare appieno la sua enorme base di dati di scenari di guida reali, che ha accumulato attraverso milioni di veicoli nel corso degli anni, è probabile che sia anche la speranza di Elon Musk, altrimenti,  Tesla non raggiungerebbe e una vera autonomia per anni, mentre lui sembra convinto che accadrà quest’anno.


    Avete grandi speranze per Dojo? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti qui sotto.

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.